dalla Home

Novità

pubblicato il 12 aprile 2016

Effeffe Berlinetta, un tuffo negli anni Sessanta [VIDEO]

Prodotta in piccola serie artigianale si ispira alle coupé degli anni ruggenti e ha il bialbero Alfa Romeo evoluto

Effeffe Berlinetta, un tuffo negli anni Sessanta [VIDEO]
Galleria fotografica - Effeffe BerlinettaGalleria fotografica - Effeffe Berlinetta
  • Effeffe Berlinetta - anteprima 1
  • Effeffe Berlinetta - anteprima 2
  • Effeffe Berlinetta - anteprima 3
  • Effeffe Berlinetta - anteprima 4
  • Effeffe Berlinetta - anteprima 5
  • Effeffe Berlinetta - anteprima 6

Quanto sono belle le auto degli anni Sessanta? E non belle solo dal punto di vista estetico, ma anche da guidare, perché sono completamente analogiche, sensibili, ricche di sensazioni ma anche... inaffidabili. Si, bisogna guardare in faccia alla realtà, perché in oltre mezzo secolo la tecnologia è progredita molto e le stesse auto sono invecchiate. Un'Alfa Romeo Giulia GT del 1965, per esempio, era già delicata allora, figurarsi oggi con dodici lustri di onorata carriera sulle spalle. Ma questa è la vita dell'amante delle auto d'epoca, a meno che non decida di mettere da parte la purezza - sempre possedendo un bel conto in banca - e di acquistare un'auto come la EffeEffe Berlinetta. A un prezzo di almeno 200.000 euro, infatti, si porta a casa una coupé artigianale prodotta a mano in piccolissima serie.

Lo stile è quello dei “Favolosi Sessanta” ma la tecnica è quella di oggi, mentre sotto il cofano c'è una versione aggiornata dello storico bialbero 2 litri Alfa Romeo che è accoppiato a un cambio manuale a 5 marce. Con 180 CV e 6.500 giri, 790 kg di peso a secco e la trazione posteriore, c'è sicuramente da divertirsi. Lo sviluppo della EffeEffe è durato tre anni e l'ispirazione tecnica deriva proprio da quella delle Alfa Romeo di allora, ma le tecniche di progettazione sono assai moderne. La carrozzeria completamente in alluminio ricopre un telaio in tubi in acciaio e honeycomb, le sospensioni anteriori entrobordo sono di tipo 'push road', mentre l'assale rigido posteriore è guidato da un parallelogramma di Watt. Il progetto è firmato dai fratelli Leonardo e Vittorio Frigerio, che presenteranno la versione definitiva della Berlinetta al Top Marques di Monaco, in programma dal 14 al 17 aprile.

Effeffe Berlinetta, il trailer

Coupé artigianale, prodotta a mano in piccolissima serie e dallo stile retrò. La Effeffe Berlinetta costa oltre 200.000 euro ma permette di fare un tuffo nel passato

Autore: Redazione

Tag: Novità , auto italiane


Top