Mercato

pubblicato il 27 gennaio 2016

Alfa Romeo, rilancio confermato, ma con tempi diversi

Le incertezze cinesi fanno slittare al 2020 il rinnovo della gamma. In arrivo anche due sportive

Alfa Romeo, rilancio confermato, ma con tempi diversi
Galleria fotografica - FCA, il Business plan aggiornatoGalleria fotografica - FCA, il Business plan aggiornato
  • FCA, il Business plan aggiornato - anteprima 1
  • FCA, il Business plan aggiornato - anteprima 2
  • FCA, il Business plan aggiornato - anteprima 3
  • FCA, il Business plan aggiornato - anteprima 4
  • FCA, il Business plan aggiornato - anteprima 5
  • FCA, il Business plan aggiornato - anteprima 6

FCA annuncia piccoli aggiustamenti al piano industriale 2018 presentato a maggio 2014, modifiche dovute al fluttuare dei mercati mondiali dell'automobile, Cina in testa a tutti, che obbligano il gruppo italo americano ad adeguare obiettivi di vendita e strategie di prodotto. Soprattutto nel mercato di Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) sono cambiate alcune cose e fra queste il documento di aggiornamento del Business Plan FCA ricorda l'inaspettata ripresa del settore industriale, le future regole sulle emissioni allo scarico inasprite per via del Dieselgate, la svalutazione dell'euro sul dollaro. Questo si traduce per FCA in una crescita dei profitti superiore alle previsioni fatte due anni fa, un migliore utilizzo degli impianti industriali con prodotti di successo e l'ottimo successo di Jeep grazie al lancio di nuovi modelli.

Il Biscione scivola in avanti, SUV e sportive comprese

Scendendo più nel dettaglio del piano industriale FCA troviamo al primo posto un obiettivo vendite globale di Jeep nel 2018 che passa da 1,9 milioni stimati nel 2014 ai 2 milioni di unità, contro un risultato 2015 che ha toccato quota 1,23 milioni. Per quanto riguarda Alfa Romeo abbiamo invece una serie di conferme su prodotti e strategie di marchio, mirate soprattutto ai mercati europei e nordamericani. La novità più importante è una ridefinizione dei tempi di lancio dei nuovi modelli del Biscione, una scelta dovuta alle incertezze del mercato cinese e alla necessità di sviluppare un'adeguata rete di vendita globale. Restano comunque confermati i modelli già preannunciati, ovvero la Giulia nel 2016 (confermato l'avvio produttivo nel primo trimestre), il SUV medio fra il 2016 e il 2017 e altre quattro novità fra il 2017 e il 2020: una berlina grande, altri due SUV, due "specialty" (sportive coupé o cabrio) e una hatchback, probabile erede della Giulietta.

Plug-in e Mild hybrid a 48V nel futuro

Un'altra tessera importante del futuro FCA passa anche per l'elettrificazione della gamma che sarà composta dall'ibrido plug-in, ovvero quello della Chrysler Pacifica appena presentata, e dal Mild hybrid con impianto a 48V a partire dal 2018. Questo sistema sarà utilizzato dalla nuova Jeep Wrangler 4 porte che debutterà proprio nel 2018 (assieme alla versione ibrida "standard") e dalla futura generazione del pick-up RAM 1500. Per Maserati sono invece confermati in pieno i piani già annunciati, con volumi di vendita sostenuti dall'arrivo della Levante e dall'utilizzo combinato della rete vendita Alfa Romeo.

Galleria fotografica - Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americanaGalleria fotografica - Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americana
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americana - anteprima 1
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americana - anteprima 2
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americana - anteprima 3
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americana - anteprima 4
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americana - anteprima 5
  • Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione americana - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Alfa Romeo , auto italiane


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 51
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 56
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 42
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 39
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top