dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 ottobre 2007

Suzuki è pronta per il Tokyo Motor Show

Ecco alcune delle novità

Suzuki è pronta per il Tokyo Motor Show
Galleria fotografica - Suzuki al Motor Show Tokyo 2007Galleria fotografica - Suzuki al Motor Show Tokyo 2007
  • Suzuki al Motor Show Tokyo 2007 - anteprima 1
  • Suzuki al Motor Show Tokyo 2007 - anteprima 2
  • Suzuki al Motor Show Tokyo 2007 - anteprima 3
  • Suzuki al Motor Show Tokyo 2007 - anteprima 4

Archiviato il Salone di Francoforte, adesso si guarda ad Est in attesa delle novità automobilistiche che verranno presentate al prossimo Tokyo Motor Show. Nell'attesa, Suzuki ha già rivelato l'identità di alcuni dei modelli debuttanti.

Prima fra tutti la Palette, ovvero la "minicar", come l'ha definita la Casa giapponese, che ha porte scorrevoli ed un equipaggiamento di serie comprensivo di Bluetooth ed MP3.

X-HAED è invece il cross utility Suzuki che con l'aggiunta di un'unità chiamata Camper può far dormire a bordo due persone. Altro equipappiamento disponibile il Rescue, che mette a disposizione dei passeggeri tutti quegli stumenti che sono adatti alle situazioni di guida fuori strada più estrema.

Farà la sua comparsa a Tokyo anche il Kizashi 2, di cui Suzuki ha già dato un assaggio a Francoforte con il Kizashi, e che si presenterà al Salone giapponese con una motorizzazione 3.6 litri V6 con cambio automatico sei rapporti.

Ultimo, ma non per questo meno atteso, il PIXY + SSC, ovvero il veicolo esagonale Suzuki che dall'immagine ufficiale appare come una "matriosca russa". Infatti l'SSC (Suzuki Sharing Coach) si muove su strada come una semplice autovettura, ma al suo interno può contenere due unità mobili monoposto chiamate appunto PIXY che si possono guidare ad una velocità non elevata e perciò adatta al centro cittadino.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Suzuki , auto giapponesi


Top