dalla Home

Attualità

pubblicato il 24 ottobre 2007

Great Wall Peri 4x4

Il clone della Panda 4x4: minaccia o sana concorrenza?

Great Wall Peri 4x4

Pare proprio che i Costruttori cinesi non temano nessuna critica. La produzione di automobili "made in China" infatti, negli ultimi tempi, è aumentata esponenzialmente. Senza considerare i progetti di vetture "legalmente" copiate, come la recente Nanjing MG 7, altre aziende continuano a sfornare cloni di automobili da tempo commercializzate in altri mercati mondiali da altrettanti Costruttori che, ovviamente, non vedono di buon occhio la cosa.

L'ultimo caso in ordine temporale riguarda proprio la Fiat che ha citato in giudizio la cinese Great Wall Motors, creatrice della Peri 4x4, una compatta a trazione integrale che somiglierebbe un po' troppo all'italiana Fiat Panda 4x4.

Il lancio della Great Wall Peri era previsto per ottobre 2007, ma i ritardi nella distribuzione del modello, che doveva essere commercializzato all'interno del territorio cinese, farebbero pensare ad una momentanea vittoria di Fiat. A ragion del vero, è impossibile non associare la Peri alla nostra Panda 4x4 a causa di eclatanti somiglianze estetiche e strutturali, anche se escludiamo che la meccanica ed i materiali utilizzati possano essere paragonati a quelli della Panda.

La Cina continuerà dunque ad essere una minaccia per alcuni settori dell'economia oppure è auspicabile sperare in un cambiamento che la porti ad essere considerata una degna avversaria?

Autore: Redazione

Tag: Attualità , Great Wall , auto cinesi


Top