dalla Home

Novità

pubblicato il 24 febbraio 2016

Volvo V40 restyling, lo sguardo è cambiato [VIDEO]

Piccoli aggiornamenti anche per la Cross Country, con il "martello di Thor" nei fari anteriori

Volvo V40 restyling, lo sguardo è cambiato [VIDEO]

Oltre alla nuova V90 la Volvo presenta per la prima volta a Ginevra la V40 restyling, aggiornamento di metà carriera della compatta svedese che interessa in minima parte l'estetica puntando soprattutto sul rinnovamento della gamma e delle dotazioni. Da fuori l'unica novità importante della Volvo V40 restyling è quella dei fari anteriori che per la prima volta guadagnano la firma luminosa a "martello di Thor" visto inizialmente su XC90 e poi su S90 e V90. In pratica si tratta di poco più di un model year 2017 che coinvolge anche la rialzata V40 Cross Country restyling, la gamma colori, l'ampliamento delle funzioni Volvo On Call e le motorizzazioni ancora più efficienti.

Nuovi colori e finiture

Le vernici proposte sulla Volvo V40 restyling si arricchiscono di cinque nuove tinte: Amazon Blue, Denim Blue, Bursting Blue, Mussel Blue e Luminous Sand. Per la prima volta sulla V40 sono presenti anche i "rank marks", ovvero i logo e i simboli che distinguono le varie motorizzaizoni e allestimenti, mentre le rinnovate V40, V40 Cross Country e V40 R-Design possono disporre di otto diversi cerchi in lega di nuovo disegno. Nuovo è il rivestimento interno City Weave ispirato alla Concept Estate, così come il volante bicolore Charcoal/Blond e gli inserti Milled Aluminium, Black Grid Aluminium e Stealth Aluminium. Anche gli inserti colorati nelle portiere, le cuciture a contrasto e il tetto rivestito di nero sono per la prima volta disponibili sulla Volvo V40 restyling.

La V40 D2 consuma 3,4 l/100 km

A livello di motori si segnala l'ulteriore affinamento della Volvo V40 D2 che con cambio manuale abbinato al 2.0 turbodiesel da 120 CV consuma solo 3,4 l/100 km ed emette 89 g/km di CO2. Il resto della gamma a gasolio, sempre disponibile con cambio manuale o automatico 6 marce, è composto da altre versioni dello stesso 4 cilindri di 1.969 cc, ovvero la D3 da 150 CV e la D4 da 190 CV. Le Volvo V40 restyling con motore a benzina sono le 4 cilindri turbo di 1.969 cc: la T4 da 190 CV ha cambio manuale 6 marce e la T5 da 245 CV monta l'8 marce automatico per toccare i 240 km/h e raggiungere i 100 km/h da fermo in 6,3 secondi.

Volvo On Call, ora anche per Windows 10

Fra le altre novità della Volvo V40 model year 2017 si segnala l'aggiornamento dell'app Volvo On Call che oltre alla connessione a smartphone iOS e Android - ma anche ad Apple Watch e Android Wear - è ora compatibiel con Microsoft Band 2 per comandi vocali di device Windows 10. La funzione calendario di Volvo On Call può adesso supportare la sincronizzazione con dieci vetture, cosa molto utile per le flotte. Per la prima volta è anche possibile configurare un singolo pulsante fisico per gestire varie funzioni dell'On Call come la chiusura centralizzata remota, il pre-riscaldamento dell'abitacolo o l'accesso ai servizi, anche con smartphone e tablet Windows 10. Il logo CleanZone presente sul pannello di controllo della climatizzazione di Volvo V40 restyling ricorda che è presente sulla compatta svedese il sistema di filtraggio dell'aria che riduce inquinanti e allergeni all'interno dell'abitacolo.

Volvo V40 | Salone di Ginevra 2016

Volvo presenta per la prima volta a Ginevra la V40 restyling, aggiornamento di metà carriera della compatta svedese che interessa in minima parte l'estetica puntando soprattutto sul rinnovamento della gamma e delle dotazioni.

Scheda Versione

Volvo V40
Nome
V40
Anno
2012 (restyling del 2016)
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Nuovo commento 7 Commenti

1

Simuz Gran bel lavoro

Simuz

Pubblicato il 24/02/2016 alle 11:15

Le nuove Volvo, da S60 in poi, mi stanno piacendo parecchio, e questa V40 non fa altro che accodarsi alla lista di belle auto svedesi: con questo frontale sembra un prototipo da salone. Mi lascia un po' l'amaro in bocca che le luci posteriori siano ancora con la classica lampadina: cozzano un po' con gli avveniristici gruppi ottici anteriori

2

ho dato via la golf per la V40

Giulio

Pubblicato il 24/02/2016 alle 11:23

Ho cambiato la golf con V40, ed ho fatto bene, la V40 consuma meno della golf dentro è più moderna ed ergonomica anche lo spazio a bordo è migliore, come guida non si può neanche paragonare alla golf che sembra un auto di un segmento inferiore, brava Volvo io sono pienamente soddisfatto delle mia V40

3

PANE&MOTORI PANE&MOTORI

PANE&MOTORI

Pubblicato il 24/02/2016 alle 12:46

Devo fare i complimenti agli svedesi, stanno davvero facendo ottime auto, qualitativamente sono alla pari di audi/mercedes

4

Lion93 Quoto

Lion93

Pubblicato il 24/02/2016 alle 19:51

Quoto tutti

5

Lion93 Correzione

Lion93

Pubblicato il 24/02/2016 alle 19:55

Mi correggo: la Volvo sta facendo buonissime auto, di qualità e pregio. Ora non dico che essa sia superiore alla Volkswagen e non ho nulla contro quest'ultima, anzi. Posso dire che sono 2 case automobilistiche con buonissimi prodotti.

6

Una delle migliori del segmento

emme

Pubblicato il 24/02/2016 alle 21:10

Ottima auto. Bella, con qualità e tecnologia. Volvo sta sfornando un'auto più bella dell'altra. Questa V40 assieme a BMW serie 1, Mazda 3 e Peugeot 308 la ritengo tra le migliori del segmento.

7

Boh

Piernicola Accursio De Willeboeckxx

Pubblicato il 24/02/2016 alle 23:08

L'hanno ingentilita, inborghesita. Volvo inizia a guardare più al mercato Premium. Della vecchia V40, e in particolare della Cross, mi piaceva anche il suo carattere. Qui vedo una certa raffinatezza che sembra coprire gli altri aspetti.

Top