dalla Home

Mercato

pubblicato il 27 gennaio 2016

Alfa Romeo, rilancio confermato, ma con tempi diversi

Le incertezze cinesi fanno slittare al 2020 il rinnovo della gamma. In arrivo anche due sportive

Alfa Romeo, rilancio confermato, ma con tempi diversi

FCA annuncia piccoli aggiustamenti al piano industriale 2018 presentato a maggio 2014, modifiche dovute al fluttuare dei mercati mondiali dell'automobile, Cina in testa a tutti, che obbligano il gruppo italo americano ad adeguare obiettivi di vendita e strategie di prodotto. Soprattutto nel mercato di Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) sono cambiate alcune cose e fra queste il documento di aggiornamento del Business Plan FCA ricorda l'inaspettata ripresa del settore industriale, le future regole sulle emissioni allo scarico inasprite per via del Dieselgate, la svalutazione dell'euro sul dollaro. Questo si traduce per FCA in una crescita dei profitti superiore alle previsioni fatte due anni fa, un migliore utilizzo degli impianti industriali con prodotti di successo e l'ottimo successo di Jeep grazie al lancio di nuovi modelli.

Il Biscione scivola in avanti, SUV e sportive comprese

Scendendo più nel dettaglio del piano industriale FCA troviamo al primo posto un obiettivo vendite globale di Jeep nel 2018 che passa da 1,9 milioni stimati nel 2014 ai 2 milioni di unità, contro un risultato 2015 che ha toccato quota 1,23 milioni. Per quanto riguarda Alfa Romeo abbiamo invece una serie di conferme su prodotti e strategie di marchio, mirate soprattutto ai mercati europei e nordamericani. La novità più importante è una ridefinizione dei tempi di lancio dei nuovi modelli del Biscione, una scelta dovuta alle incertezze del mercato cinese e alla necessità di sviluppare un'adeguata rete di vendita globale. Restano comunque confermati i modelli già preannunciati, ovvero la Giulia nel 2016 (confermato l'avvio produttivo nel primo trimestre), il SUV medio fra il 2016 e il 2017 e altre quattro novità fra il 2017 e il 2020: una berlina grande, altri due SUV, due "specialty" (sportive coupé o cabrio) e una hatchback, probabile erede della Giulietta.

Plug-in e Mild hybrid a 48V nel futuro

Un'altra tessera importante del futuro FCA passa anche per l'elettrificazione della gamma che sarà composta dall'ibrido plug-in, ovvero quello della Chrysler Pacifica appena presentata, e dal Mild hybrid con impianto a 48V a partire dal 2018. Questo sistema sarà utilizzato dalla nuova Jeep Wrangler 4 porte che debutterà proprio nel 2018 (assieme alla versione ibrida "standard") e dalla futura generazione del pick-up RAM 1500. Per Maserati sono invece confermati in pieno i piani già annunciati, con volumi di vendita sostenuti dall'arrivo della Levante e dall'utilizzo combinato della rete vendita Alfa Romeo.

Nuovo commento 15 Commenti

1

E la Giulia...

fuoristrada

Pubblicato il 27/01/2016 alle 19:13

La Giulia esce comunque a Marzo. Vediamo il suo successo prima di pensare alle altre.

2

Tra le righe

ILKönz

Pubblicato il 27/01/2016 alle 19:28

Marchionne sta già mettendo le mani avanti. Non ha la più pallida idea, in realtà, su come rilanciare Alfa, quindi rimanda tutto a quando non ci sarà più come CEO. Ma a questo punto mi auguro che quel morto di sonno di Elkann si svegli una buona volta e lo cacci a pedate molto prima, questo speculatore da strapazzo!

3

@1

mirco

Pubblicato il 27/01/2016 alle 19:30

sarà presentata a marzo (salone di Ginevra) ma sulle strade la vedremo a giugno. Per il resto...era più che evidente che gli obbiettivi fissati l'anno scorso non erano raggiungibili, sia per il lancio di così tanti modelli sia per le vendite di 400.000 alfa a partire dal 2018, solo i più sdfegatati fanboysFCA ci credevano... :-)

4

ancora rinvii rinvii e rinvii..

aurelio

Pubblicato il 27/01/2016 alle 20:53

Mi sa che il marchio alfa lo venderanno ai cinesi.... Mai vista una messa in scena del genere...il marchionne sa benissimo che il marchio alfa in europa non venderà nulla ho quasi...in america interessa solo FERRARI e jeep...quindi si punta su CINA. Ma in quelle zone per vendere bene le devi costruire in CINA le auto...cose che fanno già i tedeschi, ma solo per il mercato cinese. Importare auto dall'europa costa tanto in dogana. La fiat se vuole vendere auto in cina deve mettere mano al portafoglio, costruire fabbriche in cina....ma i soldi da investire sono troppi! Tanto vale vendere il marchio alfa...ci guadagnano di più! In italia specialmente le alfa hanno terreno difficile, non solo per la concorrenza,ma per il fisco italiano insostenibile! In europa i tedeschi non gli concedono spazzi... Fatto sta che un alfa romeo giulia è FRITTA...

