dalla Home

Curiosità

pubblicato il 19 aprile 2016

Guida autonoma, Jaguar Land Rover punta sulla standardizzazione

Il Gruppo inglese è in prima fila per armonizzare l'autonomous driving

Guida autonoma, Jaguar Land Rover punta sulla standardizzazione
Galleria fotografica - Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonomaGalleria fotografica - Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonoma
  • Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonoma - anteprima 1
  • Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonoma - anteprima 2
  • Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonoma - anteprima 3
  • Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonoma - anteprima 4
  • Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonoma - anteprima 5
  • Jaguar Land Rover, la flotta a guida autonoma - anteprima 6

Facile dire guida autonoma, ma queste due parole aprono un vero e proprio mondo: un mondo fatto di tecnologia, tanta; ma anche regole, moltissime e non ancora tutte scritte. Anzi, sono proprio quelle più importanti che ancora mancano all'appello, ma negli Stati Uniti e in Europa qualcosa si sta muovendo. In questi giorni, per esempio, Jaguar Land Rover sta mostrando ai Ministri dei Trasporti europei, riuniti ad Amsterdam, la sua visione delle tecnologie di guida autonoma e dei dispositivi "hands free". Obiettivo: tracciare un percorso che arrivi a uniformare a livello comunitario una materia molto difficile come quella dei veicoli governati dall'elettronica.

L'argomento necessita obbligatoriamente di una disciplina unica a livello almeno continentale. Per poter funzionare, infatti, i veicoli a guida autonoma necessitano di un forte supporto da parte dell'infrastruttura, che deve cioè essere in grado di scambiare una gran mole di dati con essi. Sullo sfondo c'è poi la questione più spinosa: vale a dire quella dell'attribuzione della responsabilità in caso di sinistro; tema su cui, ancora, nessuno si è sbilanciato. Ciò su cui Jaguar Land Rover ha invece già rilasciato un'anticipazione importante è che le sue auto continueranno a contemplare il piacere di guida: all'autonomous driving le situazioni più noiose (ingorghi, ricerca parcheggio, etc.), all'essere umano - se vorrà - le strade belle e sgombre dal traffico.

Autore: Adriano Tosi

Tag: Curiosità , Jaguar , guida autonoma


Top