dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 5 febbraio 2016

Alfa Romeo, i 7 modelli della riscossa

Dopo la Giulia, tre suv, una grande berlina, una coupé, una spider e la nuova Giulietta. Le abbiamo immaginate cosi

Alfa Romeo, i 7 modelli della riscossa

I piani dell’Alfa Romeo non sono cambiati, sono solo rimandati dopo l’ennesimo ritocco al piano industriale da parte di FCA che conferma tutti i modelli. Dopo la Giulia ci saranno il Suv medio e almeno altre sei novità nel quadriennio 2017-2020: una berlina di grandi dimensioni, altri due Suv, una coupé e una cabriolet e infine la berlina compatta destinata a raccogliere l’eredità della Giulietta. Tutte saranno basate sulla piattaforma denominata “Giorgio” a motore longitudinale a 4 e 6 cilindri e trazione posteriore o integrale. Noi di OmniAuto.it abbiamo provato a immaginare lo stile di tutta la nuova gamma del Biscione in base alle indiscrezioni e ai canoni introdotti con la Giulia.

Il D-Suv tanto atteso

La novità più importante dopo la Giulia, in arrivo entro la fine del 2017 sarà l’inedito Suv di fascia media lungo circa 4,7 metri e destinato a fare concorrenza all’Audi Q5, alla BMX X3, alla Mercedes GLC e la Jaguar F-Pace. Analoga alla Giulia la gamma motori (2 litri a benzina da 200 cv o 280 cv e diesel 2.2 da 180 cv o 210 cv) con l’aggiunta dei V6 e dei sistemi ibridi e ibridi plug-in: nel primo caso si tratta un sistema “mild” a 48 Volt, nel secondo di un sistema dotato di batteria ricaricabile agli ioni di litio, derivato da quello che ha debuttato sulla nuova Chrysler Pacifica e destinato anche alle Maserati.

Più compatto, più offroad

Al Suv di segmento D se ne aggiungerà nel 2018 uno di dimensioni più compatte (4,5 metri di lunghezza) che metterà nel mirino l’Audi Q3, la BMW X1 e la Range Rover Evoque. Secondo le nostre informazioni avrà un’impostazione leggermente più offroad e, allo stesso tempo, forme più sportive con un profilo del tetto più da coupé e dunque una connotazione più vicina al mondo dei crossover. Per il C-Suv ci saranno motori solo a 4 cilindri e, per assicurare livelli di consumi ed emissioni adeguati, dovrebbe essere sufficiente l’ibrido “mild”, anche perché ci saranno le versioni con trazione a 2 ruote motrici.

Sportiva a ruote alte

Il 2018 sarà anche l’anno del terzo Suv, derivato dal modello medio, ma con una connotazione decisamente più sportiva, espressa da uno stile più da coupé, determinato dal profilo del tetto che fa quasi tutt’uno con il lunotto, nettamente più inclinato che sul modello più familiare. La connotazione sportiva potrebbe essere sottolineata ulteriormente da motorizzazioni più potenti e da una versione Quadrifoglio Verde da almeno 450 cv al pari della Giulia, così da mettere offrire una valida alternativa a BMW X4 M40i e alle prossime GLC Coupé (qui il concept) e Audi Q6, in particolare le versioni più sportive firmate rispettivamente AMG e RS.

Il classico con grinta

Il 2017 sarà invece l’anno dell’ammiraglia, una berlina da quasi 5 metri destinata a dare battaglie alle varie Audi A6/A7, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E/CLS. Sarà lunga quasi 5 metri e offrirà anche motori a 4 cilindri, ma la sua sportività troverà il migliore complemento nei V6, che avranno cilindrate leggermente più alte, e nelle versioni ibride con potenze che dovrebbero sfiorare i 500 cv. Difficile, ma non impossibile, che arrivi il V8 di origine Maserati. In ogni caso, per l’erede della 164 e la 166 il cambio di serie sarà l’automatico a 8 rapporti. Lo stile è quello che si aspetta da un’Alfa: sportivo, ma elegante con proporzioni dinamiche date da cofano lungo e sbalzo anteriore ridotto.

La sportiva è coupé e spider

Altro progetto determinante per l’immagine dell’Alfa sarà la nuova sportiva che non sarà piccola come la 4C e non avrà il V8 della 8C. Per questo dovrebbe chiamarsi 6C con riferimento al frazionamento dei suoi motori. Sarà una 2 posti secchi lunga 4 metri e mezzo e in versione coupé e spider che, secondo le indiscrezioni, dovrebbe avere il tetto in metallo ad azionamento elettrico. Avrà dimensioni, posizionamento e prestazioni nettamente superiori alla Fiat 124 Spider. Quest’ultima, come è noto, sarebbe dovuta essere la nuova Duetto, costruita sulla base della Mazda MX-5. Ma ora che la nuova spider del biscione non avrà vincoli, i tecnici italiani avranno carta bianca su tecnica e stile. Non dovrebbe mancare la versione Quadrifoglio Verde caratterizzata, come nel caso della Giulia, dagli sfoghi sul cofano percorso da profonde venature che si dipanano dallo scudetto.

