Live

pubblicato il 20 maggio 2016

Dossier Inside Mille Miglia

Inside Mille Miglia, da Rimini a Roma

Finalmente il sole bacia la nostra Peugeot 203 nella tappa adriatica della Freccia Rossa

Inside Mille Miglia, da Rimini a Roma
Galleria fotografica - Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappaGalleria fotografica - Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappa
  • Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappa - anteprima 1
  • Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappa - anteprima 2
  • Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappa - anteprima 3
  • Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappa - anteprima 4
  • Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappa - anteprima 5
  • Inside Mille Miglia Peugeot 203, seconda tappa - anteprima 6

Le nuvole girano ancora minacciose sopra la carovana della Mille Miglia, compresa la Peugeot 203 A in gara per OmniAuto.it con l'equipaggio Donghi-Farina, eppure il sole è tornato a fare capolino fra la ripartenza da Rimini e la salita a San Marino. La seconda tappa della gara di regolarità Brescia-Roma-Brescia vede la nostra berlina francese del 1954 impegnata a prendere il ritmo della competizione e ottenere il migliore punteggio possibile contro un parco partenti di 440 vetture. L'arrivo a Roma è previsto a partire dalle 21:10 nel parco di Villa Borghese, ma prima ci sono da affrontare parecchie sfide col cronometro e i tanti chilometri che separano il nostro Andrea Farina dal breve riposo nella Capitale. A proposito, se incontrate la nera Peugeot 203 A con numero di gara 285 salutate il nostro duo!

La tappa da Rimini a Roma di oggi è davvero molto impegnativa, con tante prove cronometrate, strade di montagna e di collina che dalla Romagna passano al Montefeltro, percorrono le Marche fino Macerata (pausa pranzo) e San Benedetto del Tronto, attraversano gli Appennini ad Antrodoco e scendono velocemente da Rieti alla Città Eterna. Questo percorso mette alla prova la meccanica della Peugeot 203 che è la prima vettura della Casa del Leone a scocca portante e monta un moderno (per il 1954…) motore quattro cilindri a benzina di 1.290 cc da 45 CV che le permette di raggiungere i 115 km/h grazie al cambio a 4 marce. Per sapere come si evolve questa nostra sfida al cronometro non vi resta che andare sui canali social di OmniAuto.it e con l'hashtag #insidemillemiglia seguirci su Twitter, Instagram e Facebook in attesa del video racconto della gara in arrivo il prossimo 26 maggio.

Autore: Redazione

Tag: Live , Peugeot , auto storiche , gare , mille miglia


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 49
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 43
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 53
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 48
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top