5

tarantino

fleur

Pubblicato il 27/01/2016 alle 21:59

prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

6

per aurelio

DarkAngel

Pubblicato il 28/01/2016 alle 11:03

Il tuo commento è chiaramente il frutto di una mente malata. In Amercica, non è che piace solo Ferrari, come dici tu, ai molto ricchi piace Ferrari, gli altri possono solo sognarla. Invece Alfa è molto più accessibile per tutti e ha quella sportività che piace agli Amercani. Secondo me ti stai sbagliando di brutto, a loro piace tanto le macchine italiane.

7

sono sempre gli stessi

Giovanni 4WD

Pubblicato il 28/01/2016 alle 11:05

Sono gli stessi ritardi annunciati da mesi, ma tanto volete sempre un motivo per criticare. Non vi interessa Alfa, volete solo qualcuno di cui "sparlare". Io non condivido e rimango fermo sulla mia idea. Il 2016 è l'anno giusto!

8

@7

mirco

Pubblicato il 28/01/2016 alle 11:34

L'anno giusto per cosa? per l'uscita della Giulia, ok, per il rilancio di alfa...non credo...non ancora almeno, senza almeno 3-4 modelli "normali" non si va da nessuna parte, dunque prima del 2018, nisba...

9

mirco 3 e 7 - una analisi realista

pieroo1

Pubblicato il 28/01/2016 alle 14:01

che sintetizza il mio pensiero, dall'uscita della 4C in poi.............

10

gli americani????

remigio

Pubblicato il 28/01/2016 alle 20:53

Gli americani amano le camaro, le mustang, le corvette! Stando nel tema delle sportive...poi ci sono per chi ha tanti soldi: le ferrari le lamborghini. Ma chi si rifilerà un alfa romeo???? Hanno già tentato di importare le alfa 164 guadagnandosi lo slogan ( fix it again tony ) ora gli americani pagheranno un alfa giulia molto più di una camaro...??? Penso proprio di no! Alfa punterà alla cina....

11

x 10

supersubaruofu.s.a.

Pubblicato il 28/01/2016 alle 21:48

infatti vivono nel mito della duetto e la 4c sta andando alla grande come al solito spari balle!!!

12

Remigio ..... se le filano, per

pieroo1

Pubblicato il 29/01/2016 alle 15:23

.....lo stesso motivo per cui noi ci fileremmo le mustang (ma Monti e Renzi non vogliono) : perché sono auto diverse da ciò che abbiamo sempre guidato !! ed a loro la 4C costa molto meno........ circa 40.000 il coupè, perché non hanno Monti e Renzi (tasse).

13

Romeodolorosa romeodolorosa

Romeodolorosa

Pubblicato il 30/01/2016 alle 13:35

Io dico che l Audi appartiene alla WW dal 1964, quindi per essere quella è adesso ci sono voluti 40 anni ( bè quella che è adesso!!!!! A parte i motori taroccati di me...a!!!) ...... Noi qui a omniauto e anche in altre testate stiamo a rimuginare se marchionne è un finto o marpione e non capiamo che lui sta portando l Alfa Romeo a la migliore auto sportiva premium sul mercato in soli 5 anni ...... Lasciando stare i propri gusti personali ma si dovrebbe ragionare e capire che certe cose hanno bisogno di tempo se si vuole che riescano bene!

14

migliore auto sportiva???

aurelio

Pubblicato il 30/01/2016 alle 21:29

X romeodolosa.un alfa romeo come migliore auto sportiva...? Te vivi nelle favole di cenerentola!!! Ma se per presentarsi alle gare devono comprare motori dalla RED BOOLL... Non hanno neanche i motori!! Sul circuito del numburgring l'alfa giulia è stata battuta in pochi giorni in ben UNDICI secondi!!! E non dite che la bmw M4 gts non è di serie! Perchè neanche la giulia lo è minimamente!!! Le prove si fanno con auto vendibili sul mercato! La giulia non era vendibile l'anno scorso non lo è neanche adesso!!! Ma stiamo parlando di una prova farlocca di alfa non c'è documento che lo certifichi! Mentre la BMW gts puoi trovare addirittura il video intero del giro record!!! Ma si da un branco di cialtroni alfa cosa ti puoi aspettare...?? Al momento alfa ha fatto una megafiguraccia! Ovunque andra il gruppo fiat farà solo figuracce! La F1 la ferrari non la vincerà mai più!

15

Romeodolorosa romeodolorosa

Romeodolorosa

Pubblicato il 31/01/2016 alle 06:38

Aurelio purtroppo secondo me di auto ci capisci poco o nulla!!!!! La GTS è un auto da gara a ....... Ma che ti sto a spiegare, hai i paraocchi e non vedi al di là del tuo naso.......il mio discorso comunque era incentrato che per fare delle cose buone in campo automobilistico ci vuole tempo! Tutto qui.

Top