dalla Home

Curiosità

pubblicato il 30 maggio 2016

Alfa Romeo Giulia, 35mila italiani in fila per vederla

E' record per il primo porte aperte dedicato alla nuova berlina italiana. A fine giugno le consegne

Alfa Romeo Giulia, 35mila italiani in fila per vederla
Galleria fotografica - Alfa Romeo GiuliaGalleria fotografica - Alfa Romeo Giulia
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 1
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 2
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 3
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 4
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 5
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 6

FCA non vuole ancora parlare di ordini e quindi di vendite, ma dopo il primo porte aperte dedicato all’Alfa Romeo Giulia la soddisfazione è enorme: 35mila visitatori in 166 punti vendita. Gianluca Italia, responsabile del brand per il mercato italiano parla di "fine settimana emozionante” e di “storica celebrazione dell’italianità”. E per quanto fosse prevedibile un’accoglienza senza precedenti, non si può mai dare per scontato un record di affluenza, che in Casa FCA è secondo solo a quello registrato dalla Fiat per il lancio della 500X nel 2015.

8.000 test drive non bastano

Dunque gli italiani si sono messi fisicamente in fila nelle concessionarie Alfa Romeo. Tantissimi la Giulia l’hanno vista e toccata con mano per la prima volta, tanti ovvero 8.000 l’hanno provata grazie ai test drive e 3.000 si sono messi in lista d’attesa per provarla nei prossimi giorni. Ma l’aspetto più significativo secondo Gianluca Italia è l’atmosfera che si respirava negli autosaloni: “nella mia esperienza non ho mai visto cofani di auto aperti per così tanto tempo; è il segno che la gente cercava il cuore Alfa che è per definizione nel motore”. E non v’è dubbio che molte persone fra “Alfisti", aspiranti clienti o semplici appassionati, la Giulia l’hanno voluta spulciare con le loro mani.

Piace Rossa e manuale

Fra i preventivi raccolti con richiesta di permuta, il manager FCA ci ha confermato che il 50% dei clienti guida un’auto tedesca con una buona preponderanza di BMW. E che tante persone si sono presentati come Alfisti orfani di berline Alfa Romeo. Ancor più curioso è il fatto che solo il 30% dei clienti ha scelto o comunque “preferito” la Giulia diesel con il cambio automatico, che rappresenta solitamente la "prima scelta" in questo segmento. Secondo Italia il motivo risiede nel fatto che le Giulia in prova erano tutte manuali, tant’è che si parla di già di un secondo porte aperte dedicato alle Giulia 2.2 diesel 180 CV con cambio automatico. In ogni caso la maggioranza dei clienti ha scelto la Giulia nell’allestimento più ricco “Super” e fra i colori è stato particolarmente apprezzato il Rosso Alfa Romeo. C’è anche la Super Giulia, la versione Quadrifoglio, i cui ordini rappresentano al momento il 3% del totale. Non male per un’auto da 510 cavalli.
Le prime consegne sono previste a fine giugno e non c’è al momento preoccupazione sui tempi di consegna che sono promessi contenuti a poche settimane di attesa.

[Ringraziamo il nostro lettore Giuseppe per la foto in copertina]

Alfa Romeo Giulia | La prova del 2.2 diesel 180 CV

L'abbiamo vista, toccata, studiata. Ora è il momento della verità, è il momento di vedere come va davvero la nuova Alfa Romeo Giulia, è il momento della prova su strada. La abbiamo portato sulle strade di balocco per scoprire pregi e difetti della versione diesel.

Alfa Giulia Quadrifoglio | Il primo test drive in pista

Gli appassionati di auto italiani si sono innamorati della nuova Alfa Giulia prima ancora di guidarla. Giuliano ha definitivamente perso la testa dopo aver provato la Quadrifoglio. Guardate cos'è successo in pista.

Scheda Versione

Alfa Romeo Giulia
Nome
Giulia
Anno
2016
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Alfa Romeo , auto italiane


Listino Alfa Romeo Giulia

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.2 Turbo MT6 150 CV Giulia posteriore diesel 150 2.1 5 € 35.500

LISTINO

2.2 Turbo MT6 150 CV Business Launch Ed posteriore diesel 150 2.1 5 € 37.300

LISTINO

2.2 Turbo AT8 150CV Giulia posteriore diesel 150 2.1 5 € 38.000

LISTINO

2.2 Turbo MT6 150 CV Super posteriore diesel 150 2.1 5 € 38.000

LISTINO

2.2 Turbo AT8 150CV Business posteriore diesel 150 2.1 5 € 39.500

LISTINO

2.0 Turbo AT8 200CV Giulia posteriore benzina 200 2 5 € 40.500

LISTINO

2.2 Turbo MT6 180CV Super posteriore diesel 180 2.1 5 € 40.500

LISTINO

2.2 Turbo AT8 150CV Super posteriore diesel 150 2.1 5 € 40.500

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top