dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 13 giugno 2016

Dossier Goodwood Festival of Speed 2016

McLaren P1 GTR, omaggio a James Hunt

A 40 anni dal titolo mondiale la Casa inglese presenta due speciali hypercar a Goodwood. Una è addirittura stradale

McLaren P1 GTR, omaggio a James Hunt
Galleria fotografica - McLaren P1 GTR James HuntGalleria fotografica - McLaren P1 GTR James Hunt
  • McLaren P1 GTR James Hunt - anteprima 1
  • McLaren P1 GTR James Hunt - anteprima 2
  • McLaren P1 GTR James Hunt - anteprima 3
  • McLaren P1 GTR James Hunt - anteprima 4
  • McLaren P1 GTR James Hunt - anteprima 5
  • McLaren P1 GTR James Hunt - anteprima 6

Giocando in casa McLaren non può rinunciare al colpaccio d'immagine al prossimo Goodwood Festival of Speed (23-26 giugno 2016). Per essere sicura di incassare un grande successo di pubblico il Costruttore inglese ha pensato infatti di portare allo spettacolare evento all'aperto due versioni speciali della sua P1 GTR, l'hypercar non omologata per l'uso stradale che per la prima volta diventa utilizzabile anche su strada. Stiamo parlando della McLaren P1 GTR modificata da Lanzante Ltd., l'azienda britannica specializzata nell'omologazione stradale di auto da competizione che ha "stradalizzato" l'incredibile coupé di McLaren Special Operations (MSO) che ha quasi 1.000 CV e costa circa 2,5 milioni di euro. Lo scopo di questa trasformazione, di cui al momento non esisto foto ufficiali, è quello di battere il record per auto stradali nella cronoscalata di Goodwood, con al volante il pilota collaudatore Kenny Bräck.

A proposito di piloti occorre ricordare poi l'altra McLaren P1 GTR che debutta a Goodwood, quella ritratta nella foto ufficiale di copertina che mostra una speciale colorazione storica dedicata a un campione del mondo. La livrea nera con grafiche gialle, blu e rosse riprende infatti i colori del casco di James Hunt, il pilota inglese campione del mondo di Formula 1 nel 1976, a sua volta riprese in parte dai colori del Wellington College frequentato dallo stesso Hunt. Per celebrare i 40 anni dalla conquista del titolo proprio su una monoposto McLaren M23 questa P1 GTR con livrea in esemplare unico sarà fra le supercar in sfilata a Goodwood, guidata da Bruno Senna, il pilota che tiene gli speciali corsi di guida destinati ai clienti della P1 GTR.

Autore: Fabio Gemelli

Tag: Anticipazioni , McLaren , goodwood , auto ibride , auto europee , piloti


Top