dalla Home

Attualità

pubblicato il 18 ottobre 2007

Sergio Pininfarina nella Automotive Hall of Fame

Prestigioso riconoscimento alla carriera del designer torinese

Sergio Pininfarina nella Automotive Hall of Fame

Sono stati assegnati ieri a Detroit le onorificenze per il 2007 della Automotive Hall of Fame, il prestigioso riconoscimento statunitense che dal 1939 premia le figure che si sono maggiormente distinte nella storia dell'automobile.

Fra le personalità che entrano a far parte del firmamento mondiale dell'automobile da ieri c'è anche Sergio Pininfarina, 81 anni, Presidente Onorario della omonima azienda di famiglia alla quale si unì nel 1950 e della quale divenne Presidente nel 1966, dopo la scomparsa del padre e fondatore Battista, che è entrato a sua volta a far parte della Automotive Hall of Fame nel 2004.

Sergio Pininfarina a causa di una influenza non ha potuto però presenziare alla cerimonia, nella quale è stato rappresentato dal figlio Paolo, vicepresidente del gruppo Pininfarina S.p.A..

Insieme a lui è stato insignito un altro decano dell'industria automobilistica mondiale, Shoichiro Toyoda, figlio di Kiichiro Toyoda che fondò nel 1937 la Toyota Motor Corporation e anche lui oggi Presidente Onorario del maggior gruppo automobilistico del mondo.

Sergio Pininfarina è il settimo italiano che entra a far parte della Automotive Hall of Fame insieme a Ettore Bugatti ('00), Enzo Ferrari ('00), Giovanni Agnelli ('02), Giorgetto Giugiaro ('02), il padre Battista ('04) e Nuccio Bertone ('06).




Biografia dell'ING. SERGIO PININFARINA

Sergio Pininfarina è nato a Torino l'8 settembre 1926. Sposato nel 1951 con Giorgia Gianolio, ha tre figli: Lorenza, Andrea e Paolo. Laureato in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino nel 1950, ha iniziato la sua attività nell'industria paterna, la Carrozzeria Pinin Farina, di cui nel '66 è diventato Presidente. È stato, tra l'altro, Presidente dell'Unione Industriale di Torino, Deputato al Parlamento Europeo, Presidente della Confindustria, Capo della Delegazione italiana nella Commissione Intergovernativa Italo-Francese per il nuovo collegamento ferroviario ad Alta Velocità fra Lione e Torino. Attualmente è Presidente dell'Editrice La Stampa S.p.A.. Nell'ambito del Gruppo Pininfarina è Presidente Onorario e Consigliere d'Amministrazine della Pininfarina S.p.A.. e della Pininfarina Extra srl. Tra le lauree honoris causa ricevute, quella del Royal College of Art di Londra. Il 23 settembre 2005 è stato nominato Senatore a vita dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi "per aver illustrato la Patria con altissimi meriti nel campo sociale".


Autore:

Tag: Attualità , VIP


Top