dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 ottobre 2007

Attaccato da un hacker il sito della Fiat 500

I danni sono limitati: cambiano i titoli delle NEWS

Attaccato da un hacker il sito della Fiat 500
Galleria fotografica - Il sito della 500 sotto attacco informaticoGalleria fotografica - Il sito della 500 sotto attacco informatico
  • Il sito della 500 sotto attacco informatico - anteprima 1
  • Il sito della 500 sotto attacco informatico - anteprima 2

Dimostrazione di forza. Sembrerebbe questo, per ora, l'intento di "Prime Suspect", l'hacker che ha messo le mani sul sito www.fiat500.com.

Come si dice il gergo, la homepage è stata "hackerata", sostituendo i primi titoli della sezione NEWS con la scritta "Hacked by Prime Suspect". Lo stesso titolo si ritrova nelle pagine delle singole news.

I danni sono apparentemente minimi, ma dimostrano che qualcuno è riuscito ad entrare nella gestione del maxi portale dedicato al nuovo "cinquino". Il che è grave considerando l'enorme quantità di dati personali collegati alla community "FIAT 500".

Al momento in cui vi scriviamo l'homepage appare ancora come nelle immagini visibili nella gallery correlata. Verificheremo fra qualche ora che il problema sarà risolto.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Fiat


Top