dalla Home

Eventi

pubblicato il 19 maggio 2016

Supercar-Roma Auto Show, confermato Giancarlo Fisichella

Anche la terza edizione sarà tenuta a battesimo dal pilota romano. Tanto il motorsport in mostra e in esibizione

Supercar-Roma Auto Show, confermato Giancarlo Fisichella
Galleria fotografica - Supercar Roma Auto ShowGalleria fotografica - Supercar Roma Auto Show
  • Supercar Roma Auto Show - anteprima 1
  • Supercar Roma Auto Show - anteprima 2
  • Supercar Roma Auto Show - anteprima 3
  • Supercar Roma Auto Show - anteprima 4
  • Supercar Roma Auto Show - anteprima 5
  • Supercar Roma Auto Show - anteprima 6

Da venerdì 20 maggio la Fiera di Roma ospita la terza edizione di Supercar-Roma Auto Show. Il testimonial è ancora una volta il pilota di Formula Uno Giancarlo Fisichella, che darà il via alla manifestazione che ruota attorno alle auto più potenti in circolazione, ma ospita anche brand con meno cavalli. Nell’area esterna sono in programma esibizioni e spettacoli di motorsport e di certo non passerà inosservata la RS 01, capace di sfrecciare oltre i 300 km/h con il suo V6 biturbo da 3.8 litri che eroga più di 500 CV. Quest’anno ci sarà anche la Scuola Federale Aci Sport "Michele Alboreto", che con i suoi istruttori federali capitanati da Raffaele Giammaria fornirà tutte le indicazioni per cimentarsi nell’attività agonistica, oltre a mettere in mostra vetture, monoposto e GT, utilizzate proprio in pista. Sempre in tema di motorsport, Roma ospita le Mitjet, le vetture da competizione che hanno un rapporto costo-prestazioni particolarmente favorevole e che hanno dato vita ad una nuova categoria con gare in molti Paesi, come Francia, Spagna e Russia.

Il mondo del kart sarà rappresentato dal Racing Promotions Italia e Giò Kart che organizzerà, con il supporto tecnico di Italcorse Dam e Centro Italia Korse, un'area attrezzata per ospitare corsi di guida gratuiti rivolti ai bambini, oltre ad effettuare esibizioni di piloti al volante di kart da competizione. Il Double-T Racing delle Nascar Whelen Euro Series, con le sue potenti berline Ford e Chevrolet da oltre 400 cavalli, darà un assaggio del secondo evento sportivo più seguito negli Stati Uniti, mentre giovani ingegneri (i team di Sapienza e Tor Vergata Corse) si metteranno al volante di prototipi di auto da corsa che sono stati progettati, realizzati e testati da loro stessi.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , roma


Top