dalla Home

Test

pubblicato il 12 maggio 2016

Dossier Bimbi in auto

Seggiolino auto, ecco come si monta [VIDEO]

Un errato posizionamento vanifica persino il miglior sistema di sicurezza. Ecco come fare

Galleria fotografica - Bimbi in auto, come montare il seggiolinoGalleria fotografica - Bimbi in auto, come montare il seggiolino
  • Bimbi in auto, come montare il seggiolino - anteprima 1
  • Bimbi in auto, come montare il seggiolino - anteprima 2
  • Bimbi in auto, come montare il seggiolino - anteprima 3
  • Bimbi in auto, come montare il seggiolino - anteprima 4
  • Bimbi in auto, come montare il seggiolino - anteprima 5
  • Bimbi in auto, come montare il seggiolino - anteprima 6

Nel primo video del nostro speciale "Bimbi in auto" vi abbiamo spiegato perché il seggiolino è fondamentale per il trasporto dei vostri bambini. Sapete tutto di come si sceglie - e di quando va sostituito - il seggiolino di vostra figlia e/o di vostro figlio dopo aver visto il secondo video. Le informazioni fondamentali le avete, ma non è detto che siate pronti per partire. Sì perché ammesso pure che abbiate comprato il miglior prodotto sul mercato e che la vostra sia l'auto più sicura in listino, se non montate correttamente il seggiolino in auto, se non lo mettete nel posto giusto o non sapete come assicurare il corpo di vostro figlio con i sistemi di ritenuta, rischiate di vanificare tutto. Ecco dunque il terzo video.

"Dove" prima di "come"

Montare il seggiolino nel modo giusto è fondamentale, ma prima di tutto bisogna sapere dove posizionarlo: quelli dei Gruppi 0 e 0+ - in altre parole gli ovetti - vanno messi contro il senso di marcia, per obbligo di legge (sul mercato, tuttavia, esistono anche prodotti del Gruppo 1, come il Sirona della Cybex, che possono essere montati contro il senso di marcia). Il motivo? Semplice: il collo del neonato non può resistere alle forti decelerazioni che si sviluppano in caso di impatto e la testa deve essere il più possibile appoggiata a un supporto. Attenzione, però: se utilizzate il sedile del passeggero anteriore, disattivate l'airbag e, qualora l'auto non consenta di farlo, cambiate posizione. I seggiolini per i bambini più grandi (quelli dei Gruppi 1 - 2 - 3) possono essere collocati invece nel senso di marcia. Dove? L'ideale sarebbe dietro, al centro, dove non ci sono ostacoli (i sedili anteriori) e si è più lontani da possibili deformazioni della vettura in caso di impatto laterale (le portiere). La seconda posizione migliore è dietro al sedile del passeggero poi quella dietro al guidatore.

Isofix: il massimo della sicurezza

Eccoci al "come": il sistema ISOFIX è il migliore per affrancare il seggiolino alla vettura, visto che sfrutta dei robusti "anelli" ancorati direttamente alla scocca della vettura e l'installazione è a prova di errore: basta sentire un "click". La condizione, però, è che sia l'auto che il seggiolino siano dotati di standard ISOFIX. Per i seggiolini contro il senso di marcia il sistema si completa con un “piede” telescopico da appoggiare al pavimento dell'auto e il cui scopo è quello di evitare eventuali movimenti in avanti del seggiolino. In assenza di ISOFIX vanno utilizzate le cinture di sicurezza. Attenzione: cinture a tre punti, non quelle ventrali (tipo aereo, per intenderci). Ultimo, ma non meno importante: almeno quando si parla della sicurezza dei nostri figli, perdiamo la cattiva abitudine di non leggere le istruzioni."

Autore: Redazione

Tag: Test , sicurezza stradale


Top