dalla Home

Mercato

pubblicato il 13 aprile 2016

Ford GT, l'hypercar americana si prenota online

Entro maggio sono 500 le auto in pre-ordine. Le prime consegne alla fine dell'anno

Ford GT, l'hypercar americana si prenota online
Galleria fotografica - Ford GT, il configuratore onlineGalleria fotografica - Ford GT, il configuratore online
  • Ford GT, il configuratore online - anteprima 1
  • Ford GT, il configuratore online - anteprima 2
  • Ford GT, il configuratore online - anteprima 3
  • Ford GT, il configuratore online - anteprima 4
  • Ford GT, il configuratore online - anteprima 5
  • Ford GT, il configuratore online - anteprima 6

La nuova Ford GT, con gli oltre 600 CV del suo motore 3.5 V6 EcoBoost, si prepara a diventare una delle supercar più ambite, soprattutto negli USA dove le uniche rivali americane sono la Chevrolet Corvette Stingray e la Dodge Viper che però non hanno il motore in posizione centrale come le hypercar dei sogni. A più di un anno dalla presentazione la Ford GT avvia finalmente la campagna di prevendita con un configuratore online che permette a 500 futuri clienti di personalizzare e prenotare la coupé americana che sarà disponibile dalla fine del 2016. Il prezzo e i dettagli per il mercato europeo (compreso quello italiano) sono ancora in via di definizione, ma si parla di almeno 400 mila euro.

Otto vernici e otto strisce colorate

La fase di pre-ordini che va dal 13 aprile al 12 maggio coprirà due anni di produzione della Ford GT che avrà un ritmo produttivo di 250 esemplari l'anno. Fra tutti coloro che inviano la loro richiesta di prenotazione saranno scelti i 500 fortunati che acquisteranno la biposto statunitense mettendosi in contatto con il "Ford GT Concierge Service" per tutti i dettagli di personalizzazione, pagamento e consegna presso la rete delle concessionarie autorizzate. Gli esclusi potranno invece divertirsi a configurare la loro GT dei sogni sperando di entrare a far parte della prossima sessione di prenotazioni. Fra le opzioni già visibili sul sito Ford GT si possono notare gli otto colori di carrozzeria Frozen White, Shadow Black, Ingot Silver, Liquid Grey, Liquid Blue, Liquid Red, Triple Yellow e Matte Black che possono essere abbinati alle doppie strisce longitudinali in sette colori: Frozen White, Shadow Black, Ingot Silver, Alloy Grey, Lightning Blue, Race Red e Competition Orange.

Personalizzabile dentro e fuori

Alle tante combinazioni possibili di verniciatura si possono poi aggiungere tre diversi tipi di cerchi in alluminio forgiato da 20" con finitura Graphite, Nero lucido e Silver oppure con le ruote in fibra di carbonio sempre da 20" con finitura opaca o lucida. Non manca neppure la configurazione di dettagli seminascosti come le pinze freno (Black, Silver, Blue, Red, Orange) e la finitura degli ammortizzatori che può essere a scelta fibra di carbonio lucida, fibra di carbonio opaca o Shadow Black. I rivestimenti dell'abitacolo sono parzialmente in pelle, Alcantara, fibra di carbonio e parti verniciate in tinta carrozzeria e vanno del più classico e scuro Dark Energy al più luminoso White Energy al blu Light Speed e all'arancio dell'Orange Energy. Per i veri incontentabili dalle corpose finanze sono poi pronte due Edizioni Speciali, allestimenti in serie limitata non ancora svelate nei colori e nei contenuti che al momento riportano solo la dicitura "coming soon".

Ford GT | Salone di Ginevra 2015

Ferrari Porsche e Mclaren hanno una nuova rivale. Al Salone di Ginevra Ford mostra la sua nuova GT, coupé a motore centrale e 608 CV.

Autore:

Tag: Mercato , Ford , auto americane


Top