La Giulietta guarda dietro

L’ultima delle novità Alfa Romeo per il 2020 dovrebbe essere la nuova Giulietta la cui novità principale sarà il passaggio alla trazione posteriore compiendo il percorso inverso a quello della BMW Serie 1, destinata viceversa ad avere la trazione anteriore e il motore trasversale allineandosi all’Audi A3 e alla Mercedes Classe A. Nello stile abbiamo immaginata la futura Giulietta ancora più grintosa e compatta dell’attuale, ma con qualche spigolo in meno e uno stacco più netto tra cofano e parabrezza. Qualcuno ipotizza anche motori 3 cilindri derivati dalla corrispondenti unità a 4 cilindri, a benzina e a gasolio. Del resto, se un bicilindrico è arrivato nel cofano della MiTo perché non potrebbe accadere qualcosa di simile alla Giulietta?

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Alfa Romeo , produzione


Nuovo commento 70 Commenti

1

Ma perchè non

Vanni

Pubblicato il 05/02/2016 alle 22:46

pubblicare il piano industriale fino al 2100(d.c.) con le auto a guida autonoma e le navette spaziali.Non voglio fare il gufo,ma ho paura che voi di Omniauto e molti alfisti, i modelli nelle foto continueranno ad immaginarli soltanto.........

2

infatti la giulia viggia...

aurelio

Pubblicato il 06/02/2016 alle 08:50

la giulia al momento viggia con quasi 6 anni di ritardo...e pochi non lo sono affatto! ora serve subito una giulietta tutta nuova, ma non c'è traccia! cosa fanno gli aquirenti..? comprano altro!!! i piani delle future alfa li fanno da 30 anni! ma poi non si concretizza mai niente! in alfa c'è una sola cosa che fanno meglio di tutti: bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla....

3

Sono partiti da zero, ritardi ci possono stare

Fabio

Pubblicato il 06/02/2016 alle 09:21

Per la Giulia sono partiti da un foglio bianco è un auto tutta nuova, non condivide nulla con il resto del gruppo, un ritardo ci può stare visto che appunto è un auto completamente nuova, anche la jaguar XE è stata commercializzata dopo 1 anno di dalla presentazione, stessa cosa è successo per ma Mazda MX5, all'Alfa servono nuovi modelli ma per la fretta non si deve ricadere negli errori del passato.

4

Romeodolorosa romeodolorosa

Romeodolorosa

Pubblicato il 06/02/2016 alle 10:47

La WW ha comprato l Audi nel 65 (credo) e per farla diventare quello che è adesso ci sono voluti 40 anni ( e fanno pure i motori taroccati.... Questi incompetenti) quindi mi pare più che lecito che per rilanciare l Alfa anche se fossero soli 5 o 6 anni sono da applaudire a mani aperte quelli della FCA.... Continuo a dire che se non si perde per strada Marchionne è un genio che sta facendo grandi cose!!!!! Non vedo l ora di vedere la gamma Alfa al completo!

5

lisciate la fca come un gatto...

remigio

Pubblicato il 06/02/2016 alle 14:54

i fiattari si lisciano la fiat come un gatto di casa... tanto faranno solo promesse su promesse...nuovo piano di alfa, nuovo per la 20esima volta era di vendere 40mila alfa nel 2018...ora hanno spostato la data...? 2020... l'hanno prossimo la sposteranno ancora per il 2025/2030...i creduloni ci credono pure!?

6

X TROLL remigio

Fabio

Pubblicato il 06/02/2016 alle 16:53

Te sei ancora peggio dei fiattari, quindi il confronto non regge, sei pure analfabeta ed ignorante.

7

@romeodolorosa

Vanni

Pubblicato il 06/02/2016 alle 22:56

Non che voglia per forza criticare,ma il paragone con AUDI acquistata da VW non mi sembra il + adatto,perchè Alfa Romeo è stata ceduta a Fiat nell' anno '85(quindi 30 anni da ora) e Lancia molto prima.Per quello che riguarda l' essere ripartiti da zero non credo sia del tutto vero:non sappiamo se abbiano recuperato parti da Maserati(ed è probabile) o dal resto del gruppo,inoltre, i 2 diesel v6 non sono nuovi.Oltretutto,nessuno li ha costretti a fare una auto quasi tutta nuova,è stata una loro scelta, avrebbero potuto,ad esempio sfruttare il "vecchio " motore 1750 turbo della 4C come motore di base e forse anche il 2000 diesel o altri motori del gruppo (come i 6 cilindri Maserati).A parte questo,comunque,mi sembrava che il post di Omniauto fosse un po' troppo ottimista.

8

Tanta pazienza e intanto....

Paul

Pubblicato il 07/02/2016 alle 00:28

Se è stato chiamato Roberto Fedeli, dalla indiscussa professionalità quale nuovo CTO allora c'è, in parte del vero sulle prove fallite di crash da parte della nuova Alfa Giulia e questo spiegherebbe, in parte i rinvii del rilancio del brand Alfa Romeo.

9

la balla dei crasch test e' stata smentita...

anticrucco(Alfa 156 gta am super)156

Pubblicato il 07/02/2016 alle 02:10

http://www.roadandtrack.com/new-cars/future-cars/news/a28096/report-alfa-romeo-giulia-delay-due-to-failed-crash-tests/ a Cassino ne producono 30 al giorno di Giulia aggiornatevi la 949 esce a DICEMBRE 2016 comunicazione data gia' alle concessionarie che si stanno aggiornando per accogliere la Giulia che sara' ordinabile da aprile/maggio in tutte le motorizzazioni!!vaggari tacete che a giorni piangerete la multa si avvicina.....

