dalla Home

Novità

pubblicato il 9 ottobre 2007

Lexus GS

Ritocchi estetici e nuovi equipaggiamenti per la GS 300

Lexus GS
Galleria fotografica - Lexus GSGalleria fotografica - Lexus GS
  • Lexus GS - anteprima 1
  • Lexus GS - anteprima 2
  • Lexus GS - anteprima 3
  • Lexus GS - anteprima 4
  • Lexus GS - anteprima 5
  • Lexus GS - anteprima 6

A due anni di distanza dalla sua introduzione sul mercato Lexus aggiorna la gamma della GS, il modello di berlina di lusso che tante soddisfazioni sta dando al Colosso nipponico a livello commerciale, con oltre 100.000 unità vendute nel mondo.
Curiosamente in Lexus non parlano di restyling o model year, ma hanno coniato una nuova definizione: "minor change". La sostanza non cambia: ritocchi estetici, nuovi equipaggiamenti e qualche updgrade elettronico.

Le Lexus GS "aggiornate" si riconoscono esteticamente dagli indicatori di direzione integrati negli specchietti laterali, dalla nuova griglia frontale e dal paraurti leggermente modificato. Nuova è anche l'antenna "a pinna" integrata sul tetto della vettura - BMW docet - come pure le maniglie laterali.

Per l'abitacolo si segnala invece un nuovo volante, un diverso disegno della griglia del cambio e finiture "Metal Look" dei sedili anteriori. Lexus promette inoltre una migliore ergonomia di alcuni comandi.
Fin qui le novità comuni alle due versioni che compongono la gamma GS, la GS 300 (benzina) e la GS 450h (ibrida). Ci sono però delle novità specifiche che interessano la 300 e in particolare l'offerta di serie con la Sospensione Attiva (AVS). L'AVS permette al guidatore di regolare le caratteristiche di guida con la scelta di due set per gli ammortizzatori: "Normal" e "Sport". In entrambe le modalità, l'AVS regola automaticamente le sospensioni indipendentemente su tutte le ruote.
Sempre la GS 300 sarà equipaggiata di serie con il sistema VDIM (Gestione Integrata delle Dinamiche del Veicolo) per massimizzare le prestazioni, il controllo di trazione e la stabilità. Grazie ai dati trasmessi dai sensori presenti in tutto il veicolo, il VDIM ottimizza l'azione dei sistemi di sicurezza attiva integrando l'antibloccaggio dei freni (ABS), la Distribuzione Elettronica della Forza Frenante (EBD), il Controllo di Trazione (TRC) e Controllo di Stabilità del veicolo, con il Servosterzo Elettronico (EPS).
Segnaliamo infine che alcune ottimizzazioni aerodinamiche hanno consentito una riduzione di circa il 4% delle emissioni di CO2 (226 g/km).

La gamma colori è stata ampliata. Saranno infatti disponibili tre nuovi colori per GS 300 ed un quarto colore, il "Black Opal", esclusivo per GS 450h.

Scheda Versione

Lexus GS Hybrid
Nome
GS Hybrid
Anno
2012 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
superiore
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
ibrida
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Novità , Lexus


Listino Lexus GS

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
300 Hybrid posteriore benzina 133 2.5 5 € 49.500

LISTINO

300 Hybrid Executive posteriore benzina 133 2.5 5 € 57.500

LISTINO

450 Hybrid posteriore benzina 292 3.5 5 € 60.100

LISTINO

300 Hybrid F-Sport posteriore benzina 133 2.5 5 € 61.000

LISTINO

300 Hybrid Luxury posteriore benzina 133 2.5 5 € 66.500

LISTINO

450 Hybrid Executive posteriore benzina 292 3.5 5 € 69.100

LISTINO

450 Hybrid F-Sport posteriore benzina 292 3.5 5 € 72.600

LISTINO

450 Hybrid Luxury posteriore benzina 292 3.5 5 € 77.100

LISTINO

 

Top