dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 febbraio 2016

MV Agusta Brutale 2016 è la moto della settimana

Il test della pepata naked di Schiranna e altre news dal mondo delle due ruote

MV Agusta Brutale 2016 è la moto della settimana

I vertici MV Agusta non ne fanno misteri, la loro ambizione è quella di proporre prodotti riconoscibili dagli appassionati come "upper premium", ovvero mezzi al di sopra di tutti i competitor europei per qualità, prestigio, pre e post vendita. E di questa precisa filosofia è figlia l’ultima Brutale 800 2016, che i colleghi di OmniMoto.it hanno potuto spremere a fondo sulle strade attorno a Marbella, in Spagna. Il loro verdetto è lapidario: messa accanto alla precedente versione, la fa invecchiare in un sol colpo. Un design da vera rubacuori, a partire dal bellissimo faro anteriore con luce diurna a LED, il cupolino ben rifinito, i cablaggi ben nascosti e il "buco" sotto la sella del pilota, creato dal bellissimo telaietto posteriore in alluminio. Il propulsore è un aggiornamento del noto 3 cilindri da 798 cc che, paradossalmente, perde qualche cavallo ma ci guadagna in personalità soprattutto ai bassi regimi. Rimane sempre una moto a cui dare del “lei”, ma che risulta più trattabile, facile e intuitiva, rispetto alla precedente versione, senza perdere nulla a livello emozionale. Ciclistica rigorosa da sportiva vera, tanta elettronica e una resa su strada che scatena insopprimibili sorrisoni sotto al casco. Potete scoprire tutto su questo gioiello made in italy leggendo il test di OmniMoto.it.

Nella settimana appena trascorsa, OmniMoto.it ha approfondito alcuni temi di attualità, come ad esempio le novità assicurative in arrivo per moto e scooter e le implicazioni del recente divieto sul fumo in auto per la sicurezza di chi si muove su due ruote. Da non perdere, poi, uno splendido itinerario nei dintorni di Palermo, perfetto anche in auto grazie alle tantissime curiosità lungo il percorso, mentre l’elenco - regione per regione – di tutti i motoraduni in programma per il mese di febbraio, offre numerosi spunti per vivere la propria passione per la motocicletta in compagnia.

Autore: Diego D'Andrea

Tag: Curiosità , moto


Top