dalla Home

Novità

pubblicato il 7 marzo 2016

Volvo XC90 Excellence, mai così lussuosa

Sedili posteriori regolabili e finiture di lusso, motore ibrido da 410 CV e vendita solo online

Volvo XC90 Excellence, mai così lussuosa

Cambiano i tempi: se una volta le Volvo alto di gamma più diffuse erano soprattutto station wagon, ora è la XC90 Excellence a svolgere il ruolo, dichiarato, di vettura più lussuosa realizzata in 89 anni di storia di Volvo, al debutto al Salone di Ginevra 2016. Il modello, al top della gamma, è innanzi tutto una quattro posti derivata dal SUV XC90: il quinto posto è stato sacrificato a vantaggio di quattro sedute singole. I due sedili posteriori, separati e con numerose regolazioni, sono dotati di massaggio, poggiatesta specifico, e accessori come frigorifero, due tavolini ripiegabili e porta-bicchieri riscaldabili o raffreddabili.

In un'auto di lusso come la XC90 Excellence non potevano mancare gli interni in in pelle, materiali di finitura selezionati e persino dettagli di cristallo artigianale lavorato dalla svedese Orrefors. Curato anche l'isolamento acustico, con un impianto audio specifico firmato Bowers & Wilkins. Quanto alla piattaforma, la XC90 Excellence utilizza la recente piattaforma modulare SPA, con motorizzazione ibrida plug-in T8 Twin Engine, per erogare fino a 410 CV di potenza con tre modalità, Pure, Hybrid e Power. Un'auto esclusiva, venduta soltanto in un modo: via internet, e solo in mercati selezionati, per il momento Svizzera, Francia, Belgio e Lussemburgo, e in primavera Cina. A fine anno il modello si potrà avere anche nelle concessionarie di altri mercati, compresi gli USA, ma l'uso della piattaforma online sarà sempre più utilizzato da Volvo per la vendita di edizioni speciali.

Scheda Versione

Volvo XC90 T8
Nome
XC90 T8
Anno
2015
Tipo
Premium
Segmento
superiore
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
plugin
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Volvo , auto europee , ginevra


Top