dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 22 marzo 2016

Mercedes GLC Coupé, un'ultima immagine prima del debutto

Ecco il teaser del SUV sportivo, una delle novità più attese del Salone di New Yok

Mercedes GLC Coupé, un'ultima immagine prima del debutto
Galleria fotografica - Mercedes GLC Coupé conceptGalleria fotografica - Mercedes GLC Coupé concept
  • Mercedes GLC Coupé concept - anteprima 1
  • Mercedes GLC Coupé concept - anteprima 2
  • Mercedes GLC Coupé concept - anteprima 3
  • Mercedes GLC Coupé concept - anteprima 4
  • Mercedes GLC Coupé concept - anteprima 6
  • Mercedes GLC Coupé concept - anteprima 7

Sul fatto che sia stata la BMW a inventare il primo SUV coupé non c'è da discutere e con la X4 ha anche fatto il bis, riportando su una scala più piccola il medesimo concetto. Un'auto intera, tuttavia, non si può brevettare e così Mercedes, dopo qualche anno di meditazione, è arrivata con la sua proposta, quella GLE Coupé che è la prima vera rivale della X6. A questo punto, però, la X4 non poteva certo rimanere da sola a regnare in questo "sotto-sotto-segmento" e così anche la GLC Coupé è in rampa di lancio. Dopo essere stata pizzicata, solo parzialmente protetta da alcune pellicole, sul retro di una bisarca, ora si rivela ulteriormente in un teaser, che a Stoccarda hanno deciso di pubblicare poco prima dell'apertura del Salone di New York, dove è atteso il suo debutto. Insieme all'immagine, Mercedes ha anche rilasciato una sintetica dichiarazione sul fatto che la GLC Coupé sarà un'auto sportiva da inquadrare all'interno della categoria dei SUV.

Il guanto di sfida ai soliti rivali di Monaco sembra dunque lanciato e del resto non c'è dubbio che ci saranno anche le versioni AMG, tanto per rimanere in tema di competizione. Ma la GLC avrà anche motori dalle caratteristiche più "umane" a partire dal 2.0 turbo benzina da 240 CV che sarà sicuramente il cavallo di battaglia sul mercato americano, destinato giocoforza a essere il più importante per quest'auto. A questo si aggiungeranno il 3.0 V6 già visto sulla GLC 43 AMG e, nel 2017, anche il 4.0 V8 bi-turbo AMG da oltre 500 CV. Ovviamente la GLC Coupé arriverà anche in Europa e in Italia, dove saranno i motori diesel a fare la parte del leone. Viste le dimensioni dell'auto il 2.1 turbodiesel, declinato su diverse varianti di potenza, potrebbe essere più che sufficiente, ma non è escluso nemmeno l'arrivo del 6 cilindri tre litri.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz , auto europee , new york


Top