dalla Home

Curiosità

pubblicato il 30 maggio 2016

Alfa Romeo Giulia, quanto è degna di portare la divisa?

Dalla Ferrari di Spatafora alle hypercar di Dubai, il meglio delle quattro ruote in servizio

Alfa Romeo Giulia, quanto è degna di portare la divisa?
Galleria fotografica - Alfa Giulia e tutte le altre supercar della poliziaGalleria fotografica - Alfa Giulia e tutte le altre supercar della polizia
  • Alfa Giulia e tutte le altre supercar della polizia - anteprima 1
  • Alfa Giulia e tutte le altre supercar della polizia - anteprima 2
  • Alfa Giulia e tutte le altre supercar della polizia - anteprima 3
  • Alfa Giulia e tutte le altre supercar della polizia - anteprima 4
  • Alfa Giulia e tutte le altre supercar della polizia - anteprima 5
  • Alfa Giulia e tutte le altre supercar della polizia - anteprima 6

Ah, il fascino della divisa; riesce a rendere più interessanti non solo gli agenti delle forze dell'ordine, ma anche le auto che guidano. Ora che si è arruolata nell'Arma dei Carabinieri, anche l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio si unisce alle tante Gazzelle e Pantere che hanno sorvegliato le strade d'Italia e sono diventate protagoniste nella vita reale come al cinema, grazie ai "poliziotteschi" degli anni '70 e '80. Dopo le leggendarie Alfa Romeo Giulia e Alfetta o le più recenti 155 e 156, riuscirà la Giulia "in divisa" a ritagliarsi uno spazio nella storia e nel cuore degli italiani? Per rispondere, vi proponiamo una carrellata con il meglio delle auto in servizio in Italia e all'estero.

La Ferrari del Maresciallo Spatafora

L'auto più cool mai stata in uso alle forze dell'ordine in Italia e forse nel mondo? Senza dubbio la Ferrari 250 GTE della Polizia si Stato, numero di telaio 3999, che tra il 1963 e il 1968 pattugliò le strade di Roma guidata dal Maresciallo Armando Spatafora della Mobile. Questo bolide a metà tra Cavallino Rampante e Pantera, che montava un 3 litri V12 da 235 CV e superava i 230 km/h, fu donato da Enzo Ferrari alla Questura della Capitale grazie all'intervento dell'allora Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi. Tra le tante avventure per le strade di Roma, è passato alla storia l'inseguimento del Marsigliese, un fuorilegge francese che cercò di seminare la Ferrari 250 GTE della Polizia lanciandosi con la propria Citroen giù dalla scalinata di Trinità dei Monti, in Piazza di Spagna. Spatafora non ci pensò due volte e seguì il criminale per i gradini con la Ferrari, riuscendo ad arrestarlo. Sembra una leggenda, ma i segni rimasti sul fondo della 250 GTE testimoniano che è tutto vero.

Anche all'estero si corre… dietro ai criminali

Tra le punte di diamante, l'Italia può sfoggiare le Lamborghini Gallardo e Huracan in uso alla Polizia di Stato e le due Lotus Evora dei Carabinieri, adibite a servizi speciali come il trasporto di organi per trapianto. In fatto di supercar, però, la Polizia di Dubai non si batte: Aston Martin One-77, Ferrari FF, Nissan GT-R, Lamborghini Aventador… L'elenco potrebbe continuare, perché sono oltre una decina le auto ad alte prestazioni in dotazione alle forze dell'ordine dell'emirato, cui ultimamente si è aggiunta la supercar "green" BMW i8. Dalla Penisola Araba all'Australia, dove le infinite highway sono pattugliate da una HSV GTS portata a oltre 650 CV e una Ford Falcon GT con "solo" 540 CV. Tornando in Europa, Germania e Austria - neanche a dirlo - si affidano alle Porsche 911, ma anche il Regno Unito dice la sua, con le Lotus Evora S che pattugliano Norfolk, Sussex, Essex, Bedfordshire, Hertfordshire e Cambridgeshire e alcune Jaguar XF che, pur essendo diesel, riescono comunque a coprire lo 0-100 km/h in 6,4 secondi e a toccare i 250 km/h di velocità massima. Abbastanza per tenere a bada la maggior parte dei malintenzionati a quattro ruote, ma niente a che vedere con i 307 km/h della Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, of course.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri | il video

"E’ la prima volta, in 12 anni in cui sono in Fiat, che mi sento di dire che questa macchina non ha niente da far rimpiangere rispetto alle concorrenti tedesche. Siamo ritornati a fare quello che sapevamo fare bene". Parole di Sergio Marchionne alla presentazione della Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri.

Scheda Versione

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Nome
Giulia Quadrifoglio
Anno
2016
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Andrea Fiorello

Tag: Curiosità , Alfa Romeo , auto italiane , polizia


Listino Alfa Romeo Giulia

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.9 Turbo V6 MT6 510cv Quadrifoglio posteriore benzina 510 2.9 4 € 79.000

LISTINO

2.9 Turbo V6 MT6 510cv Quadrifoglio posteriore benzina 510 2.9 4 € 79.000

LISTINO

 

Top