dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 febbraio 2016

Citroen "Be Good", consegnati i 15.000 euro del concorso

Le tre Onlus impegnate nel sociale hanno ritirato gli assegni da 5.000 euro dalle mani di Giulio Golia

Citroen "Be Good", consegnati i 15.000 euro del concorso
Galleria fotografica - Citroen Be Good, la premiazioneGalleria fotografica - Citroen Be Good, la premiazione
  • Citroen Be Good, la premiazione - anteprima 1
  • Citroen Be Good, la premiazione - anteprima 2
  • Citroen Be Good, la premiazione - anteprima 3
  • Citroen Be Good, la premiazione - anteprima 4

Babbo Natale per alcuni quest'anno è arrivato con un po' di ritardo. Mentre in molti sono alle prese solo con i chili di troppo lasciati dalle festività natalizie, per le tre Onlus italiane vincitrici della gara di beneficienza promossa da Citroen Italia durante lo scorso Natale è tempo di "regali". Sono state infatti premiate in questi giorni con gli assegni da 5.000 euro del social contest Citroen Be Good - che ha premiato i video auguri più positivi della rete -, consegnati direttamente dalla Iena Giulio Golia, testimonial della campagna (trovate il video di lancio qui sotto).

I 15.000 euro totali saranno utilizzati per opere di volontariato e beneficienza dalle tre associazioni campioni di condivisioni sui social durante le scorse festività natalizie. La Onlus Unaltromondo, la Sezione Olbia della L.I.D.A. e l'associazione Un Atto d'Amore sono impegnate quotidianamente nella cooperazione internazionale in Africa, nella difesa dei diritti degli animali e nella loro salvaguardia. Per loro hanno ritirato il premio Maurizio Polenghi, Cosetta Prontu e Patrizia Franzoso, ospitati nel nuovo showroom Citroen di Gattamelata a Milano.

‪Citroen Be Good‬

Citroen ha invitato a creare un video, condividerlo e cercare di raccogliere più voti, commenti e share. In palio 15.000 euro da donare in beneficenza.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Citroen , beneficenza


Agos Ducato

Chiedi subito un prestito
Importo:
Num. Rate:
Top