dalla Home

Curiosità

pubblicato il 28 maggio 2016

Dossier rEVolution, Electric Drive Days

Auto elettrica, cosa vuol dire averla oggi [VIDEO]

A rEVolution abbiamo incontrato chi la possiede e chi l'ha guidata per la prima volta

Galleria fotografica - rEVolution, Electric Drive DaysGalleria fotografica - rEVolution, Electric Drive Days
  • rEVolution, Electric Drive Days - anteprima 1
  • rEVolution, Electric Drive Days - anteprima 2
  • rEVolution, Electric Drive Days - anteprima 3
  • rEVolution, Electric Drive Days - anteprima 4
  • rEVolution, Electric Drive Days - anteprima 5
  • rEVolution, Electric Drive Days - anteprima 6

"Aboliamo il motore a scoppio". C'è chi la pensa così tra i possessori di auto elettriche che si sono radunati a rEVolution Electric Drive Days; e lo hanno anche scritto sulle loro magliette. Il messaggio è provocatorio ed è nato dal basso con l'obiettivo di diffondere l'uso di mezzi a impatto zero per migliorare la qualità dell'aria (su Facebook è una pagina con 80mila iscritti). A sentire chi usa oggi l'auto elettrica in Italia i vantaggi ci sono e vanno anche oltre l'aspetto economico (ovvero i costi di gestione bassi). Spesso, dovendola ricaricare lungo la strada, il tempo per il rifornimento si trasforma in un'occasione per visitare i luoghi in cui ci si è fermati e riscoprire un altro modo di viaggiare, più rilassante. Viceversa, se si ha poco tempo a disposizione la ricarica può diventare un limite. A colpire di più della mobilità a impatto zero è comunque la sua silenziosità.

Molti visitatori hanno provato i diversi modelli di auto elettrica in prova presso la pista del Centro di Guida Sicura ACI - Sara, progettato dall’architetto Michele De Lucchi, ideatore del padiglione Zero di Expo 2015. Nell'area test drive si sono messi al volante di Mercedes Classe B Electric Drive; Nissan Leaf ed e-NV200; Peugeot iOn e Partner Full Electric; Renault ZOE e Twizy. La soddisfazione è stata tanta soprattutto in termini di prestazioni e divertimento, sfatando il pregiudizio che l'auto elettrica è noiosa da guidare.

Autore:

Tag: Curiosità , auto elettrica


Top