10

x anticrucco

ignazio5

Pubblicato il 07/02/2016 alle 09:40

x le multe di vw hanno già trovato la soluzione: metteranno un aumento nelle bollette del gas e della rete elettrica di circa 10 euro a bolletta...ecco problema risolto! haaa haaa haaaa

11

x ignazio 5

aurelio

Pubblicato il 07/02/2016 alle 09:44

anticrucco deve pagare di più pero!? lui sta sempre ad insultare la volkswagen....facciamo che lui firma le cessione del quinto stipendio alla vw....! ecco trovati i soldi...ha ha ha ha haa

12

indovinate il prezzo

Paul

Pubblicato il 07/02/2016 alle 11:55

La prova del crash test sarà anche probabilmente una bufala ma problemi ci sono altrimenti non ci si sveglia la mattina e si nomina un nuovo Capo Ufficio Tecnico (Roberto Fedeli - CTO) per rilanciare Alfa Romeo e Maserati. Ad ogni modo visto che c'è gente aggiornata io dico un prezzo di listino a partire da €. 36.000 - 38.000 circa ognuno dica la sua aggiornandoci.

13

e con quei soldi prendi altro...

davide79

Pubblicato il 07/02/2016 alle 12:23

36/38 mila euro...? vai sul sicuro e compri bmw serie3 nuova Audi a4 e mercedes classe C. poi c'è anche la jaguar xe. queste auto hanno un futuro del valore usato garantito! e fra un anno e mezzo circa ci sarà il debutto della nuova BMW serie 3. come al solito c'è già una marea di gente che l'attende per acquistarla! mi sa che stà giulia a fine anno finirà già nei maxisconti per venderla....col risultato che distrugge le quotazione dell'usato....farà anchessa la fine della 159...

14

azz e che figuraccia nei crasch test....

saverio

Pubblicato il 07/02/2016 alle 12:55

la notizia è ovunque nel mondo...la FCA no comment!!! come al solito! ora hanno chiamato l'ingegner fedeli a farla mettere a posto...ma rimane una macchina rappezzata....altro che il mercato cinese....meglio una coreana a sto punto! auto realizzata da novelli...

15

quante balle che scrivi...

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 07/02/2016 alle 16:45

e ci credi pure a tali giornalisti come ciferri....ad orbassano genio ce un centro fca dove fanno crasch test interni con paramentri UE ed USA ergo credi alle barzellette!!!l' ingaggio di Fedeli non c' entra niente con le notizie fasulle...!!la multa sara' reale quella di vag e di certo idiota il tuo catorcio e' irregolare!!

16

leggi idiota...

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 07/02/2016 alle 16:47

http://www.corrierequotidiano.it/1.37562/economia/news/volkswagen-criticata-da-fondo-sovrano-norvegese vag fa pena come te...

17

un alfa costruita con la latta....

davide79

Pubblicato il 07/02/2016 alle 18:01

pizzica!!! c'è anche il vedeo del crasch test. replichiamo un pò la alfa giulia, ad ottobre si presentano con un prototipo fatto auto al salone in germania.( siori e siore questa è la alfa giulia la macchina delle emotioni) ha fatto il tempo sul numburgring di 7:39. tutto qui..? ora la si rattoppa con metallo duro in modo che da renderla sicura...ma la cosa migliore e buttare via questo progetto fallito, e ricominciare dal foglio bianco! e chi te la compra adesso..? ormai la cattiva publicità è garantita! in alfa no dicono nulla... i rinvii slittanno a fine 2016 ad inizio 2017. ma la faccia tosta di presentarla a ginevra non mancherà! attenzione che li ci sono molti col palato fino....

18

x anticrucco

saverio

Pubblicato il 07/02/2016 alle 18:16

di certo la mia auto volkswagen mi garantisce la sicurezza a 5 stelle della mia salute! mentre il tuo cesso alfa basta un moscerino per piegarla come una lattina! prega a dio ogni volta che la usi, nonsiamai ti vengono addosso, sarai già fortunato se riesci ad uscire per il lunotto! a quanto pare la fiat non ha perso il vizio di costruire auto con le stagnarole.... se scriviamo su google ( alfa giulia fallita nei crash test escono notizie ora per ora) la verità è che la giulia è un auto pericolosa per la salute publica! non può essere prodotta finche non la mettono a posto!

19

X TROLL savrio

Fabio

Pubblicato il 07/02/2016 alle 18:22

TROLL saverio se fosse vero che la giulia ha fallito i crash test non bastano 6 mesi di ritardo per riprogettare l'auto a finchè superi le norme dei crash test, mentre alcuni pur SAPENDO di non rispettare le norme anti inquinamento taroccano i loro motori invece di riprogettarli ed aggiornarli, poi se i tuoi elettrodomestici hanno 5 stelle pure la mia lavatrice ignis (fatta in i Italia) rispetta quelle norme ed è pure parsimoniosa con il consumo di corrente e silenziosissima.

20

x saverio

ernesto 77

Pubblicato il 07/02/2016 alle 20:47

anche se scrivi bagnarole su google esce fuori una fiat uno...poi se scrivi: calcio rigol regalati esce fuori la juventus... FCA e juventus hanno lo stesso concetto di poter vincere facile....solo che la juventus giocando solo in italia va tutto a suo favore...mentre la fca avendo a che fare con il mondo, ne prende di legnate!!! fatto sta che il padrone juventus e fca è sempre lo stesso! ed i vizzi sempre gli stessi... ma quest'anno la juventus ne prenderà legnate dal fantastico Napoli!!! all'estero si parla molto bene del napoli,mentre in italia si parla di solo juventus... la solita frase: c'è la farà a risalire in testa..? perchè il napoli non merita di stare in testa ? il napoli non è una squadra italiana? avete rotto i c@@ni con Rubentus e fiat!!! basta!!!

