dalla Home

Live

pubblicato il 10 marzo 2016

Salone di Ginevra 2016: Volvo V90, la metamorfosi [VIDEO]

Addio forme cubiche, la grossa wagon svedese si "ammorbidisce"

Galleria fotografica - Volvo al Salone di Ginevra 2016Galleria fotografica - Volvo al Salone di Ginevra 2016
  • Volvo al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 1
  • Volvo al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 2
  • Volvo al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 3
  • Volvo al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 4
  • Volvo al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 5
  • Volvo al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 6

Più che un cambiamento, una rivoluzione. Non del tutto inaspettata, a dire il vero, visto che in questa direzione si è mossa, già qualche anno fa, la più piccola V60. Al Salone di Ginevra 2016, la Volvo V90 ha però stravolto lo stereotipo della grossa wagon svedese, che da anni aveva il lunotto verticale e proporzioni piuttosto cubiche. La V90 sembra avere tutte le armi per piacere come già è successo, a giudicare dai vostri commenti, con la sorella a tre volumi, la S90. Tornando alla V90, che per il mercato italiano è senza dubbio più interessante, nei suoi 4,93 metri concentra tanta personalità, un bagagliaio ben sfruttabile (anche se il lunotto inclicato toglie inevitabilmente qualcosa, a chi è abituato a caricare "di tutto e di più") e un abitacolo di design, nel quale si sta davvero comodissimi. Dietro, per le ginocchia e per la testa ci sono cm in abbondanza, presentati con materiali di primissima qualità.

Di altissimo livello la tecnologia: l'infotainment (ripreso da quello della XC90), ma soprattutto la sicurezza. Una lunga lista di dispositivi elettronici "vede" tutti (o quasi) i pericoli e, se necessario, interviene di conseguenza per scongiurare collisioni o per ridurne le conseguenze. Si va dalla frenata automatica con riconoscimento di pedoni, ciclisti e persino animali di grossa taglia, al sistema in grado di scongiurare l'uscita di strada laterale (con conseguente caduta in un fosso o impatto contro un albero), passando per il cruise control adattivo capace non solo di mantenere la distanza di sicurezza, ma anche la vettura nella corsia, orientandosi grazie alla segnaletica orizzontale. Infine, i motori: tutti 2.000 cc di cilindrata, i diesel della D4 (190 CV) e della D5 (235) la faranno da padroni sul nostro mercato. Il top di gamma è rappresentato dalla T8 Twin Engine AWD, ibrida plug-in da 407 CV e 640 Nm di coppia e capace di un consumo medio - dichiarato secondo ciclo NEDC - di 1,9 l/100 km, pari a 44 g/km di CO2.

Scheda Versione

Volvo V90
Nome
V90
Anno
2016
Tipo
Premium
Segmento
superiore
Carrozzeria
Wagon
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Adriano Tosi

Tag: Live , Volvo , ginevra


Listino Volvo V90

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
D3 Kinetic anteriore diesel 150 2.0 5 € 44.960

LISTINO

D3 Kinetic anteriore diesel 150 2.0 5 € 44.960

LISTINO

D4 Kinetic anteriore diesel 190 2.0 5 € 47.160

LISTINO

D4 Kinetic anteriore diesel 190 2.0 5 € 47.160

LISTINO

D3 Geartronic Kinetic anteriore diesel 150 2.0 5 € 47.310

LISTINO

D3 Geartronic Kinetic anteriore diesel 150 2.0 5 € 47.310

LISTINO

D4 Geartronic Kinetic anteriore diesel 190 2.0 5 € 49.510

LISTINO

D4 Geartronic Kinetic anteriore diesel 190 2.0 5 € 49.510

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top