dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 settembre 2007

Vivienne Westwood e Bentley

Due inglesi alla Settimana della Moda Milanese

Vivienne Westwood e Bentley
Galleria fotografica - Vivienne Westwood e BentleyGalleria fotografica - Vivienne Westwood e Bentley
  • Vivienne Westwood e Bentley - anteprima 1
  • Vivienne Westwood e Bentley - anteprima 2
  • Vivienne Westwood e Bentley - anteprima 3
  • Vivienne Westwood e Bentley - anteprima 4

L'eccentricità inglese certe volte non conosce limiti, ma forse è proprio per questo che nel mondo della moda l'esuberanza britannica vince e ottiene successo. E' il caso della stilista d'Oltremanica Vivienne Westwood che non ha mai smesso di sorprendere in passerella con proposte "alternative" e che si è presentata alla settimana d'Alta Moda in corso a Milano con una mostra dedicata a se stessa dove però si fa notare una Bentley. Abiti e automobili inglesi in entrambi i casi realizzati a mano, è probabilmente questo che lega le due realtà apparentemente distanti.

Nella Piazzetta Reale antistante il Palazzo Reale, infatti, si può ammirare un'esclusiva Bentley Continental convertible gialla del 1992, ovvero l'auto che è stata giudicata la più adatta per riflettere lo spirito anticonvenzionale delle creazioni Westwood. E' pur vero, tuttavia, che già l'anno scorso a Vigevano i due Marchi erano stati legati in occasione della mostra "Vivienne Westwood Shoes 1973-2006", al Castello Visconteo Sforzesco.

Dopo essere stata esposta al Victoria & Albert Museum di Londra, la retrospettiva "Vivienne Westwood", attualmente in corso negli spazi di Palazzo Reale, terminerà in concomitanza con la settimana della Moda Uomo il prossimo febbraio.

Autore:

Tag: Curiosità , Bentley , auto europee , milano


Top