dalla Home

Mercato

pubblicato il 12 maggio 2016

Nissan e Mitsubishi stringono un'alleanza strategica

Nissan investe 1,9 miliardi di euro per diventare azionista di maggioranza di MMC

Nissan e Mitsubishi stringono un'alleanza strategica

E' nata una nuova alleanza nel mondo dell'automobile, quella fra Nissan e Mitsubishi. L'accordo firmato dai due costruttori nipponici prevede lo sviluppo di un'alleanza strategica a livello di acquisti, condivisione degli stabilimenti e produzione e sviluppo di nuove piattaforme e modelli, un importante ampliamento della partnership che già legava Nissan e Mitsubishi da cinque anni. L'intesa prevede che Nissan Motor Co entri nel capitale di Mitsubishi Motors Corporation (MMC) acquisendo il 34% delle quote societarie per un valore di 237 miliardi di yen, ovvero 1,91 miliardi di euro al cambio attuale.

L'Alleanza Renault Nissan si allarga

L'accordo di base appena annunciato ha ancora bisogno dell'accordo definitivo di alleanza, quello che verrà sottoscritto dalle due parti a fine maggio e diverrà operativo solo dopo il via libera dei soci. Le aziende prevedono comunque di formalizzare l'alleanza trategica entro la fine del 2016. In questo modo Nissan diventerà l'azionista di riferimento di Mitsubishi Motors, una mossa di mercato che partendo dall'alleanza con Renault di 17 anni fa si è recentemente allargata ai gruppi Daimler e AvtoVaz. Una volta perfezionata l'alleanza Nissan proporrà i suoi consiglieri d'amministrazione in proporzione alle quote azionarie detenute e indicherà il proprio candidato alla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione.

"Una svolta", parola di Carlos Ghosn

Carlos Ghosn, presidente e ad di Nissan ha commentato così la nascita della nuova alleanza: "Si tratta di una svolta, un'operazione vantaggiosa per entrambe le parti che crea una nuova forza dinamica nel settore auto e che collaborando intensamente darà vita a importanti sinergie. Nissan sarà il principale azionista di Mitsubishi rispettandone il marchio, la storia e accelerandone le prospettive di crescita. Li sosterremo nelle loro sfide e li accoglieremo come nuovi membri dell'Alleanza". Dal canto suo Osamu Masuko, presidente e ad di Mitsubishi Motors, ha detto: "Con la sua lunga storia di alleanze di successo Nissan ha sviluppato una profonda conoscenza sulla massimizzazione dei benefici derivanti dalle collaborazioni. Questa intesa andrà a creare quel valore a lungo termine di cui entrambe le aziende hanno bisogno per progredire verso il futuro. Questo valore lo otterremo approfondendo il partenariato strategico che include la condivisione di risorse quali lo sviluppo e l'approvvigionamento comune".

Autore:

Tag: Mercato , Mitsubishi , auto giapponesi


Top