dalla Home

Curiosità

pubblicato il 17 febbraio 2016

Sherp ATV, l'anfibio che non si ferma davanti a nulla

Ruote enormi e massima versatilità ad un prezzo: la velocità (e i cavalli sotto il cofano)

Sherp ATV, l'anfibio che non si ferma davanti a nulla
Galleria fotografica - Sherp ATV, l'anfibio inarrestabileGalleria fotografica - Sherp ATV, l'anfibio inarrestabile
  • Sherp ATV, l\'anfibio inarrestabile - anteprima 1
  • Sherp ATV, l\'anfibio inarrestabile - anteprima 2
  • Sherp ATV, l\'anfibio inarrestabile - anteprima 3
  • Sherp ATV, l\'anfibio inarrestabile - anteprima 4
  • Sherp ATV, l\'anfibio inarrestabile - anteprima 5
  • Sherp ATV, l\'anfibio inarrestabile - anteprima 6

Ha due posti, trazione integrale e costa 65.000 dollari. Se state pensando ad un'auto, magari ad una coupé, vi sbagliate di grosso. Ci siamo infatti dimenticati un dettaglio essenziale: lo Sherp ATV è un anfibio. Con i suoi appena 3,35 metri di lunghezza ed il suo peso di 1.300 chili il super-offroader russo - a progettarlo è stato Alexei Garagashyan a San Pietroburgo - è pensato per andare ovunque, grazie soprattutto a quattro gigantesche ruote da 1,6 metri di altezza. Mostri che contribuiscono non poco a far lievitare i chilogrammi dichiarati, tenuti a bada solamente dall'assenza di quasi tutti gli accessori ormai presi per scontati su qualsiasi auto, anche la più essenziale: dimenticatevi riscaldamento e tergicristalli elettrici, sono optional.

"Di serie" sono invece le catene e gli ingranaggi, che sostituiscono differenziale ed albero di trasmissione, ed il V1505 diesel da 1.5 litri marchiato Kubota, un costruttore giapponese specializzato in macchine agricole e trattori. Conta appena 44 cavalli, ma sono sufficienti a spingere lo Sherp ATV fino a 45 km/h su terra. Una precisazione necessaria dal momento che l'anfibio in acqua arriva ad appena 6 km/h: tanti però gli bastano per arrivare davvero ovunque. Sareste disposti a sacrificare la velocità per la massima versatilità? Date un'occhiata agli altri dettagli e alle foto di questo "mostro" su OmniFurgone.it prima di rispondere (qui l'approfondimento)!

Top