dalla Home

Test

pubblicato il 29 aprile 2016

Renault 4Control, la svolta delle ruote dietro

Slalom tra lampadari e cristalli con il sistema a quattro ruote sterzanti di Talisman ed Espace

Renault 4Control, la svolta delle ruote dietro
Galleria fotografica - Renault 4ControlGalleria fotografica - Renault 4Control
  • Renault 4Control - anteprima 1
  • Renault 4Control - anteprima 2
  • Renault 4Control - anteprima 3
  • Renault 4Control - anteprima 4
  • Renault 4Control - anteprima 5
  • Renault 4Control - anteprima 6

È come quando, per far girare il carrello strapieno al supermercato, spingete di lato il manubrio e lui stringe la curva allargando col posteriore. Lo so che l'esempio non è proprio ortodosso, ma il sistema 4Control delle Renault Talisman, Espace e Megane GT funziona più o meno così. O meglio, funziona così a basse velocità. Superata una certa soglia, invece, capita il contrario e le ruote dietro non sterzano più "in controfase" - cioè dal lato opposto di quelle davanti, aiutando a chiudere la curva - ma lo fanno "in fase", cioè nella stessa direzione, cosa che aumenta stabilità e direzionalità. Com'è possibile tutto questo? Ve lo spiego ora e da qui in avanti - lo prometto - sarò più serio.

4Control, cos'è?

È l'idea di Renault per rendere le sue ammiraglie più agili e le sue sportive più divertenti. Introdotto per la prima volta sulla terza generazione della Laguna, il 4Control ha il suo "cuore" in un attuatore elettrico con calcolatore integrato, che grazie a dei giunti sferici è in grado di far sterzare le ruote posteriori di 3,5° in ciascuna direzione. Il sistema funziona sopra i 2 km/h e regola la posizione delle ruote posteriori 100 volte al secondo, basandosi su tre parametri: la velocità dell'auto, l'angolo di sterzo e la velocità con cui si agisce su quest'ultimo. Gestito da algoritmi specifici che adattano continuamente l'angolo ai tre parametri di base, il 4Control di Renault si integra con la rete di bordo CAN e dialoga con ABS, ESP e il sistema Multi-Sense che varia il funzionamento di ammortizzatori, sterzo, motore e cambio EDC a seconda della modalità di guida selezionata tra le cinque disponibili: Sport, Normal, Confort, Eco e Perso, quella personalizzabile. I modi di funzionamento del 4Control, invece, sono tre - Confort, Neutral e Sport - da cui derivano diverse velocità cui il sistema fa passare le ruote posteriori di Talisman ed Espace dalla controfase alla fase: 50 km/h per la più tranquilla, 60 km/h per l'intermedia e 70 km/h per la taratura più sportiva. Multi-Sense e 4Control fanno parte di un pacchetto offerto di serie sull'allestimento "top" Initiale Paris di Talisman ed Espace, mentre costano 1.900 euro sulla versione intermedia Intens.

4Control, a cosa serve?

A non fare la fine del classico elefante in una cristalleria. Sembra una battuta, ma è quasi una spiegazione letterale: quelli di Renault, infatti, hanno deciso di farmi provare l'efficacia a basse velocità del 4Control sui quasi cinque metri di Talisman ed Espace, creando uno slalom tra lampadari sospesi e grossi bicchieri di cristallo alti un metro messi al posto dei birilli. L'idea era di farmi "toccare con mano" i dati comunicati da Renault, secondo cui la Talisman con 4Control ha lo stesso diametro di sterzata di 10,8 metri della piccola Clio, che però è 90 centimetri più corta. L'Espace con quattro ruote sterzanti fa appena meno bene, con 11,1 metri, ma comunque meglio di una Talisman senza 4Control, cui servono 11,6 metri per la classica inversione a U. Risultato del mio insolito test comparativo al volante di due Talisman, una con e una senza quattro ruote sterzanti? Il 4Control si sente, letteralmente. All'inizio fa quasi impressione, perché si percepisce fisicamente il posteriore che allarga in modo insolito e più accentuato rispetto al comportamento cui tutti siamo abituati. Con il tempo, poi, mi ci sono abituato e non ho fatto quasi più caso alla scioltezza con cui la Renault Talisman riuscisse a districarsi tra gli ostacoli molto, molto frangibili. Nello stretto questa dinamica si traduce in un'agilità notevole per un'auto dalle dimensioni "importanti" e permette di lavorare meno sullo sterzo e di affidarsi al funzionamento delle ruote dietro, che facendo allargare il posteriore evitano, ad esempio, le strisciate da spigolo tipiche dei garage o degli spesso claustrofobici parcheggi multipiano. Magari proprio di un supermercato. Se aveste ancora dei dubbi sul sistema 4Control di Renault, per una spiegazione rigorosa del tutto - con paroloni tecnici tipo "angolo di deriva delle ruote" - vi consiglio di guardare il #comefunziona sulle quattro ruote sterzanti dell'Ingegner Giuliano Daniele (tutto maiuscolo, ci mancherebbe): sono sicuro che sarà più utile del mio esempio da spesa del sabato pomeriggio.

Renault Talisman 4Control, il test

Renault Talisman e il sistema 4Control impegnati in un percorso fra fragili ostacoli per dimostrare la precisione di guida delle quattro ruote sterzanti.

Scheda Versione

Renault Talisman
Nome
Talisman
Anno
2015
Tipo
Normale
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Andrea Fiorello

Tag: Test , Renault


Listino Renault Talisman

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
Zen 1.5 dCi 110 anteriore diesel 110 1.5 5 € 30.050

LISTINO

Zen Energy TCe 150 EDC anteriore benzina 150 1.6 5 € 31.150

LISTINO

Zen 1.5 dCi 110 EDC anteriore diesel 110 1.5 5 € 31.650

LISTINO

Zen Energy dCi 130 anteriore diesel 130 1.6 5 € 31.650

LISTINO

Zen Energy dCi 130 EDC anteriore diesel 130 1.6 5 € 33.250

LISTINO

Intens Energy dCi 130 anteriore diesel 130 1.6 5 € 33.550

LISTINO

Intens Energy TCe 200 EDC anteriore benzina 200 1.6 5 € 35.050

LISTINO

Intens Energy dCi 130 EDC anteriore diesel 130 1.6 5 € 35.150

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top