21

le tue balle eretiche continuano...

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 08/02/2016 alle 01:52

il video del crasch test??non esiste ignorante!!!parlami della prinz a4 che al ring fa crasch....quello certo che esiste...tester salvo per miracolo altro che sicura!!

22

ormai la figuraccia dei crash test è fatta!

aurelio

Pubblicato il 08/02/2016 alle 09:21

volevano costruire un auto ai livelli di una BMW nel tempo meno possibile,farla più leggera, a parte molte cose stilistiche le hanno copiate! unica cosa che mancava il SANO princiopio! invece hanno costriuto una bara con le ruote! e chi te la compra adesso sta giulia...? la vedo già nei piazzali ferma in migliaia, fine anno finisce già che paghi una e ne prendi 2. alfa 159 il ritorno.....i crash test sono veri! ma i fiattari smentiscono tutto...

23

X 22

Giovanni

Pubblicato il 08/02/2016 alle 09:41

Quale figuraccia sui crash test?? l'auto ancora non è in commercio e già si parla di queste leggende metropolitane, la verità è quest'auto sta facendo molto parlare di se e comincia a dare fastidio, quindi cominciano ad uscire tutte queste stupidaggini, mi chiedo se sia possibile che un berlina di serie che fa 7:39" al Nurburing non superare i crash test, suvvia un minimo di obiettività ed intelligenza.

24

per #22

fuoristrada

Pubblicato il 08/02/2016 alle 11:18

Ma cosa dici? L'Alfa non ha ne bisogno ne voglia di basarsi su BMW per costruire un grande macchina. La BMW invece ha una lunga storia di plagio nei confronti di AR.

25

heheheheheheheh, hahahahahaha !!!

pieroo1

Pubblicato il 08/02/2016 alle 12:03

Io mi scompiscio, non ce la faccio più huaaaaaaa ................. !!!!! Tutta una gestione a pizza e fichi .............

26

ma quale plagio..??

matthias

Pubblicato il 08/02/2016 alle 12:27

Le bmw sono 40 anni che costruisce bellissime auto con un piacere di guida unico! migliorando le auto modello dopo modello,di esperienza ne ha acquisita tanta! mentre l'alfa dove è stata per 40 anni..???? a costruire le cassette della frutta! esperienza nelle auto pari a ZERO! e non tirate in ballo le alfa di una volta perchè gli ingegneri alfa di una volta sono tutti in pensione! la giulia non ha passato i crasch test ufficiali del euroncap! la notizia è uscita fuori solo pochi giorni fà! ovviamente quello che è successo risale a diversi mesi fà....ne stanno parlando anche i giornali di tutto il mondo...anche in Cina! ma in italia guai ai giornali italiani a parlare! su libertà di stampa in italia una delle peggiori al mondo!!!

27

i test ufficiali come li vuoi definire tu ebete non sono stati fatti..

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 08/02/2016 alle 12:32

ergo li faranno a maggio!!capra!!bmw da 40 fa auto si che non stanno in strada tranne che con l' elettronica!!non guidi e scrivi eresie!!!

28

crash e non crasch

mirco

Pubblicato il 08/02/2016 alle 12:47

La notizia (o presunta tale) apparsa nei giornali non si riferisce ai test di euroncap ma quelli di omologazione, qualcosa di vero comunque c'è di sicuro visto che anche Marchionne aveva parlato di problemi tecnici... Fatto sta che la Giulia sarà in vendita oltre un anno dopo la presentazione, fatta in fretta e furia per i 100 anni del marchio ma con le auto ancora non pronte, da lì la sola presentazione del modello di punta... Ora arriva a Ginevra ma le consegne saranno non prima di giugno-luglio.

29

Marchionne ha detto che il problema e' la cina..

anticrucco(Alfa 156 gta am super)156

Pubblicato il 08/02/2016 alle 13:11

e' devono rifare le concessionarie o farne altre non dire e inventare cose che non hanno detto!!problemi i muletti girano da mesi con carozzeria ergo prima di deliberare le scocche vengono testate...ad orbassano sia con parametri USA CHE UE.!!QUANDO SCRIVETE COLLEGATE IL CERVELLO!!!

30

guarda...

mirco

Pubblicato il 08/02/2016 alle 13:59

Ma la smetterai mai di comportarti come un cafone saccente? l'articolo che diceva che Marchionne stesso aveva parlato di non meglio precisati problemi tecnici e ripensamenti di alcuni particolari non lo trovo più, era in inglese ma anche media italiani lo avevano riportato (poi che sia vero è un'altra storia), e non parlo di quelli recenti dei crash test ma datava di 3-4 mesi fa. Comunque quello della Cina è una scusa palese, se l'auto è pronta la fai uscire almeno in Europa e USA e poi quando ci sarà la rete di vendita la porti anche in Cina, no? comunque se proprio vuoi un link, studiati questo... ;-) http://static.autojunk.nl/pictures/2016/0207/200143/image_01.jpg

31

Giulia.........non dire gatto..........

pieroo1

Pubblicato il 08/02/2016 alle 14:06

..........se non l'hai nel sacco!!!!!

