dalla Home

Novità

pubblicato il 4 febbraio 2016

Opel Mokka X, la seconda vita del SUV inizia a Ginevra [VIDEO]

Arriva un nuovo 1.4 turbo benzina e l'estetica si rinnova completamente, così come gli interni e le dotazioni

Opel Mokka X, la seconda vita del SUV inizia a Ginevra [VIDEO]

Con oltre 500.000 esemplari venduti dal 2012, la Opel Mokka è uno dei piccoli SUV che hanno avuto maggior successo in Europa e la versione X, appena presentata, vuole mantenere e rinnovare questo trend. Debutta al prossimo Salone di Ginevra - arrivo previsto sul mercato alla fine dell'anno - con uno stile rinnovato, interni aggiornati e un sistema di infotainment di nuova generazione. Sotto il cofano c'è il 1.6 turbodiesel, declinato in diverse potenze e un nuovo 1.4 turbo benzina a iniezione diretta, che è disponibile anche con il cambio automatico a 6 rapporti e con la trazione integrale. La Mokka X, dunque, rappresenta il primo, corposo, restyling di un modello che è arrivato a metà del suo ciclo di vita, mentre la lettera “X” aggiunta al nome è il segno distintivo del futuro di tutti i SUV della Casa di Russelsheim. A questo proposito, lo stile della Mokka X è cambiato soprattutto all'anteriore, con i nuovi proiettori che si sviluppano più orizzontalmente (includono le luci diurne a LED) e un paraurti più elegante.

Infotainment doppio

Il frontale, insomma, si è adeguato ai canoni stilistici delle nuove Opel, in particolare dell'Astra e così l'aspetto generale dell'auto è più robusto e maschile. Anche al posteriore sono stati modificati i fari, che a richiesta potranno essere a led. Ma le novità estetiche includono anche nuove colorazioni, come la Amber Orange e la Absolute Red. Gli interni, invece, sono stati totalmente rinnovati, a partire dal cruscotto che deriva da quello dell'Astra, con un quadro strumenti più orizzontale e un'organizzazione più semplice. Al centro della plancia c'è un display touch da 7 o 8 pollici, a seconda delle versioni, che ha permesso di ridurre drasticamente il numero dei tasti. Di conseguenza, il sistema di infotainment sarà l'IntelliLink di ultima generazione e anch'esso verrà proposto in due livelli; sarà disponibile, a seconda delle versioni, anche il sistema di assistenza e servizi connessi OnStar (provato sulla nuova Astra nel Garage di OmniAuto.it).

Tecnologia da prima classe

Dal punto di vista tecnico, la Opel Mokka X può contare su un nuovo sistema di trazione integrale con frizione elettromagnetica a dischi multipli, che è in grado di distribuire la coppia fino al 100% su ogni singolo assale, facendo entrare in gioco quello posteriore solo quando necessario, a tutto vantaggio dei consumi. Sotto il cofano ci sarà il 1.6 turbodiesel, in due varianti da 110 e 136 CV, mentre il nuovo 1.4 turbo benzina ha 152 CV. Ma sulla Mokka X debuttano anche la telecamera Opel Eye e i fari anteriori Adaptive Forward Lighting con LED, che adattano automaticamente il fascio di luce alla situazione circostante, illuminando al meglio ma senza infastidire gli altri. Con l'Opel Eye, la Mokka X implementa funzioni come l'indicatore della distanza di sicurezza Following Distance Indication, l'allerta incidente Forward Collision Alert con head-up display a LED e il Lane Departure Warning. Infine, non mancano i sedili ergonomici AGR e il sistema di accesso e avviamento Keyless.

Opel Mokka X | Salone di Ginevra 2016

Opel Mokka X, uno stile rinnovato, interni aggiornati e un sistema di infotainment di nuova generazione. Sotto il cofano c'è il 1.6 turbodiesel, declinato in diverse potenze e un nuovo 1.4 turbo benzina a iniezione diretta.

Scheda Versione

Opel Mokka X
Nome
Mokka X
Anno
2012 (restyling del 2016)
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Novità , Opel , auto europee , ginevra


Top