dalla Home

Novità

pubblicato il 24 febbraio 2016

Mercedes-AMG C 43 4MATIC, Coupé da 367 CV [VIDEO]

Con 4 ruote motrici, cambio automatico 9G-Tronic e sterzo parametrico sportivo inaugura un’intera gamma di modelli 43

Mercedes-AMG C 43 4MATIC, Coupé da 367 CV [VIDEO]

La famiglia della Classe C si allarga ancora e con un nome che Mercedes riporta in auge dopo circa vent’anni: quello della C43 AMG, che nel 1997 sostituì la C36 AMG montando per la prima volta come compatta della Stella a tre punte un V8 (4.3 litri e 306 CV). Nel 1998, cedette il posto alla C55 AMG ed oggi il comparto più sportivo del marchio tedesco la riporta in vita con un’altra identità: quella di coupé a quattro ruote motrici. Si posiziona al di sotto delle versioni 63 e sotto il cofano condivide con la Mercedes-AMG SLC 43 il V6 3.0 litri biturbo da 367 CV; inoltre inaugura il lancio di un’intera gamma di modelli 43 che verranno presentati quest’anno, come ha affermato Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH.

Una di famiglia

Prima di essere una Classe C la Mercedes-AMG C 43 4MATIC Coupé è una “AMG” ovvero ha elementi peculiari inconfondibili come lo spoiler anteriore con prese d’aria marcatamente sportive, griglie romboidali e inserto dalla superficie cromata color argento e grembialatura posteriore con inserto diffusore in argento iridium opaco. Per sfatare ogni dubbio circa la sua appartenenza c’è anche la nuova scritta ‘BITURBO – 4MATIC’ sui parafanghi anteriori e le scritte ‘AMG’ (a sinistra) e ‘C 43’ (a destra) sul cofano del bagagliaio. I cerchi in lega sono specifici AMG a 5 razze, verniciati in nero lucido e torniti con finitura a specchio. Sull’avantreno sono montati pneumatici di dimensioni 225/45 R 18 su cerchi in lega nel formato da 7,5 x 18, mentre il retrotreno è dotato di pneumatici 245/40 R 18 su cerchi da 8,5 x 18. A richiesta si possono avere cerchi da 19’’ con vari design e/o il pacchetto Night, che offre vetri atermici sfumati scuri a partire dal montante centrale, inserto in nero lucidato a specchio nello spoiler anteriore e terminali di scarico neri con listello centrale. A bordo gli interni riprendono l’impostazione dinamica degli esterni, con i sedili sportivi che hanno un sostegno laterale migliorato, cinture di sicurezza in rosso designo e tappetini neri con bordini rossi. Il tutto arricchito da inserti in alluminio. Fanno parte della strumentazione AMG due strumenti cilindrici, il display multifunzione a colori da 4,5’’, il racetimer e la scala tachimetrica fino a 280 km/h con fondo a scacchi ispirato alla bandiera del traguardo delle corse per un’atmosfera da competizione.

La Formula 1 insegna

Il V6 biturbo da 3,0 litri, che appartiene alla gamma di motori BlueDIRECT di Mercedes-Benz è stato perfezionato dagli ingegneri AMG, che lo hanno portato a 367 CV di potenza e 520 Nm di coppia, ed è legato alla pista perché il rivestimento Nanoslide per le canne dei cilindri trova impiego anche nei motori di Formula 1 di Mercedes-AMG Petronas. Si tratta di un un materiale particolarmente duro e resistente all’usura che allo stesso tempo riduce l’attrito per una maggiore efficienza. Anche per questa paerticolarità il propulsore AMG è riconoscibile esteticamente per la copertura con inserti rossi in alluminio. Appositamente sulle esigenze della Mercedes-AMG C 43 4MATIC è stato calibrato un cambio automatico 9G-Tronic e di serie è offerto l’assetto sportivo RIDE CONTROL AMG con sospensioni regolabili in automatico che permettono al guidatore di scegliere tra ‘Comfort’, ‘Sport’ e ‘Sport Plus’. Per personalizzare ulteriormente la C 43 4MATIC Coupé c’è il DYNAMIC SELECT AMG con cinque programmi di marcia (‘Eco’, ‘Comfort’, ‘Sport’, ‘Sport Plus’ e ‘Individual’). A tutto questo si aggiunge uno sterzo parametrico sportivo pensato per una maggiore precisione e rapidità della risposta.

Mercedes C 43 AMG Cabrio e Coupé | Salone di Ginevra 2016

A Ginevra viene presentata anche la sportiva C 43 AMG in versione coupé e cabrio. Si posiziona al di sotto delle versioni 63 e sotto il cofano condivide con la Mercedes-AMG SLC 43 il V6 3.0 litri biturbo da 367 CV.

Top