32

non lo trovi piu??non e' mai esistito..

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 08/02/2016 alle 16:22

ripeto collegate il cervello!!e' una scusa palese contano le dichiarazioni o sbaglio??o contano solo quando vi conviene...

33

x mirco

remigio

Pubblicato il 08/02/2016 alle 17:17

L'articolo è stato bannato! ma basta che cambi la posizione geografica su google e trovi tutto! oppure pui trovarlo in un altra lingua esempio Inglese,spagnolo.la notizia dei crasch test falliti, la FCA replica solo che ( la notizia non è precisa! ) ma non smentiscono del tutto! cioè loro non voglio ammettere per non farsi cattiva publicità....se la notizia non era vera sarebbero già partite le denuncie, con tanto di scuse publiche da parte dei giornalisti. ma ciò non è avvenuto....ora non c'è niente da insultare, può capitare di farsi cappelare! ma l'attenzione del mondo se la sono attirati loro con le propagande per il mondo! ora non mi meraviglio se tutto i giornali del mondo la criticano....si sono scavati la fossa con le loro mani!!! addirittura si dice che l'auto non è passata i crash test sia i frontali laterali e posteriori....la stanno ringegnerizzando! ma rimane un auto non del tutto sana!

34

Ai vari alfisti,

Vanni

Pubblicato il 08/02/2016 alle 17:24

suggerisco questo link per quello che riguarda i crash test della Giulia: http://www.infullgear.com/blog/62064/alfa-romeo-giulia-basta-prenderci-giro. A parte questo,la risposta di FCA alla notizia come "non accurata e non rappresentativa",letteralmente non è una smentita definitiva.Comunque,sarebbe niente rispetto alla porcheri@ del dieselgate VW.

35

X mirco

Alfio

Pubblicato il 08/02/2016 alle 17:26

Quella foto è un falso, se leggessi sotto i commenti lo capiresti è un photoshop lo capirebbe anche un bambino.

36

La realta dei fatti. Prova a farlo in Alfa.....

pieroo1

Pubblicato il 08/02/2016 alle 17:52

http://motori.corriere.it/motori/attualita/16_febbraio_08/mercato-sorpresa-volkswagen-vende-piu-prima-scandalo-e7e8d89c-ce45-11e5-8ee6-9deb6cd21d82.shtml ........... hua hua hua.

37

@29 & @32

mirco

Pubblicato il 08/02/2016 alle 17:56

Come mai commenti con 2 nick? per far vedere che in diversi la pensano come te? sei triste... Comunque anche se non mi credi (e non me ne frega niente) io l'articolo l'ho letto, vero o falso non so. @35 - può darsi che sia una foto falsa, anzi è probabile (anche se non sono riuscito a trovare quella senza fiamme), io l'ho postata solo per anticrucco che guida simultaneamente un'Alfa 156 e una Subaru... :-)

38

Quante buffale ci sono in rete...

fuoristrada

Pubblicato il 08/02/2016 alle 18:31

Non è perchè un blog di secondo livello riporta una notizie non ufficiale, che ci dovete credere tutti voi vaggari. Non c'è nessuno di FCA che ha detto che la colpa dei ritardi è dovuta ai crash test. È anche possibile che l'ha detto Muller, per quanto ne so io.

39

ma secondo voi possono mica ammetterelo...?

aurelio

Pubblicato il 08/02/2016 alle 18:41

non lo ammetteranno mai!! e che ci azzecca Müller??? sti pettegolezzi da cortile non esistono! chi lo pensa lo ha già fatto! e smettiamola a dire cxxate. ormai la cappellata è fatta...se non era vero, il giornale lo smentiva già!

40

Basta !!!

