dalla Home

Curiosità

pubblicato il 17 maggio 2016

Dossier Inside Mille Miglia

Mille Miglia 2016, in gara c'è anche OmniAuto.it

Tutta l'emozione "Inside" della corsa più bella del mondo, in diretta con Andrea sulla Peugeot 203 A

Mille Miglia 2016, in gara c'è anche OmniAuto.it
Galleria fotografica - Peugeot 203 alla Mille MigliaGalleria fotografica - Peugeot 203 alla Mille Miglia
  • Peugeot 203 alla Mille Miglia - anteprima 1
  • Peugeot 203 alla Mille Miglia - anteprima 2
  • Peugeot 203 alla Mille Miglia - anteprima 3
  • Peugeot 203 alla Mille Miglia - anteprima 4
  • Peugeot 203 alla Mille Miglia - anteprima 5
  • Peugeot 203 alla Mille Miglia - anteprima 6

Vivere la Mille Miglia a bordo strada, fare il tifo per l'auto più veloce o più strana è bellissimo, come lo è accodarsi al seguito della carovana di 440 bolidi d'epoca che si godono l'incredibile percorso da Brescia a Roma e ritorno. Il sogno di tutti è però quello di partecipare davvero alla "corsa più bella del mondo", essere a bordo di un'auto storica per diventare parte del mito, per vivere la gara di regolarità dall'interno e giocarsi un buon posto in classifica con i campioni del cronometro e del volante. L'edizione 2016 della Mille Miglia è per OmniAuto.it la realizzazione di questo sogno, con il nostro Andrea Farina che vive per la prima volta l'emozione "Inside Mille Miglia" come navigatore di Alberto Donghi sulla Peugeot 203 A del 1954 con numero di gara 285.

La nostra Mille Miglia

Il compito di Andrea è quello di pensare alla classifica e concentrarsi su tappe, controlli orari, passaggi sulle fotocellule con precisione al centesimo di secondo e trasferimenti rapidi che non sono mai facili su un'auto di 60 anni fa, senza dimenticare però di tenerci aggiornati sull'andamento di gara e raccontarci giorno per giorno la festa della Mille Miglia, VIP, retroscena e personaggi curiosi compresi. L'avventura "Inside Mille Miglia" di OmniAuto.it parte da Brescia alle 14:30 di giovedì 19 maggio e tocca le tappe di Rimini, Roma e Parma per concludersi con l'arrivo a Brescia alle 14:30 di Domenica 22 maggio. Ogni giorno vi racconteremo questa incredibile esperienza della gara vista dall'interno, da protagonisti, e giovedì 26 maggio potrete godervi il video racconto della Mille Miglia 2016, sempre "Inside" con la Peugeot 203.

Come seguirla

Se volete seguire l'edizione 2016 della Mille Miglia sappiate che il percorso di quasi 1.800 km tocca come da tradizione alcune delle più belle città italiane, oltre ai centri storici e ai borghi più caratteristici e si divide in quattro tappe. Con un po' di organizzazione e tanta passione è possibile appostarsi sui passaggi più belli per vedere le favolose auto storiche partecipanti e se avete fortuna potete vedere sia l'andata che il ritorno, magari in Emilia-Romagna dove la Freccia Rossa passa due volte. La fase della punzonatura regolamentare inizia proprio mercoledì 18 maggio in Piazza Vittoria a Brescia, operazione che continua nella mattinata di giovedì 19 maggio fino alla partenza in Viale Venezia alle 14:30. La gara di regolarità tocca quindi Desenzano del Garda, Sirmione, Peschiera del Garda, Valeggio sul Mincio, Ferrara, Ravenna e arriva a Rimini dalle 21:30. La mattina di venerdì 20 maggio la carovana riparte alla volta di Roma dove i primi arrivi sono previsti alle 21:10, mentre già sabato 21 maggio alle 6:30 le auto ripartono verso Parma; in questa tappa ci sono gli spettacolari passaggi di Radicofani, Siena, Firenze, Passo della Futa e Passo della Raticosa. Domenica 22 maggio la tappa più breve da Parma a Brescia passando per Cremona, Monza e Bergamo, con sfilata a Brescia dalle 14:30.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Peugeot , mille miglia , auto storiche , auto europee


Top