dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 10 ottobre 2007

Honda PUYO Concept

Morbidezza e fluorescenza per la sicurezza

Honda PUYO Concept
Galleria fotografica - Honda Puyo ConceptGalleria fotografica - Honda Puyo Concept
  • Honda Puyo Concept - anteprima 1
  • Honda Puyo Concept - anteprima 2
  • Honda Puyo Concept - anteprima 3
  • Honda Puyo Concept - anteprima 4
  • Honda Puyo Concept - anteprima 5
  • Honda Puyo Concept - anteprima 6

Il Salone di Tokyo è sempre uno spasso per gli appassionati, visto che i Costruttori giapponesi in questa occasione scatenano tutta la loro fantasia e fanno a gara per anticipare il futuro dell'auto.

La proposta per la mobilità urbana di Honda, in questa quarantesima edizione della rassegna nipponica, è il simpatico concept Honda PUYO, che deve il suo nome al fatto che "puyo" nella lingua madre è una onomatopea che esprime la sensazione di "tenerezza" in senso lato.

Naturale, quindi, che questa sensazione sia stata tradotta in materiali morbidi al tatto con un occhio però alla sicurezza. Il corpo vettura è stato infatti realizzato in un materiale soffice tipo gel, che in più si illumina al buio, rendendolo maggiormente visibile durante la sera.

Lo spazio interno è stato massimizzato adottando una forma "a scatola" tondeggiante dalle ampie vetrate, con portiere che si aprono verso l'alto e dagli sbalzi ridottissimi. Questa simpatica city-car è poi in grado di effettuare una rotazione di 360° sul suo asse: ciò equivale a dire che il raggio di sterzata è praticamente ridotto a zero, così come le emissioni prodotte dal propulsore a celle di combustibile.

Attualmente la Honda PUYO è solo un esercizio di stile, ma un giorno chissà...

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Honda


Top