dalla Home

Curiosità

pubblicato il 26 aprile 2016

Tesla sorpassa i politici e si allea con hotel e ristoranti

La casa americana sta stringendo accordi con realtà commerciali per creare una fitta rete di ricarica per le sue auto

Tesla sorpassa i politici e si allea con hotel e ristoranti
Galleria fotografica - Tesla Model S restylingGalleria fotografica - Tesla Model S restyling
  • Tesla Model S restyling - anteprima 1
  • Tesla Model S restyling - anteprima 2
  • Tesla Model S restyling - anteprima 3
  • Tesla Model S restyling - anteprima 4
  • Tesla Model S restyling - anteprima 5
  • Tesla Model S restyling - anteprima 6

La Tesla Model 3 sta arrivando, con prenotazioni che sono già a quota 325.000 unità, e la Model S si è aggiornata con un restyling che richiama la prossima Model X. Insomma l’offerta si sta ampliando e così la rete infrastrutturale per la ricarica, prerogativa imprescindibile per chi vuole muoversi con un’auto elettrica. E allora, visto che alcuni governi latitano, in Europa ancora si parla di standard e ci sono paesi più avanti di altri, Tesla - che già si era mossa in autonomia con i suoi punti di ricarica dedicati - ha messo il turbo e con l’operazione “Destination Charging” sta stringendo un accordo dopo l'altro con hotel, ristoranti e centri commerciali per offrire la postazione di ricarica (Tesla Wall Connector) a chi possiede una Tesla. Il meccanismo è doppiamente conveniente perché l’automobilista ha la mappa delle location direttamente sul navigatore e i commercianti guadagnano in visibilità con una potenziale clientela che magari, mentre l’auto si ricarica, si concede un pasto, una notte fuori o un acquisto.

Per invogliare le strutture a collaborare al progetto, Tesla propone di ricevere i primi due connettori a costo zero, mentre chi vuole può segnalare una location a Tesla, che si è assunta l’impegno di esaminare le proposte degli utenti. Guardando la mappa attuale il quadro è molto interessante e ci dice esattamente dove l’iniziativa sta avendo più successo. Gli Stati Uniti sono in testa, ma anche nella Cina orientale, in Giappone e nel centro Europa ci sono molte postazioni di ricarica. In Italia il punto più a sud si trova a Roma e nelle isole non ce ne sono. Ovviamente la presenza è più spiccata al nord, con Milano e Verona che fanno da apripista con due postazioni. La più settentrionale della Penisola però si trova a Merano, mentre, sempre sulle Alpi, segnaliamo location prestigiose come Cortina o Livigno.

Galleria fotografica - Tesla Model 3 prototipoGalleria fotografica - Tesla Model 3 prototipo
  • Tesla Model 3 prototipo - anteprima 1
  • Tesla Model 3 prototipo - anteprima 2
  • Tesla Model 3 prototipo - anteprima 3
  • Tesla Model 3 prototipo - anteprima 4
  • Tesla Model 3 prototipo - anteprima 5
  • Tesla Model 3 prototipo - anteprima 6

Tesla Model 3, perché ci piace (e non ci piace) | "Detto tra noi"

Il grande progetto elettrico di Elon Musk si completa con la Tesla Model 3 e i suoi fan più accaniti lo seguono fedeli: 115 milioni di acconto già incassati per 115.000 prenotazioni.

Scheda Versione

Tesla Motors Model 3
Nome
Model 3
Anno
2018
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
5 porte
Motore
elettrica
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Tesla Motors , auto elettrica


Top