dalla Home

Tuning

pubblicato il 14 novembre 2007

Pagani Zonda F: la regina del Nurburgring

Battuto il record 2004 della Porsche Carrera GT: ed ecco il VIDEO!

Pagani Zonda F: la regina del Nurburgring

Percorrere il più velocemente possibile i 20,6 km del Nurburgring sembra che ormai sia diventata una prova del nove inconfutabile per determinare il valore di un'auto sportiva.

Il record assoluto sul Nordschleife per vetture che, in qualche modo, sono autorizzate a circolare nelle normali strade pare che sia quello di 6:55 netti di Michael Vergers del Settembre 2005 sulla Radical SR8 anche se molti sostengono che la barchetta in questione è in pratica un prototipo da gara a cui, in qualche stato, si consente di appiccicare una targa per la normale circolazione. Così la pensa anche Donkervoort, che reclama per sé la sua e la sua D8 270 RS il record della classe "omologate stradali" con il 7:14.89 di Michael Düchting nel Novembre 2005.

Ma anche l'architettura delle bellissime spider olandesi non può definirsi convenzionale in senso stretto e in quell'occasione vennero utilizzate appendici aerodinamiche non presenti sul modello originale.

Se limitiamo allora il campo al segmento delle auto di serie senza nessuna modifica, l'ultimo record ufficiale fino a poco tempo fa era quello di Porsche, che nel Settembre 2004 aveva staccato un 7:32.44 con una Carrera GT guidata dal direttore della rivista tedesca "Sport Auto" Horst von Saurma.

Dopo tre anni la Pagani Zonda F ha battuto quel record ottenendo un clamoroso 7:27.82 che le assegnano di diritto il titolo di auto di produzione più veloce del Nurburgring. L'evento è stato supportato direttamente dalla factory di Horacio Pagani che ha messo a punto le sospensioni di una vettura cliente, nel modello di serie completamente regolabili.

Artefice del nuovo record il pilota 29enne tedesco Marc Basseng, che alle 19:28 del 25 Settembre ha oltrepassato la linea del traguardo dopo 73 curve percorse ad una media oraria di 156.42 Km/h, con accelerazioni laterali che hanno raggiunto 1.5 G.

Anche se più quattro secondi non sono pochi, risponderà Porsche ad una simile onta?

Di seguito il video on-board degli adrenalinici 7:27.82, per la stragrande maggioranza degli appassionati il più intimo modo possibile per emozionarsi a bordo di una Zonda:

Autore:

Tag: Tuning , Pagani , record


Top