dalla Home

Videogame

pubblicato il 22 febbraio 2016

Dossier Pit Game

Plantronics RIG 500E, per chi non vuole scegliere

La soluzione “best of both worlds” della Casa offre audio da professionisti e modularità da vendere

Plantronics RIG 500E, per chi non vuole scegliere
Galleria fotografica - Plantronics RIG 500EGalleria fotografica - Plantronics RIG 500E
  • Plantronics RIG 500E - anteprima 1
  • Plantronics RIG 500E - anteprima 2
  • Plantronics RIG 500E - anteprima 3
  • Plantronics RIG 500E - anteprima 4
  • Plantronics RIG 500E - anteprima 5
  • Plantronics RIG 500E - anteprima 6

C’è chi vuole immergersi completamente nell’arena di gioco per anticipare ad orecchio le proprio mosse; c’è invece chi preferisce non perdere il contatto con il mondo esterno e vuole poter sentire anche quello che succede fuori dallo schermo. Plantronics è un mostro sacro delle cuffie per videogiocatori e - com’era prevedibile - nella sua nuova linea di prodotti ad alte prestazioni ha una soluzione per tutte le esigenze: per i primi infatti ci sono le RIG 500E, per i secondi le RIG 500E. Avete letto bene, e no, non è un errore di battitura. Plantronics ha riassunto in un solo prodotto il meglio di entrambi i mondi - quello dei padiglioni aperti e quello di quelli chiusi - creando una cuffia estremamente versatile e dall’altissimo rapporto qualità-prezzo.

Due modelli in uno

Immaginate infatti di dover acquistare due prodotti separati per i momenti in cui avete bisogno della massima concentrazione ed uno per sessioni di gioco più lunghe dove ridurre il senso di affaticamento diventa essenziale: una spesa non indifferente, dove ad essere sacrificata è solitamente la qualità dell’audio. Un problema a cui non si va incontro con le RIG 500E - direttamente derivate dalle cuffie GameCom Commander pensate per i tornei ufficiali dell’ESL - dove i driver da 40 mm combinati con risuonatori a bassa frequenza per l’incremento dei bassi e l’elaboratore Dolby 7.1 e 24 bit rimangono sempre gli stessi: a cambiare sono infatti “solo” i cuscinetti. La parola magica è modularità, un concetto portato all’estremo su queste nuove RIG 500E, che arrivano smontate, per lasciare a voi la scelta su quale coppia di cuscinetti preferire: quelli ad “alta precisione” in tessuto, che garantiscono buona traspirabilità e comfort più elevato, o quelli “a isolamento” in pelle che puntano invece alla massima immersione nel gioco. Insomma, fate la vostra scelta ed archetto, altoparlanti e microfono con sistema di soppressione dei rumori e disattivazione manuale vi seguiranno ovunque. Le RIG 500E sono infatti compatibili con qualsiasi piattaforma grazie al doppio collegamento: minijack audio da 3,5 per la massima versatilità e usb per sfruttare a pieno la codifica Dolby 7.1 via computer.

Caratteristiche

- Speaker al neodimio da 40mm con risuonatori a bassa frequenza che incrementano la risposta dei bassi.

- Elaborazione audio con tecnologia Dolby 7.1 per audio immersivo a 360 gradi e alta fedeltà garantita dalla decodifica a 24 bit (su pc).

- Cavi intercambiabili a strappo sia usb per la massima qualità audio, sia analogica 3,5 per console e cellulare.

- Comfort di alto livello grazie alla struttura flessibile, all’archetto autoregolabile e ai cuscinetti in schiuma, disponibili in confezione sia in tessuto che in pelle per il massimo isolamento.

- Microfono ad alta sensibilità con sistema di soppressione del rumore e possibilità di disattivazione manuale.

Per ulteriori informazioni sulle ultime cuffie da gioco Plantronics e gli altri accessori: seguite Plantronics su Facebook, Twitter e Instagram.

Autore: Redazione

Tag: Videogame , videogiochi


Top