dalla Home

Curiosità

pubblicato il 25 settembre 2007

Alfa Romeo "Junior", anzi no...

Il nome lo scelgono direttamente gli appassionati!

Alfa Romeo "Junior", anzi no...

Sono diversi mesi che si parla di un piano di rilancio del brand Alfa Romeo che dovrebbe portare nel giro di un triennio al completo rinnovamento della gamma del Biscione. Uno dei progetti più attesi è quello di un inedito modello entry level identificato finora sia dalla stampa che dai vertici Fiat come Junior.

Dunque un nome dal passato glorioso, che ha probabilmente emozionato molti "alfisti", ma che non sarà utilizzato. Il nome della "baby Alfa" sarà scelto, infatti, direttamente dagli appassionati tramite il concorso internazionale Alfa Naming.
Fino al prossimo 6 ottobre i navigatori italiani, ma anche i francesi, gli spagnoli, i tedeschi, gli inglesi e i giapponesi, potranno proporre online il "loro" nome. Per ciascun paese verranno selezionate due proposte - dodici in tutto - che parteciperanno ad un secondo sondaggio previsto sempre online dal 1 al 15 Novembre. Quindi, una commissione sceglierà il nome "ideale" con cui, all'inizio del 2009, l'auto sarà lanciata sul mercato.

In palio, per gli ideatori dei nomi più votati di ciascun paese, ci sono una Alfa Romeo Spider, mentre per la proposta meno votata come premio di consolazione c'è una mountain bike marchiata Alfa Romeo.

Una curiosa coincidenza: il nome "Junior" fu coniato nel 1966 per indicare il modello di cilindrata ridotta della nota Giulia GT, nello stesso anno in cui venne indetto un concorso pubblico per assegnare il nome alla apprezzata "Spider Duetto".

Autore:

Tag: Curiosità , Alfa Romeo


Top