dalla Home

Live

pubblicato il 2 marzo 2016

Salone di Ginevra, Nissan IDS per la mobilità di domani [VIDEO]

Inizia il viaggio nel futuro prossimo

Galleria fotografica - Nissan al Salone di Ginevra 2016Galleria fotografica - Nissan al Salone di Ginevra 2016
  • Nissan al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 1
  • Nissan al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 2
  • Nissan al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 3
  • Nissan al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 4
  • Nissan al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 5
  • Nissan al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 6

Anteprima europea a Ginevra per la Nissan IDS Concept, vettura elettrica e a guida autonoma che dopo l'anteprima di Tokyo fa il suo debutto nel Vecchio Continente per mostrare il futuro piano di mobilità a lungo termine "Nissan Intelligent Mobility". La Nissan IDS concept (Intelligent Driving System) propone uno stile aerodinamico con linee tese e superfici sfaccettate ormai di moda tra le orientali, ma soprattutto anticipa quello che vedremo sulle strade nei prossimi anni. La IDS ha guida autonoma, e i LED che circondano la carrozzeria servono a mandare messaggi al mondo esterno attraverso appositi colori; al tempo stesso, un display anteriore permette di effettuare vere e proprie comunicazioni con utenti e strutture in rete. I sedili sono quattro, autonomi, in grado di di trasformarsi in base all'ambiente che si vuole ricreare, ma anche alla modalità di guida: ad esempio, nella modalità Piloted Drive con la IDS affidata al computer di bordo, il volante viene sostituito da un tablet, la plancia diventa uno schermo a più funzioni, e i sedili possono ruotare verso il centro. Il motore elettrico permette di avanzare a emissioni zero grazie alle batterie da 60 kWh, dotate di ricarica wireless, e con autonomia di 550 km, grazie a peso ridotto mediante pannelli in fibra di carbonio e pneumatici sottili da 175 mm.

Se "Together We Ride" è il motto che individua la capacità di IDS concept a scambiare dati con l'esterno, ma anche a creare un ambiente da salotto per i passeggeri dell'auto stessa, Nissan Intelligent Mobility è la chiave a lungo termine per la mobilità del futuro, su cui Nissan sta investendo in termini di ricerca e sviluppo. Gli obiettivi sono la guida autonoma e intelligente, ma anche la maggiore efficienza dei motori elettrici e l'integrazione tra i veicoli e la società. Nei prossimi quattro anni si vedrà l'applicazione di tutte queste innovazioni, a cominciare dalla guida autonoma, che verrà introdotta in diversi step per situazioni sempre più complesse, dalle semplici code su percorsi lineari a situazioni di traffico normali. Il percorso sull'efficienza si muove soprattutto nella realizzazione di batterie dalla maggiore carica, mentre la rete riguarda anche le infrastrutture, e lo scambio di informazioni in tempo reale, coordinabili anche per un sistema di car sharing efficiente e integrato: in Italia il percorso è iniziato con gli accordi con ENEL e A2A per la realizzazione di moderni punti di ricarica.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Live , Nissan , auto elettrica , auto giapponesi , ginevra , guida autonoma


Top