dalla Home

Attualità

pubblicato il 17 maggio 2016

Vacanze Sicure riparte, intensificati i controlli su strada

Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Toscana, Veneto e Sicilia saranno sotto la lente fino al 20 giugno

Vacanze Sicure riparte, intensificati i controlli su strada
Galleria fotografica - Vacanze SicureGalleria fotografica - Vacanze Sicure
  • Vacanze Sicure - anteprima 1
  • Vacanze Sicure - anteprima 2
  • Vacanze Sicure - anteprima 3
  • Vacanze Sicure - anteprima 4
  • Vacanze Sicure - anteprima 5
  • Vacanze Sicure - anteprima 6

Sono ormai tredici anni che gli agenti della Polizia Stradale dedicano alcune giornate al controllo specifico delle gomme e alla sensibilizzazione degli automobilisti sull’importanza che hanno per la sicurezza stradale. Quest’anno l’iniziativa Vacanze Sicure, presentata da Polizia Stradale ed il Direttore di Assogomma Fabio Bertolotti, mette sotto la lente d’ingrandimento il Piemonte, la Valle d’Aosta, la Lombardia, la Toscana, il Veneto e la Sicilia. I mezzi controllati non saranno però solo le vetture ma anche i veicoli per il trasporto leggero fino a 35 quintali, i caravan (roulotte) ed i carrelli appendice, che spesso presentano criticità specifiche, come ad esempio il sovraccarico.

Dal 2003 ad oggi sono stati effettuati dalla Polizia Stradale ben oltre 130.000 controlli specifici sui pneumatici ed i relativi risultati hanno evidenziato non conformità di diversa natura complessivamente pari al 15%, percentuale che supera il 20% se si considera anche la mancanza della revisione del veicolo: un fenomeno purtroppo diffuso omogeneamente su tutto il territorio nazionale. Oggi un fenomeno nuovo è quello del pneumatico vettura riscolpito. "Si tratta di una pratica che nel nostro Paese è vietata per le vetture e potenzialmente pericolosa”, spiega il Direttore di Assogomma Fabio Bertolotti, che invita anche gli automobilisti "ad accertarsi che i pneumatici vettura, acquistati presso i canali tradizionali o tramite internet, come prodotti d’occasione non siano stati fatti oggetto di tale operazione di riscolpitura, partendo dai pneumatici usati”. In questi giorni in ogni Compartimento interessato, Assogomma organizza corsi tecnici monografici di approfondimento sui pneumatici, propedeutici ai controlli a cui parteciperanno circa 300 agenti della Polizia Stradale.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , pneumatici , pneumatici invernali


Top