Un Alfista deluso

Pubblicato il 08/02/2016 alle 19:58

ALFA ROMEO GIULIA: BASTA PRENDERCI IN GIRO !!!! Piani di rilancio rinviati, slides che spariscono dalle presentazioni, Record sulla Nordschleife che nessuno ha mai visto, auto che non esistono e una notizia peggiore dell’altra. Questa è parte della Storia di Alfa Romeo Giulia da quasi un anno. Forse è il caso di dire le cose come stanno e smetterla di prenderci in giro. La macchina è in ritardo e qualcosa, anche nella comunicazione, è stato sbagliato. La produzione a Cassino dovrebbe cominciare nelle prossime settimane quando il piano prevedeva l’avvio della catena lo scorso Novembre. C’è un’ultima ombra sulla Alfa Romeo Giulia. La vettura, in ritardo di sei mesi, non avrebbe superato i Crash Test frontali, laterali e posteriori. La notizia è stata diffusa Automotive News Europe che cita fonti interne molto affidabili, anche se il magazine internazionale non va molto nello specifico ed in serata è arrivata la prima dichiarazione di un responsabile Statunitense FCA-Alfa Romeo, che le nega definendole “non precise”. Per esempio non cita il Mercato di riferimento, anche se sono da sempre gli Stati Uniti un bel grattacapo per i Costruttori, avendo normative “diverse” piuttosto che “severe”. È comunque una doccia gelida che spiegherebbe “tecnicamente” i continui rinvii e l’alone di mistero che avvolge la bellissima Berlina italiana, fino ad oggi conosciuta solo nella versione “Quadrifoglio” portata ad alcuni Saloni internazionali. La vettura sarebbe stata oggetto di reingegnerizzazione da parte dell’equipe FCA che segue il Progetto e così si spiega l’importante acquisto umano fatto dal Gruppo italo-americano in questi giorni. Una cosa è certa: i problemi ci sono e tra noi sarebbe il caso di smetterla di prenderci in giro. Del resto a Torino stanno facendo la loro parte ed il Gruppo FCA ha “chiamato alle armi” Roberto Fedeli, ex ingegnere Ferrari, che torna in Italia dopo 16 mesi di lavoro a Monaco di Baviera in BMW. Fedeli sarà responsabile del Reparto R&D di Alfa Romeo e Maserati e dovrà risolvere un bel po’ di problemi che riguardano il piano di rilancio di Alfa Romeo e la gestazione del SUV Levante con marchio del Tridente. Lo scorso autunno scrivevamo del pericolo di “bruciare” la vettura a causa dei continui ritardi, successivamente confermati dallo stesso Gruppo FCA e dall’Amministratore Delegato Sergio Marchionne, ufficialmente per la Crisi finanziaria del Mercato cinese ed asiatico. Se la Giulia ha subito un rallentamento fino ad ora di sei mesi, il completamento del piano di rilancio è slittato addirittura di due anni, dal 2018 al 2020. L’obiettivo inquadrato da Marchionne nel 2015 era quello di arrivare a 400.000 Alfa Romeo vendute all’anno entro il 2018. Ad inizio 2016 la gamma del Biscione comprende solamente Giulietta e Mito, modelli verso fine Carriera che non permettono alla Casa di andare oltre le 64.000 unità. La 4C è un piccolo-grande capolavoro, ma non ha alcun peso alla voce “vendite”. Vendite che sono calate del 5% a livello Globale. Si spera che entro il secondo semestre del 2016 arrivi la Giulia di serie (per “arrivo” si intende la presenza nei Concessionari e nei Box dei Clienti), ma siamo ben lontani dai grafici e dalle slides mostrate ai Media nel biennio 2014-2015. Possiamo ritenere il piano iniziale fallito, nel senso che Alfa Romeo non riuscirà mai a raggiungere 400.000 auto nel 2018, a meno che le vendite di Mito e Giulietta aumentino dell’800%. Lo sa anche FCA, basterebbe leggere il nuovo Business Plan. Nel frattempo si avvicina il Salone di Ginevra, kermesse in occasione della quale ci si aspetta venga finalmente presentata la Giulia di serie, modello che oggi ufficialmente non esiste nonostante la presentazione in pompa magna di Giugno 2015 e il tam-tam legato al Giro veloce effettuato sul Nurburgring Nordschleife del quale non è mai stato rilasciato alcun Video On Board. Probabilmente qualcuno si è fatto prendere troppo la mano e questo non è stato apprezzato, soprattutto all’Estero e nella Community degli appassionati anche se, si sa, la questione dei Record al Ring è per tanti diventata una farsa e non certo per questo episodio, che è solo una goccia nell’Oceano. Perchè non è mai stato pubblicato il Video? L’importante ora è rimettere in carreggiata il progetto ed evitare che il rilancio Alfa finisca in un bluff. Tutto dipende dal Gruppo FCA, ma anche da una (finta) informazione compiacente che ha fatto di tutto per nascondere i problemi: c’è chi ha continuato a dire “non è vero” anche dopo la pubblicazione delle slides del Business Plan FCA al 2018 che confermava i ritardi e lo spostamento della forbice temporale al 2020, oltre alla “sparizione” dei target commerciali Alfa e Maserati. In pochi si sono accorti che a Cassino, lo scorso Novembre, la produzione non era iniziata. Gli operai si sono arrabbiati, l’ultimo volantinaggio è di settimana scorsa. La Giulia dovrebbe entrare in linea a giorni, ma sono passati già quattro mesi. Perchè non scriverlo? Un mix di disattenzione e malafede che contraddistingue i Camerieri dell’Informazione, quelli che hanno il compito di portare al lettore delle informazioni anziché farla. Giocare con le aspettative degli appassionati non porta da nessuna parte. Tutti i nodi vengono al pettine. Basta prenderci in giro. L’Italia ha bisogno di una Berlina, l’Italia ha bisogno della Giulia, l’Italia ha bisogno della Alfa Romeo. Non di altre figuracce

41

Post 40

Un Alfista deluso

Pubblicato il 08/02/2016 alle 20:04

Fonte www.infullgear.com › blog › alfa-romeo..

42

la notizia e' stata smentita..

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 09/02/2016 alle 02:27

geni i crash test in Usa li ha passati tranquillamente ghibli quattroporte e renegade e ci devono essere problemi con la Giulia si vede che siete in malafede come il cialtrone di ciferri...li altri seguono a ruota per fare clic...!!andate ad Orbassano ce un centro ipertecnologico dove si fanno severi test.!!"geni" vi voglio ricordare che tali test si svolgono prima che un auto esca con carozzeria definitiva (anche camuffata chiamatasi muletti anch essi di 2 livello) ergo sparate solo minghiate!!!la giulia non ha di questi problemi e' inutile che insistete che la notizia gira..si come le notizie vergognose di vag ne parliamo???

43

gira la notizia

pieroo1

Pubblicato il 09/02/2016 alle 10:13

ma la giulia in strada, non gira.

