dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 26 febbraio 2016

DS E-Tense, la supercar francese a zero emissioni [VIDEO]

La tecnologia incontra il design all’avanguardia, 800 ore di lavoro per mettere a punto gli interni

DS E-Tense, la supercar francese a zero emissioni [VIDEO]
Galleria fotografica - DS E-Tense ConceptGalleria fotografica - DS E-Tense Concept
  • DS E-Tense Concept - anteprima 1
  • DS E-Tense Concept - anteprima 2
  • DS E-Tense Concept - anteprima 3
  • DS E-Tense Concept - anteprima 4
  • DS E-Tense Concept - anteprima 5
  • DS E-Tense Concept - anteprima 6

Il marchio DS fa sul serio e punta in alto. Il marchio premium PSA, ormai separato da Citroen, ha una strategia globale, fatta di DS Store, che cambiano l'approccio internazionale verso i clienti, e un futuro a basse emissioni. La svolta è rappresentata dalla E-Tense concept, una supercar presentata al Salone di Ginevra, che non solo dimostra l'intenzione del marchio di sviluppare auto a zero emissioni, ma di offrire un'elevata qualità e infinite possibilità di personalizzazione. Solo per metterne a punto gli interni ci sono volute 800 ore di lavoro, tra design - rigorosamente parigino -, test e produzione. La tradizione però non è mai dimenticata, anzi piuttosto è esaltata attraverso alcuni dettagli estetici che traggono ispirazione dalla DS del 1955.

Luci come gioielli

Quella che il brand francese definisce una rappresentazione di "arte in movimento" è nella pratica una coupé grintosa, lussuosa e hi-tech, davvero "scolpita" nelle linee e con un esclusivo colore verde ametrina che prende il nome da un minerale di quarzo boliviano. I richiami al mondo del lusso e dei gioielli è ripreso nei gruppi ottici a LED della DS E-Tense e nelle luci diurne stese lungo il bordo delle griglie frontali. I fari posteriori sono invece integrati nel tetto, chiaro omaggio alla mitica Citroen DS del 1955 e con una firma luminosa davvero unica. L'interno della DS E-Tense è altrettanto curato nei dettagli artigianali frutto di un lavoro di 800 ore che ha interessato in particolare il rivestimento in pelle dei sedili a cinturino d'orologio e della plancia. Anche la lavorazione dell'acciaio per la plancia assume un aspetto funzionale e decorativo, con il volante dalle razze a tulipano realizzato in un unico blocco metallico e la console arabescato "Clous de Paris". Nella dotazione non mancano poi accessori realizzati in collaborazione con grandi firme della moda francese come la custodia per casco in pelle di Moynat, l'esclusivo orologio BRM Chronographes da indossare o installare in plancia e un sofisticato impianto audio Focal Utopia da 640 watt.

GT elettrica da 402 CV

Sotto la verde carrozzeria si cela una meccanica raffinata e tecnologica, con al centro un motore elettrico da 402 CV e 516 Nm che può spingere la coupé francese a 250 km/h accelerando da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. La DS E-Tense ha un peso di 1.800 kg, è lunga 4,72 metri e alta appena 1,29 metri ed è larga 2,08 metri, numeri che danno bene l'idea di come possa essere questa GT elettrica ad alte prestazioni che ha trazione posteriore, telaio monoscocca in fibra di carbonio e con una carica della batteria posta nella parte bassa del pianale può percorrere fino a 360 km in città (310 km nel ciclo combinato). Le ruote da 20" montano pneumatici Michelin Pilot Supersport da 245/35 ZR 20 e 305/30 ZR 20, mentre i fari anteriori sviluppano l'attuale tecnologia DS LED VISION in una più evoluta forma DS ACTIVE LED VISION che può ruotare il fascio luminoso di 180°, allargarlo di 20° e ridurre le zone d'ombra a seconda della modalità di guida selezionata. Altri interessanti dispositivi presenti sulla DS E-Tense includono il "clean cabin" che analizza e filtra costantemente l'aria destinata all'abitacolo, il retrovisore con telecamera e il sistema di infotainment sviluppato con Coyote che si compone di un comando da 12" abbinato a un touchscreen da 10"

DS E-Tense

Coupé elettrica da 402 CV, è la raffinata concept DS E-Tense.

DS E-Tense | Salone di Ginevra 2016

La DS E-Tense concept è una supercar che non solo dimostra l'intenzione del marchio di sviluppare auto a zero emissioni, ma di offrire un'elevata qualità e infinite possibilità di personalizzazione. Un anticipo dello stile futuro del marchio con forti richiami anche al passato.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , DS , auto elettrica , auto europee , ginevra


Top