Curiosità

pubblicato il 5 maggio 2016

Alfa Giulia Quadrifoglio, com’è quella dei Carabinieri [VIDEO]

Va da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi, fa i 307 km/h ed è modificata per gli interventi speciali

Galleria fotografica - Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazioneGalleria fotografica - Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazione
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazione - anteprima 1
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazione - anteprima 2
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazione - anteprima 3
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazione - anteprima 4
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazione - anteprima 5
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri, la presentazione - anteprima 6

“E’ la prima volta in questi 12 anni in cui sono in Fiat, che mi sento di dire che questa macchina non ha niente da far rimpiangere rispetto alle concorrenti tedesche. Siamo ritornati a fare quello che sapevamo fare bene”. Sono le parole che Sergio Marchionne ha detto oggi subito dopo la consegna delle due Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio speciali allestite per i Carabinieri e pronte per entrare in servizio a Roma e Milano, per interventi urgenti come il trasporto di organi e sangue o come scorta in occasione di cerimonie istituzionali. Per le altre caratteristiche potete leggere l’articolo che abbiamo dedicato alla Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri, mentre qui vi posso raccontare qualcosa in più di quello che ho percepito dal vivo, come vi racconto anche nel video.

Dentro è così

La prima cosa da dire è che le modifiche del team di tecnici che nello stabilimento di Cassino hanno messo mano a queste due Quadrifoglio sono state molto mirate, senza stravolgere quindi l’allestimento della Giulia più sportiva di tutte. Sotto il sedile anteriore c’è lo spazio per fissare un’arma lunga, mentre sul rivestimento delle porte si possono mettere sia la classica “paletta” che il manganello o tonfa (nome giapponese dello sfollagente), come l’ha definito con un termine tipico delle arti marziali uno dei carabinieri scelti per guidarla questa Giulia.

Manca solo una cosa….

Al centro della plancia c’è la radio per le telecomunicazioni, con una cornetta magnetica, mentre sul soffitto sono stati messi i comandi dei lampeggianti sul tetto. Nel bagagliaio, invece, ci sono i contenitori refrigerati per il trasporto di sangue e organi. Per il resto è la Giulia Quadrifoglio che abbiamo imparato ad osservare in tutti i suoi dettagli in ogni salone dell’auto in cui è stata presentata, in attesa del momento della verità: la prova, di cui vi racconteremo la prossima settimana quando la guideremo per la prima volta.

Scheda Versione

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Nome
Giulia Quadrifoglio
Anno
2016
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Alfa Romeo


Listino Alfa Romeo Giulia

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.9 Turbo V6 MT6 510cv Quadrifoglio posteriore benzina 510 2.9 4 € 79.000

LISTINO

2.9 Turbo V6 MT6 510cv Quadrifoglio posteriore benzina 510 2.9 4 € 79.000

LISTINO

 

Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 37
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 32
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 43
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 55
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top