dalla Home

Mercato

pubblicato il 5 aprile 2016

PSA pronta al rilancio con il piano "Push to pass"

Dopo il successo di "Back in the Race", il Gruppo francese torna all'attacco. Rimettendosi in discussione

PSA pronta al rilancio con il piano "Push to pass"

I dettagli della strategia "Push to Pass" per il periodo 2016-2021 li conosceremo solo fra qualche ora, quando il Presidente del Direttorio di PSA Carlos Tavares avrà concluso la propria presentazione. Qualcosa di molto importante è però già stato reso noto: il Gruppo francese è pronto a cambiare il proprio modo di lavorare, al fine di accogliere - e anche anticipare - i cambiamenti nelle esigenze di mobilità e nelle abitudini degli automobilisti. Le fondamenta per il rilancio sono state gettate con il programma "Back in the Race", che ha permesso di uscire dal periodo buio di pochi anni fa grazie all'ottimizzazione delle risorse. Ora è il momento di innalzare ulteriormente l'asticella. Come? L'obiettivo per il margine operativo corrente medio (in sostanza, il reddito dell'azienda al netto degli interessi e delle imposte) per la divisione automobile è stato fissato al 4%, nel periodo 2016-2018, con un target del 6% nel 2021. Un altro traguardo è l'incremento del 10% del fatturato del Gruppo tra il 2015 e il 2018; del 15% entro il 2021.

Numeri ambiziosi, che si cercherà di raggiungere curando la soddisfazione dei clienti acquisiti e acquisendone di nuovi, grazie in particolare alla digitalizzazione e ad offerte multi-marca nel post-vendita, al leasing, ai veicoli d’occasione, ai servizi di mobilità e di gestione delle flotte. Investimenti mirati permetteranno inoltre di ampliare la varietà delle soluzioni di mobilità: più nel dettaglio, il piano prodotto prevede il lancio di 26 automobili (fra novità assolute e restyling) e otto veicoli commerciali, tra cui un pick-up da 1 tonnellata. E' in calendario anche il lancio di sette veicoli ibridi e ricaricabili e quattro veicoli elettrici, e la realizzazione del programma di veicoli connessi e a guida autonoma. Tra poche ore i dettagli.

Autore:

Tag: Mercato , produzione


Top