dalla Home

Test

pubblicato il 6 maggio 2016

Opel Karl, col GPL è ancora più furba

La piccola 5 porte dimezza i costi di gestione senza perdere brio ed evitando i blocchi del traffico

Opel Karl, col GPL è ancora più furba
Galleria fotografica - Opel Karl GPL TechGalleria fotografica - Opel Karl GPL Tech
  • Opel Karl GPL Tech - anteprima 1
  • Opel Karl GPL Tech - anteprima 2
  • Opel Karl GPL Tech - anteprima 3
  • Opel Karl GPL Tech - anteprima 4
  • Opel Karl GPL Tech - anteprima 5
  • Opel Karl GPL Tech - anteprima 6

A un anno esatto dal lancio sul mercato la piccola Opel Karl torna a far parlare di sé con l'arrivo della versione bi-fuel a GPL che promette di dimezzare i costi del carburante rispetto al modello a benzina e di essere guidata anche nei giorni di blocco del traffico. La nuova Opel Karl GPL Tech mantiene le sue misure compatte da cittadina lunga 3,68 metri con 5 porte e ha in più un doppio serbatoio in grado di garantire un'autonomia di oltre 1.000 km. La potenza del 3 cilindri 1.0 a benzina scende da 75 CV a 73 CV nell'uso a GPL, ma come vedrete da questa prima prova il piacere di guida non ne risente e il portafogli ringrazia.

Com'è

La Opel Karl ormai la conosciamo, è la city car del marchio tedesco prodotta in Corea del Sud che rappresenta il lato razionale della gamma, quello dedicato a chi bada al sodo e al famoso "value for money", ovvero alla convenienza in rapporto al prezzo, alle dotazioni e ai consumi. In questo l'inedita Karl GPL Tech che è appena entrata a listino propone la soluzione della motorizzazione bi-fuel, interessante soprattutto per chi in un anno percorre fra i 10.000 e i 15.000 km. Esternamente non ci sono differenze rispetto alla Karl a benzina e solo sollevando il tappetino in fondo al bagagliaio si nota il serbatoio toroidale da 31 litri (20 litri effettivi) che non ruba spazio al bagagliaio già all'origine non troppo grande, soprattutto in lunghezza. Lo stile è quello compatto e piacevole di tutte le Karl, con sbalzi ridottissimi e un look da cittadina nata che si sposa con la comodità delle 5 porte e la praticità dei quattro vetri discendenti. Con i giusti colori e i cerchi in lega la Karl non sfigura di fronte a molte concorrenti di segmento A e dimostra un piacevole family feeling con Adam e Corsa, A bordo c'è spazio abbondante davanti e anche dietro due persone viaggiano abbastanza comode a patto che i sedili non siano troppo arretrati. Nell'abitacolo si nota poi la presenza di dotazioni di livello superiore come il sistema di infotainment IntelliLink con integrazione Apple CarPlay e Android Auto che mi ha guidato con il navigatore di un'iPhone collegato, oltre all'Opel OnStar per chiamate d'emergenza e localizzazione della vettura. Peccato per alcune plastiche migliorabili nell'aspetto e nella finitura e per il nuovo cambio automatico robotizzato Easytronic 3.0 che non può essere abbinato alla motorizzazione a GPL di Opel Karl.

Come va

La nuova Opel Karl GPL Tech resta agile e scattante come le versioni a benzina e l'integrazione dell'impianto bi-fuel progettato e montato in fabbrica con componenti BRC sembra ben riuscita e adatta ad ogni situazione di guida. Su strada la Karl a gas che ho provato mi è sembrata fluida e facile da guidare come sempre, con passaggio dall'alimentazione a benzina (in avviamento) al GPL assolutamente non avvertibile e le prestazioni che non mostrano differenze fra i due carburanti. Il piccolo tre cilindri di 999 cc sale di giri "brioso" e i 92 Nm di coppia mi permettono andature veloci anche senza lavorare troppo col cambio manuale a 5 marce; il "mille" a GPL spinge sempre bene e non scende quasi mai sotto coppia, dimostrando anzi una propensione alla guida brillante. Il tutto si traduce in un consumo di 8,4 l/100 km indicato dal computer di bordo, segno che con un'andatura più tranquilla e qualche attenzione in più verso il pedale dell'acceleratore è facile avvicinarsi ai 5,7 l/100 km dichiarati da Opel nel ciclo combinato a GPL. Buona mi è parsa anche la capacità di assorbire le buche stradali più importanti, così come le asperità dell'asfalto che costellano i quotidiani spostamenti in città, così come la manovrabilità e la velocità del cambio. La rumorosità all'interno non è mai eccessiva e solo a velocità autostradale si nota qualche fruscio aerodinamico un po' fastidioso.

Curiosità

In questa categoria delle city car di segmento A la Opel Karl, anche in versione GPL Tech, spicca sulla concorrenza per la presenza del sistema Opel OnStar di serie sull'allestimento Innovation e opzionale sulla n-Joy. L'innovativo sistema è ancora una rarità sulle piccole e offre importanti servizi di connettività e assistenza personale: emergenza SOS con chiamata d'emergenza per i soccorsi, assistenza e localizzazione del veicolo in caso di furto, controllo a distanza tramite smartphone, indicazioni stradali e predisposizione al Wi-Fi.

Quanto costa

Il listino prezzi della nuova Opel Karl GPL Tech parte dai 13.300 euro della versione n-Joy dotata di climatizzatore manuale, fendinebbia, cerchi in acciaio da 14", radio e chiusura centralizzata, ma per il periodo di lancio fino a giugno 2016 la stessa versione viene offerta al prezzo promozionale di 10.900 euro con rottamazione. Sfruttando questo interessante prezzo di lancio si evitano i 1.500 euro in più rispetto al benzina, elemento che rende assolutamente conveniente la versione "gasata". La vettura provata è invece una più ricca Karl Innovation 1.0 GPL Tech con climatizzatore elettronico, cerchi in lega da 15" e sistema OnStar che finisce per costare 15.500 euro, promozioni escluse.

Scheda

Motorizzazione provata: 1.0 GPL 73 CV manuale
Quando arriva: già ordinabile
Quanto costa: 13.300 euro
Quanti CV ha: 73
Quanto consuma (ciclo combinato): 5,7 l/100 km
Quanta CO2 emette: 93 g/km
0-100 km/h: 14,9 secondi
Garanzia: 2 anni km illimitati

Scheda Versione

Opel Karl
Nome
Karl
Anno
2015
Tipo
Normale
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Opel , auto coreane , auto europee , carburanti alternativi , gpl


Listino Opel Karl

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.0 75cv MT5 anteriore benzina 75 1 4 € 10.050

LISTINO

1.0 75cv n-Joy Start&Stop MT5 anteriore benzina 75 1 4 € 12.100

LISTINO

1.0 75cv n-Joy MTA anteriore benzina 75 1 4 € 12.400

LISTINO

1.0 73cv GPL n-Joy MT5 anteriore GPL 73 1 4 € 13.300

LISTINO

1.0 75cv MT5 Cosmo anteriore benzina 75 1 5 € 13.350

LISTINO

1.0 75cv MT5 Innovation anteriore benzina 75 1 5 € 13.400

LISTINO

1.0 75cv MT5 Cosmo anteriore benzina 75 1 5 € 13.650

LISTINO

1.0 75cv S&S MT5 Innovation anteriore benzina 75 1 5 € 13.700

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top