dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 2 ottobre 2007

Mazda Taiki al 40° Tokyo Motor Show

Cultura giapponese al servizio dello stile

Mazda Taiki al 40° Tokyo Motor Show
Galleria fotografica - Mazda TaikiGalleria fotografica - Mazda Taiki
  • Mazda Taiki - anteprima 1
  • Mazda Taiki - anteprima 2
  • Mazda Taiki - anteprima 3

Al 40° Motor Show di Tokyo il tema scelto da Mazda è "Zoom-Zoom sostenibile - showroom di Mazda oggi e in futuro" . Dopo la presentazione delle nuove Mazda2 e Mazda6, la seconda generazione di prodotti Zoom-Zoom è orientata al futuro ed alla mobilità sostenibile.

In tal senso, tra le novità che il Costruttore giapponese svelerà nel corso del Salone, la Concept Taiki è senza dubbio una delle più interessanti. Questo esercizio di stile della serie Nagare, evolve ulteriormente il tema del "flusso" ed esprime visivamente l'atmosfera - taiki in lingua giapponese - che circonda la terra con il suo manto protettivo.

Le proporzioni di base iniziano con la forma di un coupè allungato, con motore anteriore e trazione posteriore, sbalzi ridotti, sovrastati da un tetto completamente in vetro. La sfida per creare "un design che esprima visivamente il flusso dell'aria" è stata ispirata da una coppia di Hagoromo, le vesti fluenti che galleggiano all'indietro nel cielo e che, nella leggenda giapponese, permettono ad una fanciulla celeste di volare.

Ispirata dal koinobori giapponese - i festoni decorativi a forma di carpa - la nozione di creare un Air-tube diventa il concetto per il design interno. In base a ciò, dal cruscotto e dai sedili fino al rivestimento porta, lo spazio interno crea la sensazione dinamica che il flusso del vento sia visivamente dipinto.

Dotata di motore rotativo sportivo, la Taiki sfrutta la tecnologia della nuova generazione RENESIS (motore rotativo 16X), che stabilisce nuovi standard per le prestazioni ambientali e dinamiche.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Mazda


Top