44

quello che fanno con la giulia...

remigio

Pubblicato il 09/02/2016 alle 14:10

quello che fanno con la giulia,gli atri costruttori lo fanno 2 anni prima del lancio! i veicoli camuffati girano tutti 2 anni prima del lancio! mentre la giulia gira ancora cosi...camuffata! i crash test non li ha superati ed è l'unico motivo plausibile del ritardo. la vettura alfa sta già invecchiando senza venderla, quindi le scuse della Cina non sono per nulla veritieri! i novelli alla fine pagano la loro esperienza! ora un tecnico BMW la metterà a posto...il problema che il tecnico italiano possa baypassare la tecnologia bmw a questa giulia!

45

tu non capisci un ca..o!!

anticrucco(Alfa 156 gta am super)156

Pubblicato il 10/02/2016 alle 01:56

le auto camuffate che vedi hanno passato da mesi i crash test interni fenomeno da pc..!!!stai zitto che e' meglio!!prima di deliberare la carozzeria definitiva reale fanno test ad orbassano centro fca!!spari minghiate!!!!

46

la giulia maestra di cappellate!

leonardo

Pubblicato il 10/02/2016 alle 08:49

Sta giulia non è mai stata un auto decente! il record del nunburgring 7:39 è FALSO!!!! i credulini ci credono ancora! sono passati diversi mesi, il video non è mai arrivato!! pagliacci!!! la smentita dei crash interni fallita non è mai arrivata! la FCA replica cosi; sono dati non precisi...? quindi non smentiscono nulla!!! e le voci che stanno facendo girare le capre dei più sficati dei fan ( dicono che i fallimenti falliti sono voci orchestrate da altri marchi..) pagliacci!!!! non sanno costruire auto la colpa non è degli altri!!! il percorso alfa romeo secondo molti giornali del mondo si è quasi abissato! i miliardi di investimento per la giulia non li hanno mai speso!! altrimementi non faceva quella fine!!!

47

ti faccio 2 domande vediamo..

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 10/02/2016 alle 13:01

le scocche vengono testate in sede interne o lo fa l' euroncap?? in caso di problemi quando tempo ci vuole??dai in base a queste risposte capiro' se ci sei o ci fai...

48

#47

Vanni

Pubblicato il 10/02/2016 alle 18:38

Ti rispondo io anche se non hai rivolto a me la domanda.Avresti potuto porre una domanda migliore:l' Euroncap è un ente indipendente voluto dai costruttori per certificare la sicurezza delle loro auto e,di conseguenza,non è parte di nessun costruttore,svolge solo test di verifica della sicurezza e non si occupa di trovare soluzioni alle problematiche che si presentano,che spettano ai singoli costruttori. Esistono altri enti simili in paesi stranieri come in Cina(Cinancap) o USA (Nhtsa).

49

#47

Vanni

Pubblicato il 10/02/2016 alle 18:44

E rispondendo + precisamente alle tue domande,le scocche di sicuro vengono testate dall' Euroncap che esprime una certificazione(attraverso il punteggio),ma vengono sviluppate dai singoli costruttori,i quali,si suppone che facciano dei test durante lo sviluppo.Il tempo che impiegano i costruttori a risolvere i loro problemi dipende da quanto impiegano a risolverli(ovviamente).

50

x 49

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 10/02/2016 alle 21:27

l' euroncap certifca e' stop le case costruttrici hanno tutte centri di test per la protezione di occupanti e passeggeri FCA lo ha ad Orbassano per l' europa con parametri USA e UE.

51

A proposito,

Vanni

Pubblicato il 10/02/2016 alle 23:22

questo è il link al post che ha generato tutto il c@sino,che cita come fonte 3 fornitori (che ovviamente vogliono restare anonimi): http://europe.autonews.com/article/20160205/ANE/160209894/former-ferrari-chief-engineer-returns-to-fiat-chrysler

52

ciferri e' un ciarlatano...

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 11/02/2016 alle 02:32

non e' la 1 volta che inventa balle!!la cosa assurda e' che tutti gli altri senza verificare pubblicano solo x clic...!!!vergognoso!!!

53

bah

mirco

Pubblicato il 11/02/2016 alle 15:40

a fare domande fai presto..a rispondere molto meno... In questo articolo, sicuramente falso e comprato dai teteschi, si dice che, oltre alla solita vicenda del crash test, anche la prova sul Ring non sarebbe "regolare", infatti avrebbero preso i tempi migliori di ogni singolo settore sommandoli (e dunque non un solo giro secco di cui stranamente non ci sono immagini), in più utilizzando gomme slick e con auto alleggerita di 100kg...

54

ecco il link

mirco

Pubblicato il 11/02/2016 alle 15:42

http://www.autoblog.com/2016/02/10/alfa-romeo-giulia-needs-help-fedeli/

55

x 53...

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 11/02/2016 alle 16:08

fammi capire la bmw con la gts cosa ha fatto??tale ciferri minimizzava lo scandalo vag....che strano!!tutti sanno infatti la vergognosa truffa!!la giulia ha fatto il tempone il video esce a maggio cosi tacerete tutti compreso il ciaratano giornalista!!

56

@55

mirco

Pubblicato il 11/02/2016 alle 19:01

non mi risulta che nessuno mai abbia preso i migliori parziali dei giri percorsi per poi sommarli per avere il tempo migliore...se fosse vero...che figura di m.... La maggior parte delle auto per migliorare le prestazioni utilizzano le semi-slick omologate anche per la strada, non le slick. Poi aver alleggerito di 100 kg la versione di serie...bah! Il video esce a maggio? sei un veggente? se ce l'avessero lo avrebbero mostrato subito, non quasi un anno dopo...

