dalla Home

Novità

pubblicato il 25 marzo 2016

Dossier Speciale pick-up 2016

Toyota Hilux, il pick up che piace al Vecchio Continente

Con 34.000 unità consegnate nel 2015, è ora all'ottava generazione

Toyota Hilux, il pick up che piace al Vecchio Continente
Galleria fotografica - Nuovo Toyota HiluxGalleria fotografica - Nuovo Toyota Hilux
  • Nuovo Toyota Hilux - anteprima 1
  • Nuovo Toyota Hilux - anteprima 2
  • Nuovo Toyota Hilux - anteprima 3
  • Nuovo Toyota Hilux - anteprima 4
  • Nuovo Toyota Hilux - anteprima 5
  • Nuovo Toyota Hilux - anteprima 6

Toyota Hilux (Prenota un test drive o richiedi un preventivo) ha debuttato in Europa nello stesso anno in cui il mondo celebrava il primo passo dell'uomo sulla luna, nel 1969, cioè 12 mesi dopo il lancio sul mercato domestico. Il pick-up di successo è arrivato all'ottava generazione e la versione destinata all'Europa viene fabbricata in Sud Africa e non in Thailandia dove il modello era stato presentato in anteprima mondiale prima di venire esibito al Salone di Ginevra 2016. Hilux è un modello anche di grandi volumi, come dimostrano i 16 milioni di esemplari venduti in quasi mezzo secolo. Con 34.000 unità consegnate nel 2015, Toyota assicura che Hilux è il “pick-up più venduto nel Vecchio Continente”.

Com'è fuori

Toyota Hilux è stato rinnovato esteticamente (7 centimetri più lungo e 2 più largo) con un look più maschio ed aggressivo. Per venire incontro alle esigenze dei clienti che lo impiegano in condizioni sempre più estreme, il costruttore ha adottato non solo un telaio più robusto, ma anche un pianale rinforzato. Le configurazioni possibili sono a 4 (Single cab e Extra cab) e 5 posti (Double cab) con una lunghezza che arriva fino a 5,33 metri ed un passo di 3,085. Esteticamente, il pick-up giapponese è caratterizzato da un nuovo frontale abbinato allo stile Keen Look della griglia superiore e dei gruppi ottici, ma anche al più invadente paraurti nel quale è stata inserita una inedita griglia inferiore Under Priority. Il nuovo tetto è stato ridisegnato per migliorare anche la praticità dell'abitacolo, soluzione che ha riguardato anche l'antenna, riposizionata in avanti per evitare il contatto con eventuali carichi posteriori di grandi dimensioni. Il nuovo pianale ha dimensioni più generose con una lunghezza massima di 1,645 metri. Toyota ha ampliato l'offerta di colori per la carrozzeria: ai cinque esistenti ne ha aggiunti tre, l'Orange Spice, il Volcano Red e l'Hydro Blue.

Com'è dentro

Più grintoso fuori e più “gentile” dentro, perché il costruttore vuole offrire la funzionalità di un veicolo commerciale e le dotazioni di un suv per trasformare l'abitacolo del pick-up in un ufficio mobile. Ad esempio con una consolle centrale avvicinata ai sedili anteriori per facilitare la gestione del sistema multimediale con schermo tattile da 7'' la cui forma ricorda quello di un tablet i cui comandi sono annunciati “comodi ed intuitivi”. Nella rivisitata plancia, più elegante ma anche più robusta, spiccano bocchette di ventilazione ad alette incrociate

Motori e prestazioni

Grandi novità sotto il cofano, dove Toyota ha piazzato un motore turbodiesel da 2.4 litri in sostituzione di quello precedente da 2.5 in servizio ormai dall'inizio del terzo millennio. La nuova unità 2.4 D-4D Global Diesel (GD) da 160 cavalli con 400 Nm di coppia è equipaggiata con la funzione Stop & Start per contenere consumi ed emissioni. L'unità da 3.0 litri verrà sostituita con una da 2.8 litri da 177 cavalli e 450 Nm di coppia, ma non è chiaro in quali mercati verrà offerto. I motori a benzina da 2.7 e 4 litri da 167 e 278 cavalli sono destinati ai soli mercati dell'Asia e degli Stati Uniti. Toyota ha portato la capacità di traino fino ad un massimo di 3,2 tonnellate.

Quanto costa

Per i prezzi c'è ancora da pazientare perché Toyota non ha ancora ufficializzato i listini, ma se come pare, continuerà ad essere disponibile una versione a due sole ruote motrici, l'entry level potrebbe avere un listino più accessibile.

Autore: Mattia Eccheli

Tag: Novità , Toyota , auto giapponesi


Agos Ducato

Chiedi subito un prestito
Importo:
Num. Rate:
Top