Novità

pubblicato il 18 marzo 2016

Drive Efficiency, le più ecologiche della gamma DS

Le prime a fregiarsi del nuovo marchio sono le DS 3 PureTech 82 e BlueHDi 100 S&S, con emissioni inferiori ai 100 g/km

Drive Efficiency, le più ecologiche della gamma DS
Galleria fotografica - DS 3 restyling 2016Galleria fotografica - DS 3 restyling 2016
  • DS 3 restyling 2016 - anteprima 1
  • DS 3 restyling 2016 - anteprima 2
  • DS 3 restyling 2016 - anteprima 3
  • DS 3 restyling 2016 - anteprima 4
  • DS 3 restyling 2016 - anteprima 5
  • DS 3 restyling 2016 - anteprima 6

L'automobile è fatta anche di marchi: se DS è ora il marchio premium autonomo del gruppo PSA, la classificazione "Drive Efficiency" è la firma che d'ora in avanti identifica le automobili più ecologiche e rispettose dell'ambiente di tutta la gamma. La prima vettura a fregiarsi del nuovo marchio è la nuova DS 3, nelle motorizzazioni PureTech 82 e BlueHDi 100 S&S.

Nel dettaglio, la DS 3 PureTech 82 Drive Efficiency si può richiedere negli allestimenti Chic, So Chic e Sport Chic, ad un costo da 17.150 a 19.800 euro, ed ha emissioni pari a 99 g/km di CO2; la DS 3 BlueHDi 100 S&S Drive Efficiency è invece offerta nelle versioni So Chic e Sport Chic, che costano rispettivamente 22.050 e 23.550 euro, con emissioni ancora più basse: 79 g/km di CO2. Per tutte le Drive Efficiency sono di serie i cerchi in lega leggera d'alluminio specifici e gli pneumatici a bassa resistenza al rotolamento: questo consente di ridurre le emissioni di 8 grammi rispetto alle versioni finora a listino.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , DS , inquinamento


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 39
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 50
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 30
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 46
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top