dalla Home

Tuning

pubblicato il 11 ottobre 2007

Mazda 3 MPS Extreme da 285 CV!

In Australia l'estrema compatta giapponese ha 25 CV in più

Mazda 3 MPS Extreme da 285 CV!
Galleria fotografica - Mazda3 MPS ExtremeGalleria fotografica - Mazda3 MPS Extreme
  • Mazda3 MPS Extreme - anteprima 1
  • Mazda3 MPS Extreme - anteprima 2
  • Mazda3 MPS Extreme - anteprima 3
  • Mazda3 MPS Extreme - anteprima 4
  • Mazda3 MPS Extreme - anteprima 5

Sul mercato australiano le auto sportive rappresentano una bella fetta, ma evidentemente non era sufficiente la versione da 260 cavalli della Mazda 3 MPS per calmare i bollori della clientela più esigente.

Dal Salone di Sidney, la filiale locale di Mazda, ha infatti presentato una nuova versione della compatta giapponese denominata Mazda 3 MPS Extreme, ancora più potente della Mazda Performance Series da noi conosciuta. Il merito è di Allan Horsley, Motorsport Manager di Mazda Australia, che ha concepito alcuni perfezionamenti per il motore 2.3 litri turbo, modifiche che hanno fatto salire potenza e coppia a 285 CV a 5.300 giri e 425 Nm a 4400 giri rispetto ai 260 CV e 380 Nm della versione standard.

Questo considerevole aumento di potenza è stato dovuto a una riprogrammazione della centralina di gestione del motore e all'adozione di un nuovo scarico sportivo maggiorato che ha un silenziatore più aperto. Il reparto sospensioni è stato affidato invece allo specialista Murray Coote, che ha creato un nuovo pacchetto che riduce la luce a terra di 25 mm. L'impianto frenante è invece rimasto lo stesso della Mazda3 MPS standard, ovvero con dischi anteriori ventilati da 320 mm e posteriori da 280 mm, mentre i cerchi da 18 pollici sono stati sostituiti con dei più larghi BBS da 19 pollici che calzano pneumatici Dunlop Sports da 225/35ZR19.

La Mazda3 MPS Extreme verrà proposta nella sola tinta rossa con bande nere su cofano e sulla parte, un motivo come quello delle auto del team ufficiale australiano Mazda nei rally di casa. Inoltre, rispetto alla versione di partenza qui ci sono un prominente spoiler posteriore, passaruota allargati e vetri oscurati, mentre per gli interni sono stati adottati rivestimenti in pelle con inserti in tessuto rosso e sedili alti ultra-sportivi.

Autore:

Tag: Tuning , Mazda


Top