57

non sono un veggente..

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 11/02/2016 alle 21:22

e' nell' ordine delle cose visto che sara' acquistabile da maggio!!

58

@57

mirco

Pubblicato il 12/02/2016 alle 13:29

La tua perseveranza a difendere il Marchio fa quasi tenerezza... :-) Scommettiamo che questo famigerato video non si farà mai vedere?

59

bisogna osservare bene...

ernesto 77

Pubblicato il 12/02/2016 alle 14:41

Una casa automobilistica seria come la BMW ha fatto la prova record di 7:11 ed è subito uscito il video! reperibile anche da un bambino....la prova di alfa romeo giulia di 7:39 è soltando un sogno....sia di alfa romeo che dei suoi fan...i sogni restano soltando un sogno, anche se BMW riesce fare molto di più nella realtà superando i sogni di alfa romeo e fan....mi dispiace dirlo, ma la serietà in alfa romeo latita da più di 40 anni!!! rassegnatevi che la giulia quando la vedrete a fine anno nelle concessionarie peserà almeno il 20% in più di quello promesso!

60

il video non si fara' vedere??...esce e' piu' che certo..

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 13/02/2016 alle 02:13

nel contempo postatemi i video delle prime 10 al ring della stessa categoria ti ricordo che al gts e' una versione esclusiva da pista e della m3 c'è??.ah e' vero siccome e' tedesca ci si fida del tempo dichiarato.....invece con le italiane no..!!siete in malafede....tempo 24 ore da ora...fatemi ridere..!!!voglio i video e se non c'è quale sarebbe la scusa a cui vi dovrei credere....??una e' siete solo ciarlatani blateranti!!

61

condivido pienamente con ernesto

matthias

Pubblicato il 13/02/2016 alle 09:50

un discorso logico...quello che riesce a fare la bmw in alfa non se lo sognano nemmeno....ora qualche capra tira in ballo che le gomme non erano bla bla bla bla bla bla....chiacchere da cortile!!!

62

alfisti nel paese delle meraviglie...

saverio

Pubblicato il 13/02/2016 alle 14:15

ma come si fà ad essere fan di un marchio come alfa...? fanno promesse su promesse...auto scricchiolanti e inaffidabili....vetture fiat vestite alfa!! e vantarsi di essere un alfista!?

63

non c'è!

mirco

Pubblicato il 13/02/2016 alle 16:24

https://www.youtube.com/watch?v=5QEdDbUPU4k https://www.youtube.com/watch?v=N0OKsE5AVt0 Basta cercare e si trovano, sono solo 2 dei tanti... Se Alfa voleva comunicare sulle prestazioni della Giulia lo avrebbe già tirato fuori da un pezzo. Come ti ho detto sono pronto a scommeterci che non esiste, almeno per il momento, poi se domani ripete il giro e lo fa vedere ok, ma quello annunciato diversi mesi fa no. Ok inutile proseguire, chiudo qui la discussione, ci risentiamo in maggio dopo la mancata presentazione del video... Ah,, ti farai sentire comne anticrucco (alfa 156gta 400cv) o come subarista?

64

chiuditi in manicomio...

anticrucco(Alfa 156 gta am super)156

Pubblicato il 14/02/2016 alle 02:25

che fai prima!!ti ricordo che su youtube gira la preview del record al ring...lo cerchi da solo cosi ti smerdi o devo farlo io??ciarlatano eccolo il video....https://www.youtube.com/watch?v=AnCrYAKPMis PREVIEW...

65

per l'ultima volta...

mirco

Pubblicato il 14/02/2016 alle 11:34

Sì sì, l'anteprima...vuoi dire che il record l'ha fatto su strada bagnata? urca che missile!! Se qualcuno deve farsi curare, io non sono di certo il primo visto che per difendere l'indifendibile posti anche con 2 nick diversi... Addio!!

66

x mirco

aurelio

Pubblicato il 14/02/2016 alle 17:49

Fai attenzione con il tarantino...molte volte può capitare che i gli indirizzi che posta lui possono essere dei veri VIRUS per il tuo PC. lui dice cose senza senso cose che non esistono! non dargli confidenza...

67

pista bagnata certo mica e' una bmw..

anticrucco(Alfa 156 gta am super)156

Pubblicato il 14/02/2016 alle 19:17

che ha bisogno dell' asciutto!!taci troll che hai scritto 30 commenti pieni di balle e insulti...!!!

68

L'unico video che si trova

Vanni

Pubblicato il 15/02/2016 alle 03:41

Giulia è quello di presentazione che dura un minuto e non è completo,quindi non dimostra nulla,in compenso ho trovato questo:https://www.youtube.com/watch?v=EQvEsCQSGTQ,in cui una leon Cupra segue la Giulia durante i test al Nurburgring.

69

la GIULIA PASSEGGIAVA...

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 16/02/2016 alle 01:39

la leon arrancava!!!non dire eresie non li starebbe dietro nemmeno se la giulia andrebbe di 3!!

70

james hunt vaggari antijuve antiitaliani antifca subnormali

james hunt

Pubblicato il 09/03/2016 alle 01:58

LO SCEMO NON CANTA PIÙ. JUVE A + 3 sui puzzoni partenopei . giulia già ordinabile in concessonaria a 30k. . gruppo vag con incriminazioni e un palo sempre più grosso nel retto per gentile concessione iuessei. ahahahahahahahahah. come godo . barboni ignoranti

Top