dalla Home

Videogame

pubblicato il 29 febbraio 2016

Dossier Pit Game

Need for Speed, debutto "in manuale" sul PC [VIDEO]

Sarà disponibile dal 17 marzo e avrà da subito frame rate variabile e supporto al cambio manuale

Need for Speed, debutto "in manuale" sul PC [VIDEO]
Galleria fotografica - Need for Speed, il videogiocoGalleria fotografica - Need for Speed, il videogioco
  • Need for Speed, il videogioco - anteprima 1
  • Need for Speed, il videogioco - anteprima 2
  • Need for Speed, il videogioco - anteprima 3
  • Need for Speed, il videogioco - anteprima 4
  • Need for Speed, il videogioco - anteprima 5
  • Need for Speed, il videogioco - anteprima 6

Erano in molti ad aspettarsi l'uscita in contemporanea - o quasi - su tutte le piattaforme, ma così non è stato e gli ultimi quattro mesi sono passati lenti per i tantissimi appassionati della saga di Need for Speed affezionati al caro vecchio computer. L'attesa però è quasi finita ed il debutto sugli scaffali virtuali e non è previsto per il 17 marzo: una data da segnare sul calendario dopo il lancio del 5 novembre 2015 su PS4 e Xbox One che ha fatto assaggiare il lavoro di Electronic Arts (qui la nostra recensione). Le console ormai la fanno infatti da padrone ma il PC rimane il testing ground per qualsiasi videogioco che si rispetti, soprattutto quando si parla di simultatori, soprattutto quando ad essere simulati sono chilometri orari, bulloni e trasmissioni. Ed Electronic Arts ha lavorato di cesello, smussando gli angoli e puntando sulla qualità grafica, ma per farsi "perdonare" dagli aficionados di quello che è ormai un mostro sacro dei videogame d'auto (sono 20 gli anni di storia alle spalle) ha deciso di partire proprio dalla trasmissione, quella manuale.

Trasmissione manuale, questa conosciuta

Sarà questa la grande novità in arrivo in anteprima con Need for Speed per PC: EA ha "dovuto" cedere alle tantissime richieste arrivate e con la versione per computer debutterà anche la tanto attesa trasmissione manuale. Le cambiate saranno un'esclusiva per PC inizialmente, ma chi ama pad e console non deve temere perchè EA ha in cantiere un aggiornamento per le versioni per console che integrerà la nuova funzione. Pronti quindi - almeno su PC - paddle e levette: adesso su Need for Speed si fa sul serio e con il supporto ai volanti Logitech, Thrustmaster e Fanatec l'immersione nel mondo virtuale creato dal nuovo motore di gioco Frostbite si preannuncia totale.

A me gli occhi: 4K e frame rate variabile

Su PC Frostbite rimane lo stesso, come anche l'ambientazione, le cinque modalità di gioco, il mondo notturno da esplorare per ore a bordo della propria super-modificata lo troveremo anche su PC. Ad essere cesellato ulteriormente è stato invece il motore grafico, che come ci si può aspettare per una versione PC è ora pronto a far gioire gli occhi grazie al frame rate variabile, alla risoluzione 4K e all'audio immersivo. Una serie di miglioramenti al comparto tecnico che si aggiungo alle tante modifiche di fino alle regolazioni di gioco apportate in questi mesi su console e disponibili da subito su PC insieme agli aggiornamenti Icons e Legends, mentre per Showcase rimane solo la promessa di un rilascio a breve giro dopo il lancio, che sarà per tutti il 17 marzo ed il 10 marzo, qualche giorno prima, per gli iscritti alla piattaforma di EA Origin Access

Publisher: Electronic Arts
Sviluppatore: Ghost Games
Data di uscita: 17 marzo 2016 su pc, 5 novembre 2015 su Xbox One e PS4
Genere: Racing/Azione
Valutazione: PEGI 12
Scopri di più:www.needforspeed.com

Need for Speed PC

La versione per PC di Need for Speed, il nuovo simulatore di guida di Electronic Arts, debutta il 17 marzo insieme al supporto per il cambio manuale e al frame rate variabile

Autore: Redazione

Tag: Videogame , videogiochi


Top