dalla Home

Novità

pubblicato il 23 febbraio 2016

Bentley Mulsanne, restyling per pochi [VIDEO]

L'ammiraglia super lusso cambia volto e allunga il passo con la Extended Wheelbase

Bentley Mulsanne, restyling per pochi [VIDEO]
Galleria fotografica - Bentley Mulsanne restylingGalleria fotografica - Bentley Mulsanne restyling
  • Bentley Mulsanne restyling - anteprima 1
  • Bentley Mulsanne restyling - anteprima 2
  • Bentley Mulsanne restyling - anteprima 3
  • Bentley Mulsanne restyling - anteprima 4
  • Bentley Mulsanne restyling - anteprima 5
  • Bentley Mulsanne restyling - anteprima 6

Un monumento al lusso e al massimo comfort su ruote come la Bentley Mulsanne (qui la prova di OmniAuto.it) non può certo permettersi un restyling nel giro di pochi anni come fanno le compatte e anche le medie premium, ma dopo sei anni di onorata carriera anche la più grande e opulenta delle vetture della "B alata" si concede un facelift d'immagine e di sostanza al Salone di Ginevra. In primo luogo c'è una gamma moltiplicata per tre che accoglie ora Mulsanne, Mulsanne Speed e Mulsanne Extended Wheelbase, poi un frontale rivisto su tutte le versioni con griglia ridisegnata a listelli verticali cromati e fari full LED. Non mancano aggiornamenti anche dal fronte infotainment che ora sfrutta un nuovo navigatore e schermo touch da 8", oltre alle nuova sospensioni pneumatiche. Le prime consegne di Bentley Mulsanne restyling sono previste per l'estate.

Extended Wheelbase, passo lungo che piacere!

Partendo dalla novità più sostanziosa e forse apprezzata dalla ricca clientela di Bentley Mulsanne restyling citiamo la Mulsanne Extended Wheelbase, con un passo allungato di 250 mm (da 3.266 a 3.516 mm) che si traduce in abbondante spazio aggiuntivo per le gambe dei passeggeri posteriori; questi godono della presenza di nuovi sedili con poggia piedi elettronico integrato, console centrale di separazione e a richiesta tavolino da lavoro. Il grande tetto panoramico sopra i sedili posteriori può essere aperto sia dal guidatore che dal passeggero e oscurato con una tendina in Alcantara. Come le altre Mulsanne restyling anche la Extended Wheelbase può essere richiesta con verniciatura bicolore e cerchi da 21".

Griglia in acciaio più larga

Lo stile esterno della Bentley Mulsanne restyling è facilmente riconoscibile per la calandra anteriore a listelli in acciaio verticali più larga di 80 mm, i fari full LED integrati nei parafanghi in alluminio e allineati con quelli esterni. Il nuovo paraurti in un solo pezzo è accompagnato da una griglia inferiore rivista, sfoghi d'aria laterali ridisegnati e un paraurti di coda dalla forma inedita sopra cui spiccano gruppi ottici posteriori a forma di B luminosa. Gli interni riflettono la classica cura artigianale dei rivestimenti in pelle realizzati in 150 ore e disponibili nelle due finiture Fluted e Quilted, nei pannelli in legno offerti in 13 differenti essenze, nei pulsanti in metallo zigrinato e nelle morbide moquette. Fra le dotazioni di bordo si segnala l'infotainment con disco rigido solid-state da 60 GB, l'opzionale Bentley Premium Audio da 20 altoparlanti e 2.200 watt, il Blind Spot Warning, l'Advanced Automatic Stability Control e la coppia di Bentley Entertainment Tablet per trasformare l'abitacolo in un ufficio mobile.

Il V8 di 6,75 litri non si tocca

Sotto al cofano la Bentley Mulsanne restyling conferma la presenza del motore V8 biturbo di 6,75 litri che sviluppa 512 CV e 1.020 Nm in abbinamento al cambio automatico 8 marce della ZF. La velocità massima di 296 km/h si accompagna ad un tempo di 5,1 secondi per andare da 0 a 60 miglia orarie e al consumo medio di 14,6 l/100 km. Nuove schiume fonoassorbenti nella scocca riducono di 4 dBA la rumorosità interna e oltre alla gestione di guida Drive Dynamics Control ci sono le sospensioni pneumatiche Continuous Damping Control che mantengono costante l'assetto dell'ammiraglia britannica. Le ruote da 20" con pneumatici 265/45 possono essere sostituite da quelle da 21" che calzano gomme 265/40. La Bentley Mulsanne Speed restyling si distingue invece per lo stesso motore portato a 537 CV e 1.100 Nm, una velocità massima di 305 km/h e 4,9 secondi da 0 a 100 km/h. Sospensioni sportive e modalità S del cambio permettono di sfruttate al meglio la maggiore potenza della Speed che l'interno dei fari oscurato e speciali cerchi Exclusive da 21".

Galleria fotografica - Bentley Mulsanne Speed restylingGalleria fotografica - Bentley Mulsanne Speed restyling
  • Bentley Mulsanne Speed restyling - anteprima 1
  • Bentley Mulsanne Speed restyling - anteprima 2
  • Bentley Mulsanne Speed restyling - anteprima 3
  • Bentley Mulsanne Speed restyling - anteprima 4
  • Bentley Mulsanne Speed restyling - anteprima 5
  • Bentley Mulsanne Speed restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - Bentley Mulsanne Extended WheelbaseGalleria fotografica - Bentley Mulsanne Extended Wheelbase
  • Bentley Mulsanne Extended Wheelbase - anteprima 1
  • Bentley Mulsanne Extended Wheelbase - anteprima 2
  • Bentley Mulsanne Extended Wheelbase - anteprima 3
  • Bentley Mulsanne Extended Wheelbase - anteprima 4
  • Bentley Mulsanne Extended Wheelbase - anteprima 5
  • Bentley Mulsanne Extended Wheelbase - anteprima 6

Bentley Mulsanne Speed | Salone di Ginevra 2016

L'abbiamo provata da poco, ma adesso la vediamo dal vivo con questo restyling. La Mulsanne Speed cambia poco nello stile. Il V8 di 6.75 litri da 537 CV scatta da 0 a 100 km/h in 4.9 secondi e raggiunge i 305 km/h di velocità massima. Dentro, un "salotto" con le ruote, lusso al top e il sistema di infotainment modernizzato.

Top