dalla Home

Accessori

pubblicato il 16 febbraio 2016

Apple CarPlay e Android Auto, adesso si può avere su tutte le auto

JBL con Legend CP100 integra lo smartphone di tutti anche sulle vetture più datate

Apple CarPlay e Android Auto, adesso si può avere su tutte le auto

Non importa che abbiate un iPhone o uno smartphone con sistema operativo Android: basta che vi rechiate da un rivenditore specializzato o che facciate una ricerca su Internet e anche sulla vostra auto storica - o semplicemente vecchia di qualche anno - potete usufruire di tutta la comodità di avere il vostro smartphone "riflesso" nella plancia e utilizzabile mediante un moderno touchscreen. La novità più interessante in questo senso è firmata JBL, che con il Legend CP100 presentato al CES di Las Vegas di inizio anno non solo riesce a tenere un prezzo molto concorrenziale (circa 360 euro), ma offre una vera e propria piattaforma di infotainment capace di integrarsi perfettamente ad Android Auto così come ad Apple CarPlay. Sul suo schermo da 6,75" è dunque possibile trovare tutte le proprie app e utilizzarle come sullo smartphone, sfruttando però il posizionamento ottimale al centro della plancia. Non solo: c'è anche l'ingresso per un'eventuale telecamera posteriore e per i comandi al volante, per controllarne le funzionalità minimizzando la distrazione dalla guida. JBL è famosa però per la raffinatezza dei suoi impianti audio: l'azienda garantisce che la qualità del suono garantita da Legend CP100 è all'altezza della fama.

Insomma, se il cliente non va verso l'auto nuova e la sua tecnologia, l'hi-tech va verso di lui. Sì perché l'interfaccia con gli smartphone non è l'unica soluzione di connettività: c'è il navigatore portatile che ti avvisa se stai per tamponare l'auto davanti a te; c'è la "chiavetta" che, una volta inserita nella presa 12V di una qualsiasi auto, in caso di incidente - e solo se necessario - chiama i soccorsi e fornisce loro l'esatta posizione del veicolo. Potevano mancare le unità - disponibili in aftermarket - in grado di interfacciarsi con gli smartphone? Ovviamente no. Si va da sistemi come Smartphone Control di Kenwood, che supporta tutte le app, ma solo di Android e non la totalità dei comandi (non sono disponibili per esempio quelli che si eseguono con due dita), all'Appradio 4 (prezzo: circa 450 euro) di Pioneer, che invece si interfaccia perfettamente con CarPlay e Siri di Apple e con Mirror Link, mentre di Android integra il Music Support.

Android Auto e Apple Car Play su tutte le auto con JBL

C'erano una volta le autoradio, che potrebbero tornare di moda con sistemi come il JBL Legend CP100, un dispositivo in grado di portare Apple Car Play e Android Auto su qualsiasi automobile. Ecco il video di una recensione fatta al CES di Las Vegas 2016.

Autore:

Tag: Accessori , autoaccessori


Top