dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 18 aprile 2016

Volkswagen Beijing Concept Car, prove di nuova Touareg

Primi teaser del SUV ibrido plug-in da 381 CV che anticipa le forme della terza serie

Volkswagen Beijing Concept Car, prove di nuova Touareg
Galleria fotografica - Volkswagen Beijing Concept Car, i teaserGalleria fotografica - Volkswagen Beijing Concept Car, i teaser
  • Volkswagen Beijing Concept Car, i teaser - anteprima 1
  • Volkswagen Beijing Concept Car, i teaser - anteprima 2
  • Volkswagen Beijing Concept Car, i teaser - anteprima 3
  • Volkswagen Beijing Concept Car, i teaser - anteprima 4
  • Volkswagen Beijing Concept Car, i teaser - anteprima 5
  • Volkswagen Beijing Concept Car, i teaser - anteprima 6

Il Gruppo Volkswagen ha così tanti interessi, alleanze e stabilimenti in Cina che non perde mai occasione per presentarsi ai saloni asiatici con novità di prodotto o concept che fanno parlare dei suoi marchi. Alla regola non sfugge neppure il Salone di Pechino 2016 (25 aprile - 4 maggio) che vede fra anteprime mondiali più importanti la Volkswagen Beijing Concept Car. La missione più importante di questo prototipo, oltre allo sfoggio tecnologico della sua tecnologia ibrida plug-in, è quella di mostrare al mondo le forme della futura Volkswagen Touareg, il SUV grande di terza generazione che dovrebbe debuttare nel 2017.

Linee spigolose e luci spettacolari

Ad anticipare l'esordio cinese ci sono al momento alcuni teaser ufficiali che fanno intuire una stretta parentela stilistica con la nuova Tiguan. Le linee "taglienti" delle ultime Volkswagen, viste anche sulla nuova Passat e sul prototipo Cross Coupé GTE del 2015 sono riprese fedelmente sulla Beijing Concept Car, con tanto di luci a LED sparse ovunque e una "sportività unita all'eleganza" che lasciano ben sperare per lo stile della nuova Touareg. I gruppi ottici complessi lasciano intuire la presenza di luci laser anteriori e LED posteriori con animazioni per gli indicatori di direzione.

Ibrida plug-in da 381 CV e 50 km in elettrico

A fare da base a questa concept ci sono poi le ultime tecnologie in fatto di digitalizzazione, connettività e interattività garantite da schermi e comandi raccolti sotto un'unica superficie trasparente touch "Curved Interaction Area", un abitacolo non ancora svelato, ma descritto come uno "spazio abitativo rilassante" e una motorizzazione ibrida plug-in di ultima generazione. Questa unità ibrida sviluppa 381 CV e 700 Nm che servono a far accelerare la concept da 0 a 100 km/h in 6 secondi netti e farle raggiungere i 224 km/h con un consumo medio di 3,0 l/100 km. L'autonomia in modalità elettrica è di 50 km.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Volkswagen , auto europee , auto ibride , cina , pechino


Top