dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 marzo 2016

Fiat Casa 500, la nostra prova “su strada” [VIDEO]

Ecco la nostra avventura sull’ultima variante della famiglia delle Fiat 500...

Galleria fotografica - Fiat 500X, l'iniziativa "Casa 500"Galleria fotografica - Fiat 500X, l'iniziativa "Casa 500"
  • Fiat 500X, l\'iniziativa \
  • Fiat 500X, l\'iniziativa \
  • Fiat 500X, l\'iniziativa \
  • Fiat 500X, l\'iniziativa \
  • Fiat 500X, l\'iniziativa \
  • Fiat 500X, l\'iniziativa \

Obiettivo: fare un test notturno on the road. Non in movimento, però, anche se un po’ all’avventura. D’altronde, sempre di un mezzo con le ruote si tratta e allora eccovi il racconto della nostra esperienza a bordo di Casa 500, la roulotte nata da un’idea di Fiat e Airbnb che - come potete leggere nell’articolo dedicato - ha fatto il giro di alcune tra le più suggestive stazioni sciistiche italiane. Il nostro incontro con questo caravan, ispirato a tutto il linguaggio stilistico che ruota attorno alla Fiat 500, è avvenuto all’Abetone, un nome mitico per appassionati di sci alpino. Infatti queste montagne toscane (che in realtà sono anche molto emiliane, considerando la vicinanza con Bologna e Modena) sono state scelte da tanti i campioni per gli allenamenti: il nome più conosciuto al grande pubblico è sicuramente quello di Alberto Tomba.

C’è chi se la porterebbe sempre dietro

Già, ma lasciando stare gli sci e tornando a parlare di ruote, nelle immagini che abbiamo girato vedrete Giuliano fare la recensione di un veicolo un po’ diverso dal solito, analizzato all’esterno e dentro, sia in configurazione “zona giorno” che in modalità “baita per la notte”. Tra le curiosità legate alla trasformazione di questa roulotte targata Modena (non un nome qualunque per gli appassionati di motori), il ragazzo che si è occupato del restauro ci ha raccontato un po’ di cose, come la scelta di rimuovere la cucina per fare più spazio ad arredamenti più moderni (televisore flat screen) o il fatto che in ogni trasferimento c’è sempre qualcuno per strada che chiede se è in vendita. Sono appassionati di Fiat 500 storiche, per la gran parte, che in qualche raduno vedrebbero bene la loro amata Fiat seguita da una casa viaggiante così caratteristica.

I gadget dell’abitacolo

L’interno di Casa 500 è quello tipico di tutti i caravan, camper, motorhome o anche barche a vela, ma con molti dettagli di stile oltre che pratici. Il frigorifero, ad esempio, è in perfetto stile vintage, come la radio o le tazzine da caffé. Soprattutto furbi, invece, i bicchieri double-face, che da un lato sono meno profondi, perfetti per un espresso, e dall’altro sono invece adatti a farsi un bel té caldo, dopo una sciata. Già, perché rispetto ad una delle tante soluzioni proposte sul portale Airbnb, Casa 500 ha il privilegio di ospitarvi direttamente sugli impianti, per godersi un weekend sulla neve diverso dal solito. Notte compresa. E possiamo dire a chi farà quest’esperienza dopo aver vinto il concorso sul sito http://www.fiat.it/casa500 che la stufa a 9 posizioni non teme le temperature esterne sotto zero. E che il letto matrimoniale è molto comodo!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Fiat , auto italiane


Top